وُجِدَت 49 وثائق.

1944
0 0 0
كتب عصرية

Gasparini, Marco <1964-> - Razeto, Claudio <1964->

1944 : diario dell'anno che divise l'Italia / Marco Gasparini, Claudio Razeto

Castelvecchi, 2014

نبذة مختصرة: C'era un italiano con i boia nazisti alle Fosse Ardeatine? Chi era davvero il tenente Roberto Marini amico di Kappler? Chi furono i responsabili della strage di Genova, dove una terrificante esplosione distrusse la galleria Passo Nuovo che ospitava una guarnigione tedesca, uccidendo più di duemila civili italiani che si erano rifugiati al suo interno? E a cosa serviva il radio che scappando da Roma i tedeschi avevano sequestrato all'Istituto superiore di sanità? Alla bomba atomica di Hitler a cui aveva accennato Mussolini? Mentre nel Sud liberato il governo Bonomi spara sulla folla affamata, a Zara decine di italiani vengono catturati e uccisi dai partigiani croati che li gettano con un sasso al collo nelle foibe del mare. Sono solo alcune delle vicende raccontate in questo libro da Marco Gasparini e Claudio Razeto che attraverso una ricca documentazione e attingendo a fonti inedite - portano alla luce fatti e avvenimenti spesso ignorati dalla storiografia ufficiale. Il 1944 fu l'anno terribile in cui la guerra divise fisicamente in due l'Italia. Al Sud gli Alleati, il Regno dei Savoia e di Badoglio e dei redivivi partiti politici, al Centro e al Nord le armate di Kesselring, la Repubblica sociale di Mussolini, la X Mas ma anche i partigiani e tanti italiani costretti a vivere tra bombardamenti, rappresaglie, deportazione, fame. La cronaca giorno per giorno di un conflitto feroce e di una Nazione spezzata.

Le vie della memoria
0 0 0

Le vie della memoria : un percorso tra le violenze del Novecento nella provincia di Trieste / [regia Michele Pupo]

Trieste : Provincia di Trieste : IRSML, Friuli Venezia Giulia, [2010?]

نبذة مختصرة: Storia di Trieste e della sua provincia nel corso del Novecento

Trieste sotto
0 0 0

Trieste sotto : il dramma di una città : 1943-54

Luce, copyr. 2004

نبذة مختصرة: Nel 1943, dopo il crollo del fascismo, Trieste finisce nelle mani dei tedeschi. Da allora la citta' vive dodici anni di occupazioni militari straniere, prima del definitivo ritorno all'Italia, il 26 ottobre del 1954. La storia raccontata dal film abbraccia questi dodici anni

Trieste sotto
0 0 0

Trieste sotto : 1943-1954 / regia di Marino Maranzana

Istituto Luce, copyr. 2003

نبذة مختصرة: Nel 1943, dopo il crollo del fascismo, Trieste finisce nelle mani dei tedeschi. Da allora la citta' vive dodici anni di occupazioni militari straniere, prima del definitivo ritorno all'Italia, il 26 ottobre del 1954. La storia raccontata dal film abbraccia questi dodici anni

Esodo. La memoria negata
0 0 0

Bongiorno, Nicolo' <1976->

Esodo. La memoria negata / [regia di Nicolò Bongiorno]

[Padova] : Venicefilm, [2010?]

نبذة مختصرة: Storia di quegli italiani, che vivevano in Istria, Dalmazia e Venezia Giulia eche, fra il 1943 e il 1954, hanno dovuto abbandonare la loro terra per sfuggirealle persecuzioni e al processo di nazionalizzazione di quei territori operatodal regime di Tito.

La rosa dei tempi
0 0 0

La rosa dei tempi : l'esodo dal ricordo alla speranza / di Rosanna Turcinovich Giuricin

Videoreflex, 2005

نبذة مختصرة: Rappresentazione teatrale che alterna brani della piu' nota letteratura dell'esodo a testimonianze filmate o narrate sulla questione giuliana, sull'Istria e sulla Dalmazia. Lo spettacolo di "Teatro a leggio" e' stato realizzato nell'ambito del Convegno sulla Letteratura dell'esodo il 10 giugno del 2005 al Teatro cristallo di Trieste.

Magazzino 18
5 1 0
كتب عصرية

Cristicchi, Simone <1977-> - Bernas, Jan <1978->

Magazzino 18 : storie di italiani esuli d'Istria, Fiume e Dalmazia / Simone Cristicchi con Jan Bernas ; a cura di Simona Orlando

Oscar Mondadori, 2015

نبذة مختصرة: Montagne di sedie aggrovigliate come ragni di legno. Legioni di armadi desolatamente vuoti. Letti di sogni infranti. E poi lettere, fotografie, pagelle, diari, reti da pesca, pianoforti muti, martelli ammucchiati su scaffalature imbarcate dall'umidità. Questi e innumerevoli altri oggetti d'uso quotidiano riposano nel Magazzino 18 del Porto Vecchio di Trieste. Oltre sessant'anni fa tutte queste masserizie furono consegnate al Servizio Esodo dai legittimi proprietari, gli italiani d'Istria, Fiume e Dalmazia, un attimo prima di trasformarsi in esuli: circa trecentocinquantamila persone costrette a evacuare le loro case e abbandonare un'intera regione in seguito al Trattato di pace del 10 febbraio 1947, che consegnò alla Jugoslavia di Tito quel pezzo d'Italia da sempre conteso che abbraccia il mare da Capodistria a Pola. Di questa immensa tragedia quasi nessuno sa nulla. Delle foibe, delle esecuzioni sommarie che non risparmiarono donne, bambini e sacerdoti, della vita nei campi profughi e del dolore profondissimo per lo sradicamento e la cancellazione della propria identità pochissimi hanno trovato il coraggio di parlare nei decenni che seguirono. Eppure è storia recente, a portata di mano e soprattutto abbondantemente documentata: basta aprire le porte del Magazzino 18. Porte che Simone Cristicchi ha spalancato.

Ricordi di frontiera
0 0 0
كتب عصرية

Scipolo, Marco - Spaziani, Gracco

Ricordi di frontiera : guerra, foibe, esodo fra Italia e Jugoslavia in alcune testimonianze veronesi : (1941-1947) / Marco Scipolo, Gracco Spaziani

Comune di Verona ; Cierre ; IVRR, 2009

Campane a morto in Istria
0 0 0

Campane a morto in Istria ; Pola addio!

Lega nazionale, [2006?]

نبذة مختصرة: Questi due filmati d'epoca documentano il primo l'eccidio delle foibe ed il recupero delle salme dalla foiba di Gropada, localita' triestina, il secondo l'esodo dalla citta istriana avvenuto nel 1947, quando Pola e' stata assegnata definitivamente alla Croazia. [Visione]

I testimoni muti
0 0 0
كتب عصرية

Zandel, Diego <1948->

I testimoni muti : le foibe, l'esodo, i pregiudizi / Diego Zandel

Milano : Mursia, 2011

نبذة مختصرة: Le foibe, l'esodo giuliano-dalmata, l'esilio, gli odi e i pregiudizi politici: ricordi personali e storia s'intrecciano sul filo di una memoria personale che si fa pagina di storia collettiva. La voce narrante è quella di un bambino nato in un campo profughi, cresciuto in estrema povertà circondato dal silenzio doloroso degli adulti; sarà l'incontro con un uomo, un testimone muto della tragedia a condurlo verso una nuova consapevolezza delle sue radici e della sua storia. Un libro che non concede sconti e getta uno sguardo scomodo sugli avvenimenti seguiti al 1947 e al Trattato di pace di Parigi, nel tentativo di riannodare un filo spezzato dagli estremismi del secolo scorso dando voce a quanti soffrirono quei drammi, e nella speranza di far conoscere a tutti una materia spesso considerata d'altri.

Foibe ed esodo
0 0 0
كتب عصرية

Liberini, Franco

Foibe ed esodo : l'eco del passato / Franco Liberini

Brescia : Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, Comitato provinciale di Brescia, [200-?]

Le radici del ricordo
0 0 0
كتب عصرية

Romano, Paola

Le radici del ricordo : storia di una terra e del suo popolo / [testi di Paola Romano]

[Venezia] : Regione del Veneto, [dopo il 2007]

  • لا يمكن حجزه
  • مجموع النسخ: 1
  • تحت الإعارة: 0
  • حُجُوزات: 0
Foibe e girotondi
0 0 0
كتب عصرية

Spadoni, Alfredo

Foibe e girotondi / Alfredo Spadoni

Scandicci (Firenze) : L'autore libri Firenze, 2007)

Salvare il salvabile
0 0 0
كتب عصرية

Fumich, Sergio

Salvare il salvabile : foibe e le altre verità infoibate nel dopoguerra / Sergio Fumich

Brembio : Cà La gatera, 2005

Venezia Giulia 1943
0 0 0
كتب عصرية

De Luca, Vincenzo Maria

Venezia Giulia 1943 : prove tecniche di guerra fredda : la Resistenza, le foibe / Vincenzo Maria De Luca

Roma : Settimo sigillo, copyr. 2003

Dall'impero austro-ungarico alle foibe
0 0 0
كتب عصرية

Dall'impero austro-ungarico alle foibe : conflitti nell'area alto-adriatica / contributi di Alessandra Algostino ... [et al.]

Torino : Bollati Boringhieri, 2009

نبذة مختصرة: Nell'ottobre 2005, promosso e sostenuto dalla Scuola superiore di studi di storia contemporanea dell'Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia e dalla Regione Piemonte, si è svolto a Torino un corso di formazione per insegnanti e formatori sulla storia della frontiera orientale. Da quelle giornate di lavoro nasce questa raccolta di saggi, costruita sulla base delle lezioni dei relatori. La vicenda della frontiera orientale vi è analizzata a partire dalle sue premesse storielle locali e contestualizzata in una diacronia di dimensione europea, mentre il saggio di chiusura tratta dal punto di vista giuridico la condizione della profuganza. In appendice è riportata la Relazione della Commissione storico-culturale ita-io-slovena, che sintetizza il lungo lavoro condotto - su incarico dei governi di Italia e Slovenia - da quattordici studiosi italiani e sloveni in merito ai rapporti intercorsi fra le due popolazioni dalla fine dell'Ottocento al 1956.

Una grande tragedia dimenticata
0 0 0
كتب عصرية

Mellace, Giuseppina <1957->

Una grande tragedia dimenticata : la vera storia delle foibe : dopo oltre mezzo secolo, la ricostruzione dovuta e rigorosa dei fatti che segnarono una delle pagine più oscure della seconda guerra mondiale / Giuseppina Mellace

Newton Compton, 2015

نبذة مختصرة: Un capitolo del nostro passato che non ha trovato ancora chiarezza e approfondimento nella memoria storica degli italiani. E' la tragedia delle foibe, che scoppia a Trieste e nella Venezia Giulia nel maggio del 1945. I quattro contributi di storici triestini e sloveni raccolti nel volume, ripercorrono il dibattito che ha aspramente diviso la società triestina e italiana.

Istria contesa
0 0 0
كتب عصرية

Molinari, Fulvio

Istria contesa : la guerra, le foibe, l'esodo / Fulvio Molinari

Mursia, 2015

Il cuore nel pozzo
0 0 0

Il cuore nel pozzo / un film di Alberto Negrin ; con Leo Gullotta, Giuseppe Fiorello e Antonia Liskova

[Milano] : La Gazzetta dello sport, [2010]

نبذة مختصرة: E' il 1945 e la Seconda guerra mondiale volge al termine quando una piccolacomunita' istriana e' sconvolta dall'arrivo dei partigiani di Tito. Il piccoloCarlo, assieme agli altri bambini dell'orfanotrofio gestito da Don Bruno,inizia una dura marcia attraverso le campagne dell'Istria fino al confine con l'Italia.

Istria allo specchio
0 0 0
كتب عصرية

Miletto, Enrico <1975->

Istria allo specchio : storia di voci di una terra di confine / Enrico Miletto

Milano : Angeli, copyr. 2007