E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Trovati 21976 documenti.

Mostra parametri
La mia terra ha buona voce
0 0 0
Libri Moderni

La mia terra ha buona voce : concorso letterario VI edizione 2016 : voci, suoni, silenzi... / Associazione culturale agape

Valle Sabbia, 2017

  • Copie totali: 13
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Antologia delle poesie e dei racconti premiati e segnalati dalla giuria del concorso letterario "La mia terra ha buona voce" organizzato a Vobarno nel 2013.

E se fosse
0 0 0
Libri Moderni

Abrami, Emanuele <1997->

E se fosse : storie fantastiche di mondi e persone reali / Emanuele Abrami

[s.n., 2017?]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Scrivimi una storia
0 0 0
Libri Moderni

Scrivimi una storia

Scrivimi una storia : antologia di racconti brevi : 2017

Comune di Roncadelle, Assessorato alla cultura, [2017]

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: 6a edizione del premio letterario Scrivimi una storia tenuto a Roncadelle nel 2014

Il CD!
0 0 0
Disco (CD)

Banda giovanile Beppe Chiaf <Borgosatollo>

Il CD! / Banda giovanile Beppe Chiaf

[S.n.], 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 01/09/2018

Abstract: Registrazione dal vivo effettuata l'11 e 12 febbraio 2017 presso il teatro comunale di Borgosatollo.

Note storiche sulla Parrocchia di Corna
0 0 0
Libri Moderni

Vivenzi, Ilario <1921-2009>

Note storiche sulla Parrocchia di Corna / di don Ilario Vivenzi, 1980-1990 ; a cura di Adolfo Zeziola

Città di Darfo Boario Terme, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Storia di Corna di Darfo Boario Terme e della sua parrocchia.

Fatti documentati sulla "Guerra civile"
0 0 0
Libri Moderni

Galli, Lodovico <1934->

Fatti documentati sulla "Guerra civile" : Brescia, 1943-1945 / Lodovico Galli

[S.n.], 2017

  • Copie totali: 6
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Gli avvenimenti degli anni 1943-1945 in provincia di Brescia attraverso documenti dell'epoca

Enrico Schinetti
0 0 0
Libri Moderni

Schinetti, Enrico <1945->

Enrico Schinetti : opere 1971-2013 / [a cura di] Fausto Lorenzi

[S.n.], 2014

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Raccolta delle opere del pittore Enrico Schinetti dal 1971 al 2013

Evidenza dell'ovvio
0 0 0
Libri Moderni

Zendrini, Pietro Giorgio <1953->

Evidenza dell'ovvio : 96 piccoli scritti con 16 fotografie di Fabrizio Ferri / Pietro Giorgio Chusei Zendrini

Liberedizioni, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Uno scritto Zen nel senso più profondo del termine ove si sente un fruire/esperire il mondo autenticamente aperto e libero.

El mèdol, ovvero La cava nella storia di vita di uomini e donne sulla "Via del marmo"
0 0 0
Libri Moderni

El mèdol, ovvero La cava nella storia di vita di uomini e donne sulla "Via del marmo" / Giuseppe Zanola --- [et al.] ; intervistati da Daniele Bonetti e Massimo Bresciani ; a cura di Daniele Bonetti

[s.n.], 2017

  • Copie totali: 8
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un libro di storia orale, non un libro di storia, avverte in apertura la prefazione di chi ha curato questo libro: un racconto che non si basa sull’inoppugnabilità di documenti scritti da chi non c’è più, quindi, ma sul calore e le inflessioni irripetibili delle memorie di chi ancora vive, e ricorda, traendo spunto dai luoghi nei quali questa memoria è inscritta. Il racconto dei testimoni è costellato di riferimenti alle località che nelle dieci frazioni di Serle sono state sede dell’attività estrattiva: è una conoscenza radicata del territorio che si manifesta, sedimentata nel lavoro di cavatori che sono rimasti sempre anche contadini

Cercando
0 0 0
Libri Moderni

Mancini, Elide <1962->

Cercando / Elide Mancini

Bressanelli, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Avvedute e accoglienti
0 0 0
Libri Moderni

Facchetti, Mino <1950-> - Morandi, Piercarlo <1952->

Avvedute e accoglienti : la Compagnia delle Dimesse a Chiari tra Seicento e Ottocento / Mino Facchetti, PierCarlo Morandi

Editrice Clarense, 2017

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Storia della Compagnia di Sant'Orsola a Chiari

Prima del fuoco
0 0 0
Libri Moderni

Martinelli, Giovanni <1959->

Prima del fuoco / Giovanni Martinelli

[s.n., 2017]

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il Conte di Terralta
0 0 0
Libri Moderni

Trevisi, Renato

Il Conte di Terralta / Renato Trevisi

Serra Tarantola, 2016

  • Copie totali: 5
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L'autore, tramite un originale stratagemma romanzesco, riesce a mettere a confronto in tempo reale due tipi di società: quella più morigerata, legata a valori etici tradizionali, così come si configurava fino agli anni sessanta, e quella che si è sviluppata successivamente, fino ai nostri giorni, più libertina e svincolata da principi morali e religiosi. L'intento, dichiarato dall'autore stesso in prefazione, è quello di suscitare nei giovani il desiderio di vivere e negli anziani la nostalgia di tornare a vivere come prima della rivoluzione del '68.

Annuario AAB 2016
0 0 0
Libri Moderni

AAB <Associazione artisti bresciani>

Annuario AAB 2016 / Associazione artisti bresciani

AAB, 2016

  • Copie totali: 73
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Le attività dell'Associazione artisti bresciani durante il 2015

La Stella del bresciano
0 0 0
Libri Moderni

La Stella del bresciano : i canti di questua epifanici nel territorio della Valle Sabbia e dell'Alto Garda

Valle Sabbia, 2016

  • Copie totali: 22
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il volume vuol essere un'istantanea il più possibile attuale e precisa dei 34 gruppi di Stelle ancora attivi oggi - 25 in Valle Sabbia e 9 nell'Alto Garda - sui territori della provincia. La Stella del bresciano ne racconta le origini, gli sviluppi, i contesti e i significati. Documenta la loro rinascita negli ultimi decenni attraverso le immagini e le schede dei gruppi; e dei luoghi che hanno mantenuto la tradizione, l'hanno ripresa o l'hanno ricreata.

Il suicidio francese
0 0 0
Libri Moderni

Zemmour, Eric <1958->

Il suicidio francese / Eric Zemmour

Enrico Damiani editore, 2016

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Dopo il XVII secolo, e più ancora dopo la Rivoluzione Francese, la Francia aveva acquisito l'abitudine di imporre la sua visione del mondo a un resto del mondo estasiato e sedotto da tante meraviglie. Oggi, non solo la Francia non arriva più a ricoprire questo ruolo, ma si vede costretta a ingoiare valori e costumi agli antipodi di quanto ha costruito per secoli. Le élite politiche, economiche, amministrative, mediatiche, intellettuali, artistiche che hanno ereditato il maggio 68 se ne rallegrano. Hanno disintegrato un popolo privandolo della sua memoria nazionale, hanno frantumato la sua unità con l'immigrazione di massa, e ora osservano compiaciuti la Francia che crolla. Ne scrivono con distacco e disdegno la ultime pagine di storia. Anno dopo anno, avvenimento dopo avvenimento, presidente dopo presidente, canzone dopo canzone, film dopo film... Questo libro è la storia di una decostruzione dei minimi meccanismi che hanno edificato la Francia.

Il rapinatore
0 0 0
Libri Moderni

Levrangi, Massimiliano

Il rapinatore : romanzo / Massimiliano Levrangi

Liberedizioni, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La storia si apre, nella calura di un agosto metropolitano, con quello che sembra il solito fattaccio di cronaca, ma via via che ci si addentra nella lettura il registro cambia e assistiamo alla nascita dell’improbabile amicizia tra Fortunato e Guido, un uomo e un bambino che non hanno nulla in comune, ma che il caso avvicina e unisce. Fortunato è un uomo semplice e complicato al tempo stesso, che diverrà inconsapevolmente protagonista di un tragico epilogo e Guido, singolare ragazzino dall’eloquio forbito e dal visionario terzo occhio, si alternerà al suo fianco. Nell’arco di poche ore, i due vivranno strane avventure e impareranno a conoscere le singolarità l’uno dell’altro.

La filarmonica Santa Cecilia di Sarezzo
0 0 0
Libri Moderni

Soggetti, Stefano - Soggetti, Alfredo

La filarmonica Santa Cecilia di Sarezzo : la musica a Sarezzo ieri e oggi / [Stefano Soggetti, Alfredo Soggetti]

[S.n., 2016]

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Saggio sull'orchestra filarmonica Santa Cecilia di Sarezzo.

Radici
0 0 0
Libri Moderni

Bianchi, Roberto <1958->

Radici : storie dalla Brescia di prima / Roberto Bianchi

Liberedizioni, 2016

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questo libro, attraverso le storie dei personaggi e le geografie di alcuni luoghi, cerca di raccontare al meglio una Brescia che c’era, non molto lontana nel tempo, e che oggi non c’è più. Nulla può essere davvero spazzato via dagli uomini e dal tempo fin quando c’è almeno una memoria che conserva e mette a disposizione fatti, persone, ambienti ormai non più visibili. La memoria di Roberto Bianchi che scrive queste storie non bada al dato oggettivo, ma filtra, interpreta, racconta ciò che può e ciò che vuole. A volte ingrandisce, ma, come consentono i microscopi, soltanto per vederci meglio. Sceglie e fornisce una visione, anche se da un punto di vista soggettivo e secondo una scelta di prospettiva”. Una Brescia per certi versi meno conosciuta, sicuramente meno ordinata, fatta di persone insolite. Bianchi racconta la città degli anni ’70 «sempre per strada». «Eravamo così. Stronzi». Quelli con l’eskimo, ai piedi del Grande. La sigaretta sotto il baffo e il «puttan tour» del venerdì. Kamikaze sessuali impegnati in lotte liturgiche per giustizia, equità, libertà. Ragazzi attratti da uomini dimenticati e donne interrotte, da «gente equivoca: la polvere sotto il tappeto di una città perbene». «ERAVAMO quelli sempre per strada. Quando al telefono non aveva senso chiedere dove sei, perché si stava all’altro capo dell’apparecchio». Tempi estinti che restano lo zoccolo duro di chi li visse. Roberto Bianchi non è un dinosauro. Eppure le sue «Storie della Brescia di prima» sembrano un prequel. Anni ’70 in cui la città stillava miele e pece. Gemelli diversi di luci e ombre capaci di bilanciarsi. Mentre, nel poi, tutto è cambiato, «qualcosa si è inferocito». Lo scrittore, classe ’58, un passato nella comunicazione pubblicitaria e politica, il presente come autore inesausto, sceglie una metafora per narrare «un mondo andato via». Perché «delle radici puoi scartare molto, oppure mangiare tutto, dipende, comunque sia sono quelle che oggi mi alimentano. Fanno parte di me, incontestabili». Così come l’attaccamento a una città che definisce «operosa e bigotta. Egoista e impermeabile. Fredda come il tondino. Muta come le armi per cui è conosciuta nel mondo». La sua Brescia, il suo Odi et amo. Che qui alterna una dimensione malinconica alla più didattica memoria sociale. «Radici», «Andavamo al Carmine» e «Il sabato dei paesani»: appuntamenti ferragostani applauditi, vuole informare. Glossario disordinato e passionale, parla dei reduci, con il loro «bianchino da venti lire». Di osterie alla trippa, unte e corrotte. Dell’approdo in centro del «Quarto Stato» periferico: i desideri violenti, le vetrine inaccessibili. I pazzi di quartiere e le verità nude. La casbah di sentimenti ormonali, un po’ hippy e un po’ porci. Notti buie, a battere i piedi nella «brema»: freddo nebbioso, vino loffio, un banjo e un culo da sfiorare in platea. E poi la grammatica del cinema di borgata. La «sagra» del voto al seggio, nel fiume chiamato alla democrazia. La Storia che scoppia in piazza, portandosi via il senso.

La leggenda di Tempusfugit
0 0 0
Libri Moderni

Camurri, Vanni

La leggenda di Tempusfugit / Vanni Camurri

[S.n., 2016]

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0