aspettando il 28 maggioIl 28 maggio 1974 in Piazza della Loggia, a Brescia, una bomba nascosta in un cestino portarifiuti fu fatta esplodere durante una manifestazione indetta dai sindacati e dal Comitato Antifascista contro il terrorismo neofascista. L’attentato provocò la morte di otto persone e il ferimento di circa un centinaio.

Quest’anno ricorre il quarantesimo anniversario di quella strage la RBB si unisce a tutte le iniziative di commemorazione dell'evento. Tra queste, segnaliamo la maratona di lettura “A gran voce: aspettando il 28 maggio”, organizzata dall’Associazione Casa della Memoria di Brescia, in collaborazione con la Cooperativa Co.Librì e la Rete stessa. Per altre informazioni cliccate qui: http://aspettandoil28maggio.wordpress.com