Una piccola storia ignobile
5 1 0
Libri Moderni

Perissinotto, Alessandro <1964->

Una piccola storia ignobile

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Romanzo vincitore della terza edizione del Premio Camaiore di Letteratura gialla. Anna Pavesi è una psicologa, tira avanti con qualche consulenza per una cooperativa. Un giorno si presenta da lei Benedetta Vitali, manager rampante della Milano bene, tormentata dal senso di colpa nei confronti di una sorellastra, Patrizia, da sempre abbandonata al suo destino e appena morta, travolta da un'auto pirata. Quello che Benedetta chiede ad Anna è di aiutarla a ricostruire nel ricordo l'immagine della sorellastra, dato che persino la salma è scomparsa. Intrecciando il tessuto della buona società con le trame dell'emarginazione e dell'abbandono, l'autore si spinge fino al cuore nero della vicenda, dove si annida la banalità del male, dimostrando che spesso, dietro il disegno oscuro dell'omicidio, non c'è l'estetica perversa del serial killer, ma solo la brutale normalità di una piccola storia ignobile.


Titolo e contributi: Una piccola storia ignobile / Alessandro Perissinotto

Pubblicazione: [Milano : Rizzoli], 2007

Descrizione fisica: 246 p. ; 20 cm

EAN: 9788817016292

Data:2007

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Editore)

Soggetti:

Classi: 853.914 Narrativa italiana. 1945-1999 [22] Giallo <genere fiction>

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2007
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 4 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
ERBUSCO L NAR PER ALE OE-7725 Su scaffale Prestabile
POLPENAZZE D-G N 853.914 PER PIC RD-11562 Su scaffale Prestabile
LODRINO L GL PER ALE TJ-7392 Su scaffale Prestabile
PALAZZO PIGNANO
  • Nota relativa all'esemplare: 2. ed., 2007
N 853.914 PER PIC
YO-6594 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

da non perdere ... un giallo davvero intenso e ben scritto... sempre bravo il prof.!

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.