E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Trovati 388281 documenti.

Mostra parametri
Come eravamo
0 0 0
Libri Moderni

Peresani, Marco <1963->

Come eravamo : viaggio nell'Italia paleolitica / Marco Peresani

Il Mulino, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Chi abitò l'Italia nel Pleistocene? Antropologi e archeologici hanno esplorato il territorio dalle Alpi alla Sicilia, riportando alla luce le tracce degli ominini che si insediarono nella nostra penisola. Focolari, attrezzi e armi in pietra scheggiata, ossa animali, elementi di adorno, sepolture umane: altrettanti indizi che trasmettono informazioni fondamentali per ricostruire la vita, il rapporto con l'ambiente, le innovazioni culturali dei cacciatori-raccoglitori, a partire da oltre un milione di anni fa.

Pagare o non pagare
0 0 0
Libri Moderni

Siti, Walter <1947->

Pagare o non pagare : l'evaporazione del denaro / Walter Siti

Nottetempo, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Come è cambiato il rapporto con i soldi nell’arco di pochi decenni? Rispetto a una generazione che ha conosciuto il “piacere di pagare”, il quale definiva l’identità stessa di una persona (“pagare era una sottospecie del pregare”), per “i nativi digitali sono mutati i parametri mentali: pagare (ed essere pagati) è diventato più aleatorio, lavorare per comprare è più una teoria che un fatto, il rapporto stesso con l’economico è diventato più rabbioso, indolente e disperato al tempo stesso”. In questo pamphlet di Walter Siti, il concetto di pagare diventa lo spunto per una riflessione critica e un’analisi sociologica e storica di una trasformazione ancora in atto.

Volume 1: Val Camonica, Sebino e Franciacorta
0 0 0
Libri Moderni

Volume 1: Val Camonica, Sebino e Franciacorta

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Artico
0 0 0
Libri Moderni

Mian, Marzio G. <1961->

Artico : la battaglia per il grande Nord / Marzio G. Mian

Pozza, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "La Terra sta perdendo un colore, il bianco. Dallo spazio l’Artico appare ogni anno più blu. Una regione che si sta riscaldando il doppio rispetto al resto del Pianeta, e accelera – in una “spirale mortale” – il processo di cambiamento climatico. Vi è tuttavia un’altra epocale trasformazione causata dallo scioglimento dei ghiacci: l’Artico era quasi la Luna, un altro pianeta rispetto alla grande storia dell’umanità; sta diventando invece centrale per le immense risorse ora sempre più accessibili e cruciali per l’economia globale. Si aprono nuove rotte commerciali e turistiche, nuove ampie e pescose aree marittime internazionali, nuovi cantieri per le infrastrutture e le 2018 estrazioni. E' un’area sempre più militarizzata e spiata, soprattutto dalla Russia; e contesa dalle grandi potenze. Un’incognita su tutte: di chi è il Polo Nord? Questo libro svela gli interessi e i pericoli, gli investimenti e le mire neocoloniali nell’Artico attraverso il racconto di un giornalista che da dieci anni indaga sul campo le conseguenze geopolitiche del cambiamento climatico. Dalla Groenlandia all’Alaska, dal Mare di Barents allo Stretto di Bering, Marzio G. Mian ha incontrato i protagonisti del Nuovo Artico. Un’esplorazione anche culturale nell’ultima frontiera della corsa dell’uomo allo sfruttamento del Pianeta."

La matematica dell'infinito
0 0 0
Libri Moderni

Cheng, Eugenia

La matematica dell'infinito : un viaggio ai confini del pensiero matematico / Eugenia Cheng ; traduzione di Laura Serra

Ponte alle Grazie, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Che cos'è l'infinito? Esiste un infinito più grande di un altro? E che cosa succede se lo si somma a se stesso? Raddoppia come accade a un qualsiasi numero? L'idea di infinito appare tanto semplice quanto inafferrabile. Persino un bambino riesce a coglierne l'essenza, e basta un percorso circolare per aprire la possibilità di un viaggio che non avrà mai fine. Eppure in matematica, nel mondo della logica e dell'astrazione, definire e addomesticare l'infinito è stato un processo lungo e laborioso. In questo suo nuovo libro Eugenia Cheng ci conduce per mano a esplorare i misteri dell'infinito. Lo fa con la solita passione contagiosa, ricorrendo a una prosa ricca di immagini e analogie illuminanti che rendono la lettura coinvolgente e facilitano la comprensione. Così, inseguendo l'infinito, ci ritroviamo senza quasi accorgercene a penetrare in alcuni dei concetti più profondi della matematica, come l'assioma della scelta, le basi del calcolo infinitesimale, o le definizioni di funzione, numerabilità e continuità. Al centro della Matematica dell'infinito c'è la metafora del viaggio, un viaggio di conoscenza che non si esaurisce mai, perché ogni progresso allarga i confini dell'ignoto. Ma il viaggio in cui Eugenia Cheng ci guida è soprattutto un viaggio dentro la matematica, fino alla sua essenza più intima, un viaggio che ci mostra la sconfinata potenza del pensiero matematico astratto. E della creatività della mente umana.

Leonardo e la botanica
0 0 0
Libri Moderni

Capra, Fritjof <1939->

Leonardo e la botanica : un discorso sulla scienza delle qualità / Fritjof Capra

Aboca, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "Leonardo e la botanica" è un omaggio agli studi e osservazioni che il grande artista rinascimentale dedicò alla conoscenza dei fenomeni naturali. Al suo tempo la scienza in senso moderno, come metodo empirico sistematico per ottenere conoscenza sul mondo naturale, non esisteva, e Leonardo da Vinci fu precursore anche nella scienza, in particolare nella botanica, compiendo importanti ragionamenti che anticiparono di secoli le scoperte degli scienziati venuti dopo di lui, sviluppate con strumenti e metodi molto più avanzati. In quest'opera Fritjof Capra illustra in modo magistrale gli studi di botanica portati avanti da Leonardo nel corso della sua vita, mettendo in evidenza come il suo disegno avesse una solida base "scientifica", capace di rappresentare fedelmente una realtà in costante evoluzione. Vengono ricordate infatti alcune intuizioni del grande genio, che hanno aperto la strada alle scoperte successive: ad esempio che le foglie sono disposte sui rami non in modo casuale, ma secondo leggi matematiche; che la crescita delle foglie è tale da evitare la sovrapposizione, in favore dell'approvvigionamento di luce; che esiste un fenomeno che permette alle piante di prendere l'acqua dalle radici e di farla giungere fino al tronco e ai rami; che gli anelli concentrici che si trovano all'interno dei tronchi sono legati all'età della pianta. Il libro contiene 13 tavole dei disegni botanici di Leonardo.

10: La nuova arte sacra
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

10: La nuova arte sacra : Giacomo Manzù e le avanguardie del Novecento

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 17/07/2019
9: Tra neoclassico e romantico
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

9: Tra neoclassico e romantico : Antonio Canova e il simbolismo

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 10/07/2019
8: L'esuberanza del Settecento
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

8: L'esuberanza del Settecento : il rococo e il genio di Tiepolo

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 03/07/2019
La dieta del microbioma
0 0 0
Libri Moderni

Mosley, Michael <1957->

La dieta del microbioma / Michael Mosley ; traduzione di Laura De Tomasi

Vallardi, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il microbioma è l’insieme dei microrganismi che abitano nelle profondità del nostro intestino, il cui funzionamento influisce non solo sul metabolismo, ma anche sul sistema immunitario e sull’umore. Nelle nostre viscere si trovano milioni di neuroni (quanti ne ha il cervello di un gatto!), e miliardi di microrganismi, soprattutto batteri, che vanno appunto a costituire il microbioma, il miracoloso ecosistema del nostro organismo che concorre in maniera determinante alla salute e al benessere di corpo e psiche. In questo libro rivoluzionario, Michael Mosley ci spiega come il cibo spazzatura e l'uso eccessivo di antibiotici abbiano ucciso molti dei batteri «buoni» che vivono dentro di noi, contribuendo all’enorme diffusione di allergie, intolleranze alimentari e obesità. Sulla base delle più recenti ricerche scientifiche, ci spiega come il corretto equilibrio della flora batterica intestinale sia decisivo; analizza diversi regimi alimentari valutando i loro effetti sulle condizioni dell’intestino; esamina il ruolo di prebiotici, probiotici e antibiotici, nonché gli ultimi trattamenti in materia di problemi intestinali. La dieta del microbioma è ricca di deliziose e salutari ricette, contiene un programma alimentare efficacissimo e molti suggerimenti: tutto ciò di cui abbiamo bisogno per trasformare il nostro intestino e cambiare il modo di mangiare per sempre.

La vita quotidiana a Firenze ai tempi dei Medici
0 0 0
Libri Moderni

Lucas-Dubreton, Jean <1883-1972>

La vita quotidiana a Firenze ai tempi dei Medici / Jean Lucas-Dubreton

Corriere della sera, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: È il febbraio 1469 e uno straniero in visita a Firenze si meraviglia nell'udire il chiasso di una festa magnifica, dove compaiono schiere di paggi, giostre di stendardi e trombe, argenti, pietre preziose, persino leopardi al guinzaglio. Un'insegna, più alta di tutte, porta lo stemma dei tre gigli, e una frase ricamata in oro: "Il tempo ritorna". Sono i festeggiamenti per il matrimonio di Lorenzo de' Medici con Clarice Orsini, che dureranno per molti giorni, regalando a Firenze uno splendore unico per l'epoca. L'influenza della famiglia Medici, grazie alla lungimiranza e alla prudenza di Cosimo, e alla politica abile e illuminata di Lorenzo, crescerà fino a diventare una vera e propria egemonia, e durerà fino al 1737, trasformando le basi e la società della repubblica fiorentina. La rievocazione di Lucas-Dubreton ci permette di scendere nelle strade della città, seguire i giochi, i passatempi ma anche la vita pubblica del giovane comune in piena crescita. Parteciperemo a feste, carnevalate, incontreremo persino Lorenzo il Magnifico sul carro dei mascherati, e vedremo con i nostri occhi tutta la bellezza della Firenze medicea, un motore di vita e di idee rimasto insuperato.

La piazza e la torre
0 0 0
Libri Moderni

Ferguson, Niall <1964->

La piazza e la torre : le reti, le gerarchie e la lotta per il potere : una storia globale / Niall Ferguson

Mondadori, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ispirata dalla plastica contrapposizione fra la Torre del Mangia e la Piazza del Campo a Siena, potente metafora urbanistica delle due forme antitetiche in cui si è incarnato il potere nella società umana - quella verticale e centralistica delle strutture gerarchiche e quella orizzontale e distribuita delle reti -, la rilettura dell'età moderna e contemporanea proposta dall'autore è intesa a restituire al modello organizzativo «reticolare» quel valore di forza propulsiva del cambiamento che gli storici hanno a lungo misconosciuto o, comunque, sottovalutato. Pur prendendo nettamente le distanze dai teorici della cospirazione, che attribuiscono a élite e sette segrete (i massoni, gli Illuminati, i banchieri ebrei) il ruolo di effettivi manovratori delle leve del potere, Ferguson mostra come la storia umana sia caratterizzata dall'alternarsi di lunghe epoche segnate dal predominio delle gerarchie e di periodi più brevi, ma straordinariamente intensi e dinamici, di egemonia delle reti, favorite anche da radicali innovazioni tecnologiche. Guardando poi all'epoca moderna, l'autore considera più da vicino le due grandi «ere delle reti»: i tre secoli che dall'invenzione della stampa, dalle importanti scoperte geografiche e dalla Riforma sono culminati nel crollo dell'ancien régime a fine Settecento, e gli ultimi cinquant'anni che, a partire dagli anni Settanta del Novecento, hanno visto l'impetuosa espansione della tecnologia digitale e la rapida diffusione delle reti sociali odierne, che hanno letteralmente rivoluzionato la vita di gran parte dell'umanità. Ma al riconoscimento e alla rivalutazione del ruolo delle reti nella storia Ferguson associa, contestualmente, una sferzante critica dell'utopia libertaria di «netizen» liberi e uguali nell'ultrademocratico e paritario regime del web, che gli appare caratterizzato piuttosto dagli eccessi di violenza sui social e dall'estrema vulnerabilità a ogni tipo di propaganda, compresa quella terroristica, e a ogni forma di «fake news». Al punto che, per lui, solo il modello gerarchico può garantire un qualche principio di stabilità geopolitica perché «la lezione della storia è che affidarsi alle reti per governare il mondo è una ricetta perfetta per l'anarchia».

Braccia, gambe o qualcosa di più?
0 0 0
Libri Moderni

Fossati, Fabio <1951->

Braccia, gambe o qualcosa di più? : viaggio a 360 gradi nel ruolo dell'allenatore / Fabio Fossati

Associazione BasketCoach.Net, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: In questo libro trovate prima di tutto i sentimenti di un allenatore di basket, ma anche di un allenatore delle menti perché questo è diventato nel tempo Fabio Fossati. Le sue passioni, le sue conoscenze, ma anche i suoi tormenti, che sono poi quelli di ogni persona che ogni giorno si misura con obiettivi, ambizioni, sogni e paure. In queste pagine si trovano suggerimenti preziosi su come gestire un gruppo, ma anche una vittoria piuttosto che una sconfitta. Esperienze vissute in prima persona e rielaborate. Senza pretese di avere verità in tasca, ma certamente un tesoretto prezioso dal quale andare a pescare per poi adattare alle proprie esigenze. Una scrittura fluida, semplice eppure ricercata, accattivante com'è nelle corde di un personaggio che in tutto quello che ha fatto, fa e farà, riesce a trasmettere emozioni.

A piedi nudi su Marte
0 0 0
Libri Moderni

Fartade, Adrian <1987->

A piedi nudi su Marte : viaggio nel sistema solare interno : 4 pianeti, 3 lune e una stella coi fiocchi / Adrian Fartade

Rizzoli, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questo libro narra la storia leggendaria di come una piccola, meravigliosa e complicata specie, nata su un puntino di roccia e acqua, intorno a una normalissima stella tra centinaia di miliardi di altre stelle, in una galassia tra centinaia di miliardi di altre galassie dell'universo, abbia alzato lo sguardo oltre l'orizzonte e abbia deciso di partire per scoprire ciò che aveva intorno. Senza pensare ai mille pericoli che avrebbe incontrato, senza avere idea di quali sfide avrebbe dovuto affrontare, ma con il cuore pieno di curiosità, passione, ingegno e tanto coraggio. Questa specie siamo noi umani. A piedi nudi su Marte vi accompagnerà alla scoperta della storia dell'esplorazione spaziale del Sistema solare e, in particolare, del Sole e dei pianeti rocciosi, partendo dalla nostra Terra. Giovane e brillante divulgatore, Adrian Fartade ha conquistato il pubblico del web con la sua passione contagiosa per l'astronomia. Scrivendo nel suo personalissimo linguaggio scoppiettante – che, per rendere accessibili rigorosi concetti scientifici, ci porta a immaginare gatti su Mercurio e calzini perduti su Marte –, Fartade in queste pagine ci fa innamorare dell'avventura dell'esplorazione spaziale.

Brain power in 60 secondi
0 0 0
Libri Moderni

Cook, Michelle Schoffro <1972->

Brain power in 60 secondi / Michelle Schoffro Cook ; traduzione di Teresa Franzosi

Sperling & Kupfer, 2018

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 8

Abstract: Vent'anni fa, dopo un grave incidente stradale, la dottoressa Schoffro Cook riportò una lesione traumatica al cervello, che intaccò le sue capacità cognitive, le causò una paralisi parziale ed emicranie persistenti. Sfruttando le sue conoscenze di medicina e alimentazione, sviluppò un programma completo che le permise di recuperare a pieno, migliorando persino le facoltà intellettive. Ha poi testato il suo metodo su decine di pazienti che hanno riportato a loro volta risultati sorprendenti. Oggi lo propone in questo libro: grazie a semplici accorgimenti – molti dei quali richiedono solo 60 secondi per essere attuati – è possibile potenziare la memoria, ritrovare lucidità, velocizzare le capacità di ragionamento e prevenire i processi degenerativi del cervello. Il programma si struttura in 4 settimane di interventi mirati – come introdurre i supercibi, eliminare gli elementi intossicanti – che si possono modulare secondo le proprie esigenze; per ogni consiglio, la dottoressa Schoffro Cook illustra i vantaggi specifici e i segreti per renderlo più efficace. Una guida semplice, chiara e veloce, corredata da un pratico test di autovalutazione e ricette quotidiane, per migliorare rapidamente le nostre prestazioni mentali.

A un passo dalla felicità
0 0 0
Libri Moderni

Merkin, Daphne <1954->

A un passo dalla felicità : una resa dei conti con la depressione / Daphne Merkin ; traduzione di Marina Morpurgo

Astoria, 2018

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 1

Abstract: "La disperazione è sempre descritta come cupa," scrive Daphne Merkin, "quando in verità possiede una luce tutta sua, un bagliore lunare, del colore dell'argento macchiato." "A un passo dalla felicità", il vivido resoconto di Merkin su che cosa significhi soffrire di depressione clinica, cattura questa strana luce e, attraverso una coraggiosa sequenza di ricordi, ripercorre la vita dell'autrice, dall'infanzia in un numeroso clan che colpiva "l'attenzione altrui come una famiglia di potenziali vincenti, favorita dai soldi e dalla spina dorsale di una tradizione familiare ebraica ortodossa", all'età adulta, con una figlia e un lavoro che la consacra fine intellettuale. Sebbene noi si viva nell'Era dell'Indiscrezione, dove tutti sembrano voler parlare di tutto, la depressione è ancora taciuta e stigmatizzata e chi ne soffre emarginato. A fronte di milioni di depressi, la reazione verso i malati è spesso di insofferenza: dopotutto, la depressione clinica è uno stato spesso noioso di apatia paralizzante, inarrestabile. O, come lo descrive l'autrice, un peso psicologico molto comune, normale e non esotico. Insomma, una lagna. Ma l'intelletto variegato, agile, eloquente di Merkin in lotta con questo peso fa sì che il suo resoconto non sia una lagna. È uno sguardo franco, coraggioso, egocentrico sulle esperienze di una donna, che ci rivela che la malattia mentale non è il dono indesiderato di un genio pazzo, ma una maledizione quotidiana della gente normale.

Destinazione futuro
0 0 0
Libri Moderni

Lombardia <Regione>

Destinazione futuro : un viaggio alla scoperta delle politiche di istruzione, formazione e lavoro della Regione Lombardia / [Regione Lombardia]

Regione Lombardia, 2018

  • Copie totali: 9
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Lui, io, noi
0 0 0
Libri Moderni

Ghezzi, Dori <1946-> - Meacci, Giordano <1971-> - Serafini, Francesca

Lui, io, noi / Dori Ghezzi, Giordano Meacci e Francesca Serafini

Einaudi, 2018

  • Copie totali: 10
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 20

Abstract: L'infanzia di Dori e quella di «Bicio», che mostra come la storia sia sempre stata una sola, anche quando loro non si conoscevano. Il primo incontro, a un premio musicale vinto da entrambi, durante il quale non smettevano di guardarsi. La nascita della figlia Luvi e la quotidianità campestre in Gallura. I mesi del sequestro, in cui a sostenerli fu proprio quel legame «fermo, limpido e accecante» che sarebbe continuato oltre il tempo. Un tempo sempre scandito dalla magia degli incontri: da Marco Ferreri a Lucio Battisti, da Cesare Zavattini a Fernanda Pivano. Tra bambine che chiacchierano con Arturo Toscanini e bambini che bevono cognac sotto i bombardamenti. Tra cuccioli di tigre allevati in salotto e un viaggio in nave con un toro limousine. Scritto assieme agli sceneggiatori di Principe libero, il film tv sul cantautore, Lui, io, noi è una storia privata che s'intreccia con quella pubblica di chi, da sessant'anni, ascolta De André. Soprattutto è il racconto intimo, commovente, a tratti perfino buffo, di un grande amore.

Lucian Freud
0 0 0
Libri Moderni

Fagioli, Marco

Lucian Freud / Marco Fagioli

Giunti, 2018

  • Copie totali: 12
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ascendenze impegnative, per Lucian Freud (Berlino 1922 - Londra 2011): il padre è un architetto che dopo l’ascesa al potere di Hitler nel 1933 lascia la Germania per l’Inghilterra, la madre è una scultrice, il nonno è Sigmund Freud, il fondatore della psicanalisi. Sceglie la pittura ed è subito attratto dall’espressionismo e dalla Nuova oggettività. Più tardi si avvicina alla ricerca formale e ai soggetti di Francis Bacon. Dipinge soprattutto figure, sovente deformate fino al caricaturale, dalle linee e forme contorte, in un’ambientazione desolata, illuminata da una fredda luce artificiale. Una pittura che non lascia indifferenti.

Il puzzle Moro
0 0 0
Libri Moderni

Fasanella, Giovanni <1954->

Il puzzle Moro : [da testimonianze e documenti inglesi e americani desecretati, la verità sull’assassinio del leader DC] / Giovanni Fasanella

Chiarelettere, 2018

  • Copie totali: 10
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 2

Abstract: In molti hanno cercato di fare i conti con le ultime ore di vita di Aldo Moro e sul perché fu ucciso e per questo Giovanni Fasanella scrive Il puzzle Moro, proprio per ricostruire i fatti e fare il punto della situazione. Dopo tutte le parole e tutte le inchieste a che punto siamo arrivati della questione? Perché Aldo Moro fu ucciso? Questa è una delle domande che più tormentano la politica italiana e la incasellano in un mucchio di bugie, segreti, mancate verità. Secondo Fasanella, Moro costituì per la politica mondiale un enorme pericolo: quello di mettere in crisi degli equilibri prestabiliti che vedevano i comunisti da una parte e tutto il resto del mondo dall’altra. Moro aveva infatti cercato e avviato la politica del disgelo tra DC e Pci creando così un vero e proprio problema alle grandi potenze come Usa e Urss che volevano assolutamente bloccare il grande compromesso storico. Primo tra tutti il governo britannico inviò degli agenti segreti in Italia per studiare da vicino la politica di Aldo Moro e per cercare di ostacolarla. Usa, Francia e Germania Ovest da una parte e Unione Sovietica, Cecoslovacchia e Bulgaria si ritrovarono unite contro questo nemico fantasma: ovvero un leader italiano che aveva l’idea bizzarra di riuscire a mediare. In Il puzzle Moro, Giovanni Fasanella fa così un’ipotesi, neppure troppo velata, di un coinvolgimento internazionale di più forze che hanno poi portato al rapimento di Moro e alla sua drammatica uccisione.