بما فيه: و لا واحد من عناصر التصفية، التالية
× ناشر Lonely Planet <casa editrice>

وُجِدَت 5 وثائق.

Friuli Venezia Giulia
0 0 0
كتب عصرية

Friuli Venezia Giulia : le eccellenze : 303 ristoranti di Udine, Gorizia, Pordenone, Trieste ...

La Repubblica, 2019

نبذة مختصرة: "Friuli Venezia Giulia, terra di gente generosa, attaccata al lavoro, profondamente legata alle proprie origini e sentinella di tradizioni intramontabili, con grande senso dell'impresa e dell'innovazione, terra di confine e cocktail di culture apparentemente inconciliabili, ma intimamente amalgamate grazie ad una intelligenza che trae forza e motivazione da una cultura che affonda le radici nel meglio di quella Mitteleuropa vincente di cui si leggono ancora segni indelebili. Friuli Venezia Giulia dunque sempre ricco di emozioni, di sapori, di scoperte, di luoghi affascinanti e irripetibili. Pieno di volti e di storie, di personaggi che hanno vite entusiasmanti da raccontare e da far conoscere. Ecco, a noi di Repubblica questo Friuli Venezia Giulia piace perché riuscirà a sopravvivere sempre e comunque. È questa la ragione che ci ha spinto a lavorare e costruire una nuova edizione della Guida ai sapori e ai piaceri e la dedichiamo a chi crede profondamente in questo territorio che ha dato origine a grandissimi uomini di cultura, a straordinari imprenditori, che ha ancora una storia lunghissima da raccontare e far vivere e che arricchisce sempre più la qualificata schiera di contadini, di produttori di vino, di ristoratori eccellenti, di artigiani, di distillatori, di creatori di gusti ed emozioni sofisticate."

Best in travel
0 0 0
كتب عصرية

Lonely Planet <casa editrice>

Best in travel : 2020 / [Lonely Planet]

EDT, 2019

نبذة مختصرة: L'esperienza, la passione e i chilometri percorsi dagli autori, dallo staff e dalla comunità dei viaggiatori Lonely Planet vi regalano spunti per viaggiare fuori dall'ordinario e vivere momenti indimenticabili.

Norvegia
0 0 0
كتب عصرية

Norvegia / [testi di: Snorre Evensberget]

11. ed. aggiornata

Mondadori, 2018

نبذة مختصرة: Oslo, Oslofjorden, Norvegia orientale, Sorlandet e Telemark. Vestlandet, Trondelag, Norvegia settentrionale e Svalbard. Nella guida la Norvegia è suddivisa in sette regioni, a ciascuna delle quali è dedicato un capitolo, contraddistinte da un colore. La stagione turistica inizia a maggio, quando la campagna è rigogliosa. L’estate è la stagione più dedicata ai festival e gli spettacoli all’aperto. La stagione natalizia prende il via con l’accensione delle luci sugli alberi di Natale. Inizia a cadere la neve e cominciano a comparire i tipici dolci di zenzero a forma di casetta. Musei, escursioni in splendidi parchi naturali, fiordi mozzafiato e l’aurora boreale. Il top degli itinerari norvegesi è la crociera da Bergen a Kirkenes, con 34 scali, è stata definito “il viaggio più bello del mondo”. Ritratto del paese: il regno di Norvegia è uno dei paesi più estesi d’Europa, con i suoi 324.219 Kmq. La punta più a sud, Lindesnes, si trova all’incirca alla stessa latitudine di Aberdeen in Scozia, mentre l’estremità più settentrionale del paese, nei pressi di Capo Nord è alla latitudine 71° 11′ 8”. La maggior parte del paese è abitata grazie al riscaldamento provocato dalla corrente del Golfo. In Norvegia vivono circa 4 milioni e mezzo di abitanti di cui 500.000 risiedono nella capitale, Oslo. Clima: le quattro stagioni sono ben distinte in Norvegia, ma come dice il proverbio: “Ogni stagione ha il suo fascino”. La Norvegia occidentale ha un clima atlantico con inverni miti ed estati fresche. Le temperature medie più elevate sono quelle del Soldandest e del Vestlandet. Cosa visitare: i magnifici paesaggi e la natura incontaminata del paese affascinano molti viaggiatori. La costa frastagliata nasconde fiordi spettacolari e in mezzo alle montagne si aprono valli tranquille. Musica, arte e letteratura fanno parte integrante della vita norvegese. Molto praticati sono lo sci e il calcio, e si discute animatamente degli avvenimenti correnti. La Norvegia è la sede del premio Nobel. Feste ed eventi. Il panorama artistico e culturale conosce un risveglio dopo la pausa invernale e d’estate i norvegesi amano molto le gite alle isole e agli isolotti, dove ci sono feste delle barche e manifestazioni lungo tutta la costa. L’autunno è lungo e ricco di concerti, opere liriche, balletti, anteprime cinematografiche e mostre. La festa nazionale norvegese, il 17 di maggio, prevede festeggiamenti e sfilate con i tradizionali costumi folcloristici o con il costume nazionale, il bunaud. Piatti tipici. Negli ultimi 15 anni sono sorti in Norvegia tantissimi posti dove andare a mangiare. Specialità norvegesi come lo stufato di agnello e cavolo, il salmone marinato (grawlaks), gli gnocchetti (kumle) o i medaglioni di carne di renna sono imperdibili. Ottimi sono i piatti di frutti di mare, e i ristoranti ricevono consegne giornaliere di pesce fresco del mar di Barents e del Mar del Nord.

Guida all'ospitalità religiosa in Italia
0 0 0
كتب عصرية

Pavia, Valeria <redattrice>

Guida all'ospitalità religiosa in Italia : monasteri, abbazie, eremi, ostelli / Valeria Pavia

2. ed.

Magenes, 2019

نبذة مختصرة: L'Italia vanta un patrimonio inestimabile di strutture religiose e luoghi di culto, monumenti ricchi di storia e tradizioni. Da anni molte di queste strutture sono diventate ricettive; accolgono turisti che desiderano vivere le proprie vacanze all'insegna della meditazione e della riscoperta di se stessi attraverso il contatto profondo con la spiritualità, o quanti vogliono provare un'ospitalità diversa dal comune hotel, o chi, ancora, organizza vacanze in gruppo e sceglie di vivere appieno l'esperienza della condivisione. Questa guida raccoglie le strutture religiose divise per province e località, ne riporta contatti e servizi, e offre descrizioni delle strutture più significative dal punto di vista storico o architettonico.

In viaggio con gli dei
0 0 0
كتب عصرية

Guidorizzi, Giulio <1948-> - Romani, Silvia <docente di mitologia classica>

In viaggio con gli dei : guida mitologica della Grecia / Giulio Guidorizzi, Silvia Romani ; illustrazioni di Michele Tranquillini

Raffaello Cortina, 2019

نبذة مختصرة: Non servono bussole, GPS o rose dei venti. Ogni viaggio in Grecia è, prima di tutto, un viaggio dell’anima. Fra querce che sussurrano il nome delle divinità, grotte misteriose, antichi templi e racconti di poeti, questo viaggio è un salto nel blu del mare di Grecia, alla ricerca dei suoi dèi, degli eroi, dei miti e anche un po’ di noi: di quel che siamo stati e, talvolta, vorremmo di nuovo essere. Il tempo di una sosta sotto un albero ombroso, accanto alle rovine di un tempio, ma anche, semplicemente, la fantasia di un viaggio, dalla poltrona di casa: è la magia del mito, sempre diverso e sempre lo stesso a ogni nuovo racconto, ovunque ci si metta in ascolto. Gli autori ci accompagnano nella terra in cui ogni pietra custodisce una storia da raccontare e ci invitano a rallentare il ritmo, a concederci il piacere di fermarci per un attimo ad aspettare il passaggio, invisibile, di un dio. Una guida mitologica della Grecia in cui i luoghi sono descritti con gli occhi e i miti di coloro che li hanno fabbricati, in un tempo lontano.