Come uccidere il padre
0 0 0
Libri Moderni

Cantarella, Eva <1936->

Come uccidere il padre

  • Copie totali: 8
  • A prestito: 4
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Quante volte leggiamo sui giornali che i disagi e i crimini tra le mura di casa derivano dalla crisi della famiglia, una crisi tutta moderna? Come se la famiglia fosse sempre stata un luogo di riparo, di protezione da una società ostile. Ma è davvero così? Dopo lo studio sul mondo greco di «Non sei più mio padre», Eva Cantarella ritorna sul tema centrale della famiglia e indaga le regole e la quotidianità della vita familiare nel mondo romano, per verificare attraverso le fonti l'ipotesi secondo la quale la famiglia infelice nascerebbe solo con la modernità. Con gli strumenti di studiosa del diritto e della storia antica ricostruisce costumi e abitudini delle famiglie romane, risalendo fino alle origini della civiltà che ha creato i fondamenti della nostra cultura giuridica. Dimostra così che, a partire dai Sette re di Roma, a metà dell'VIII secolo a.C., fino al VI secolo d.C. e alla stesura del Corpus iuris civilis di Giustiniano, il potere di vita e di morte dei padri sui figli è assoluto e l'uccisione del padre appartiene con impressionante frequenza alla realtà sociale di ogni famiglia romana. Cantarella si interroga sulla natura ansiogena e conflittuale dei rapporti tra padri e figli nell'antica Roma e, con una ricerca che guarda al passato per parlare del presente, mostra che le famiglie infelici non appartengono solo al nostro tempo. Da Cicerone a Ovidio, da Seneca a Giustiniano, racconta le norme che regolavano l'abbandono dei figli, la facoltà di venderli come schiavi o addirittura di ucciderli, evocando episodi di sconcertante violenza. Quella che svela è una storia tanto sconosciuta quanto decisiva per le nostre radici culturali, che ci spinge a riflettere sul carattere atavico e profondamente umano dello scontro tra le generazioni.


Titolo e contributi: Come uccidere il padre : genitori e figli da Roma a oggi / Eva Cantarella

Pubblicazione: Feltrinelli, 2017

Descrizione fisica: 139 p. ; 22 cm

EAN: 9788807492228

Data:2017

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Varia

Nomi: (Autore) (Editore)

Soggetti:

Classi: 306.87420937 Relazioni padre-figlio. Mondo antico. Penisola italiana e territori limitrofi fino al 476 [22]

Immagini: Immagine 1 di
Allegati:
Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 8 copie, di cui 4 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
CASALMAGGIORE C 306.874 CAN COM XB-59772 In prestito 22/06/2018
PALAZZOLO SULL'OGLIO S 306.874 CAN COM OL-53201 Su scaffale Prestabile
BORGOSATOLLO S 306.874 CAN COM EC-40797 Su scaffale Prestabile
GARDONE VAL TROMPIA S 306.87420937 CAN COM TH-71739 In prestito 22/06/2018
RODENGO SAIANO 306.874 CAN CO-31053 In prestito 26/04/2018
BRESCIA - CASAZZA 306.874 CAN COM HC-33254 In prestito 23/06/2018
SAN GERVASIO BRESCIANO S 306.874 CAN COM AJ-9500 Su scaffale Prestabile
VESTONE S 306.874 CAN COM SW-37430 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.