Community » Forum » Recensioni

Patata
0 1 0
Ruit, John van de

Patata

[Milano : Rizzoli], 2008

Abstract: 1990. L'anno della liberazione di Nelson Mandela è un anno straordinario anche per John Milton, che ha vinto una borsa di studio e viene ammesso a frequentare un esclusivo collegio maschile sudafricano. John (subito ribattezzato Patata, soprannome inglorioso che allude alla sua goffaggine acerba) viene da una famiglia a dir poco eccentrica e i suoi compagni di dormitorio si rivelano ancora più bizzarri. Così ha il suo bel daffare per adattarsi alla scuola, tra le angherie dei ragazzi più grandi e le complicazioni delle leggi non scritte. Ma è proprio la scuola a regalargli grandi sorprese: le scorrerie notturne dei Furiosi Otto, un professore geniale e anticonformista che gli fa scoprire i grandi libri, e poi i primi amori, la passione per il teatro... Patata vive i giorni complicati della crescita in bilico tra ansia e spavalderia, armato della sua sensibilità, del suo senso dell'umorismo e del suo diario.

91 Visite, 1 Messaggi

John Milton, detto Patata poichè non ancora completamente sviluppato, è un ragazzino molto intelligente, nato in una famiglia del tutto particolare, che ha vinto una borsa di studio per una scuola prestigiosa. Qui incontrerà i suoi bislacchi compagni di stanza, "I furiosi otto" e non mancheranno uscite notturne, visioni miracolose, disavventure amorose e tanto divertimento.
La lettura è semplice e scorrevole e ogni personaggio è ben descritto e caratteristico. Il libro è scritto dal protagonista come un diario suddiviso giorno per giorno. Il racconto è molto coinvolgente, pieno di colpi di scena e non sai mai quello che potrebbe succedere il giorno dopo. È un libro per ragazzi che ragazzi che racconta le disavventure della nostra età e che ci fornisce un esempio di come qualcun altro sia riuscito a superarle. Lo consiglio a tutti e anche se il numero di pagine può spaventare, si legge velocemente.

  • «
  • 1
  • »

7016 Messaggi in 5729 Discussioni di 832 utenti

Attualmente online: Ci sono 57 utenti online