Community » Forum » Recensioni

La bambina felice
3 1 0
Dai Pra', Silvia <1977->

La bambina felice

Roma : Gremese, copyr. 2007

Abstract: Comicità e dramma, ironia e umanità, fascinazione e disincanto si rincorrono e si fondono in questo romanzo d'esordio complesso e articolato Una madre e due figlie - abbandonate dal marito e rispettivo padre dopo che lui le ha costrette, quasi per un capriccio, a trasferirsi da Parma a Massa - affrontano la loro vita da donne sole riversandovi speranze e frustrazioni diverse, a seconda delle età: Elena, che si ammazza di lavoro per mantenere le figlie e che vede progressivamente annullato ogni spazio di vita propria; Giulia, che sconta tra bulimia e anoressia l'eclissi della figura paterna e il rapporto con una bellezza non accettata; Simona, la bambina felice del titolo, che vive il passaggio dall'infanzia all'adolescenza con un disadattamento strisciante, ma anche con un coraggio leonino. È un ritratto familiare contraddittorio, ma anche uno spaccato storico dei nostri anni Ottanta e di quei mutamenti di civiltà di cui viviamo ancora oggi gli effetti.

88 Visite, 1 Messaggi

Duro, difficile, con cambi di scena come quelli della vita.
Che poi in effetti forse sono cambi di scena ma non di palco..

  • «
  • 1
  • »

7141 Messaggi in 5838 Discussioni di 842 utenti

Attualmente online: Ci sono 22 utenti online