Libri per ragazzi e ragazze da 11 a 14 anni,
ma anche film, canzoni, siti web
per il tuo Tempo LIBeRO

Leggi qui tutti i consigli

 

Tempo LIBeRO in Rete 2018 è una proposta di lettura con alcuni dei migliori libri per ragazzi pubblicati nell'ultimo anno. Un percorso di lettura vario e stimolante con una fitta rete di rimandi a film, canzoni e siti web.

per un TEMPO LIBeRO ricco, divertente e pieno di qualità.

 

I contenuti sono stati selezionati da un gruppo di bibliotecari della Rete Bibliotecaria Bresciana e della Rete Bibliotecaria Bergamasca

Trovati 89 documenti.

'45
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Quarello, Maurizio A. C. <1974->

'45 / Maurizio A. C. Quarello

Orecchio acerbo, 2017

Abstract: Un altro inverno, e gli Alleati ancora non sono arrivati. Sui monti del nord dell'Italia le bande partigiane si vanno ingrossando dei giovani che rifiutano di arruolarsi nelle fila della Repubblica di Salò e fuggono dalle deportazioni in Germania. Le azioni partigiane si fanno sempre più audaci, contro i repubblichini, contro i tedeschi. Più numerosi anche i rastrellamenti, più feroci le rappresaglie. Poi, finalmente, l'ordine dell'insurrezione. Tutti a valle, per unirsi ai nuclei cittadini, agli operai in rivolta. Per riscattarsi dal fascismo, per liberarsi dai tedeschi prima ancora dell'arrivo degli Alleati. E intrecciata alla grande storia, quella minuta di Maria. Delle sue apprensioni per il marito partigiano e per il figlio alpino in Russia; della sua paura per i soldati della Wehrmacht che le piombano in casa; della sua gioia per la Liberazione e per il ritorno del figlio; della pietà per quel soldato tedesco ora vinto e prigioniero

Le 20 battaglie che hanno cambiato il mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Valzania, Sergio <1951->

Le 20 battaglie che hanno cambiato il mondo / Sergio Valzania ; illustrazioni Ste Tirasso

Mondadori, 2017

Abstract: Quando due o più Stati decidono di ricorrere alle armi, a volte uno di loro ne trae vantaggio, ma sicuramente intere popolazioni subiscono danni gravissimi e a volte irreparabili. Questo volume raccoglie le 20 grandi battaglie che hanno fatto la Storia, dall'Antica Grecia al Vietnam, raccontando le strategie geniali dei condottieri che hanno vinto e gli errori evitabili di quelli che hanno perso. Di ogni battaglia sono stati ricostruiti i movimenti delle truppe e delle forze armate per mezzo di mappe illustrate. Un modo per capire il presente e non ricadere negli errori del passato.

[Im]perfetti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ballerini, Luigi <1963->

[Im]perfetti / Luigi Ballerini

Il Castoro, 2016

Abstract: Anno 72 dalla Fondazione del Sistema. L’ingegneria genetica divide la società in due rigide classi: i Perfetti, geneticamente programmati all’eccellenza, e gli imperfetti, nati da donna e destinati ai lavori più umili. È il momento che tutti attendono: sta per cominciare il GST, il grande talent show che decreterà i migliori tra i Perfetti di tutto il sistema. Tre ragazzi sono fra i concorrenti prescelti: Eira P, bellissima e spavalda, è abituata a essere la prima in tutto. Maat P, ironico e diffidente, deve dimostrarsi all’altezza delle ambizioni del padre. Adon P, calmo e determinato, non può accettare niente di meno della vittoria. Nei loro geni è scritto un destino di perfezione, eppure ciascuno di loro nasconde un segreto inconfessabile. Tre avversari possono diventare amici? Complici? Ribelli? E quanto è forte il richiamo della libertà?

L'albero delle bugie
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Hardinge, Frances <1973->

L'albero delle bugie / Frances Hardinge ; traduzione di Giuseppe Iacobaci con la collaborazione di Claudia Lionetti

Mondadori, 2016

Abstract: Fin da quando era piccola Faith ha imparato a nascondere dietro le buone maniere la sua intelligenza acuta e ardente: nell'Inghilterra vittoriana questo è ciò che devono fare le brave signorine. Figlia del reverendo Sunderly, esperto studioso di fossili, Faith deve fingere di non essere attratta dai misteri della scienza, di non avere fame di conoscenza, di non sognare la libertà. Tutto cambia dopo la morte del padre: frugando tra oggetti e documenti misteriosi, Faith scopre l'esistenza di un albero incredibile, che si nutre di bugie per dar vita a frutti magici capaci di rivelare segreti. È proprio grazie al potere oscuro di questo albero che Faith fa esplodere il coraggio e la rabbia covati per anni, alla ricerca della verità e del suo posto nel mondo. Magia, scienza e desiderio di libertà si incontrano in questo romanzo con una coraggiosa eroina che rompe gli schemi, nel solco di Jane Eyre.

Ammare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pellai, Alberto <1964-> - Tamborini, Barbara <1972->

Ammare : vieni con me a Lampedusa / Alberto Pellai, Barbara Tamborini ; prefazione di Viviana Mazza

DeA, 2017

Abstract: Mattia ha quindici anni, Caterina tredici. Hanno mille domande e poche risposte: sul mondo, sul futuro, su di sé. Le loro strade si incrociano. Prima, quasi per caso, nella vita reale. Poi, di proposito, tra le righe di un blog: Vieniconmealampedusa. È Mattia a curare il blog, sotto falsa identità. Lì è Franz, un ragazzo che vuole sensibilizzare il mondo sul destino dei migranti. L’idea nasce da una ricerca scolastica: lui che non si è mai messo davvero in gioco, lui che si nasconde dietro una massa di ricci disordinati, lui che ha una lista di sogni ben custodita nel cassetto, sente di non poter più rimanere in silenzio. Non davanti al dramma di chi muore nel Mar Mediterraneo cercando una speranza, una via d’uscita. Per la prima volta Mattia prende in mano la sua vita per fare qualcosa di concreto, per lasciare il segno. E invita un politico a trascorrere una settimana con lui in un centro per migranti. Forse questo non accadrà, forse nessun politico risponderà all’appello di Mattia, ma quello che il ragazzo troverà grazie al suo blog è molto di più. Migliaia di followers disposti ad alzare lo sguardo insieme a lui. E un’amica speciale, come Caterina.

La bambina selvaggia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Godden, Rumer <1907-1998>

La bambina selvaggia / Rumer Godden ; traduzione di Marta Barone

Bompiani, 2017

Abstract: Kizzy è una bambina metà e metà: un po' zingara un po' no. Vive con la vecchissima nonna in un carrozzone dentro un frutteto, e il suo migliore amico è Joe, un cavallo. I compagni di scuola la prendono in giro perché è strana, selvaggia, diversa, ma a lei non importa granché, finché ha il suo mondo a cui tornare. Poi la nonna muore e tutto cambia. Per fortuna c'è l'Ammiraglio, un burbero gentiluomo che vive in una grande dimora ed è disposto a prendersi cura di lei. Ma al villaggio ci sono un sacco di ficcanaso che pensano che per una bambina ci voglia un altro genere di casa e di famiglia. E i ragazzi della scuola, soprattutto le femmine, sono sempre più ostili. Per Kizzy, abituata a essere indipendente, non è facile accettare regole e confini; e per gli altri non è facile accettare le sue stravaganze. Eppure un modo per incontrarsi c'è sempre, quando lo si vuole cercare.

Cane blu
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Bernières, Louis de - De Franco, Stefania

Cane blu

Guanda, 10/11/2016

Abstract: "Una storia superba. Il tipo di libro che cambia il lettore in meglio."The Guardian"Un romanzo di formazione che consola e diverte… Una storia trascinante che scalda il cuore e provoca grandi risate..."The Sunday Times "Uno splendido libro per ogni età."The Financial TimesDopo una tragedia famigliare l'undicenne Mick deve lasciare Sydney per andare a vivere dal nonno, allevatore e proprietario di un ranch, nell'Australia occidentale. La vita nel Pilbara è dura per un ragazzino di città: la natura mostra il suo lato più violento e gli uomini non hanno tempo da concedere all'affetto e alla tenerezza, costretti come sono a lavorare sodo nel caldo e nella polvere. Mick si trova nel mezzo del nulla a fronteggiare cavalli selvatici, attacchi di strani lucertoloni e la grande nostalgia di casa unita al dolore per la perdita del padre. Ma dopo un terribile ciclone qualcosa cambia: tra il fango e i detriti lasciati dalla tempesta Mick trova un cucciolo di cane in fin di vita. Il ragazzo torna al ranch con lui, lo cura, e i due diventano inseparabili. Nel frattempo anche il rapporto con il nonno si fa più profondo e affezionato. La quotidianità piena di avventure e giochi con il fido Blu viene però sconvolta dall'arrivo di una presenza femminile che porterà Mick a vivere emozioni del tutto nuove e a scoprire il grande valore dell'amicizia. Un originale romanzo di formazione, una storia semplice e complessa come l'adolescenza, che racconta l'avventura di crescere.

Cane blu
4 0 0
Materiale linguistico moderno

De Bernières, Louis <1954->

Cane blu / Louis De Bernières ; illustrazioni di Alan Baker ; traduzione di Stefania De Franco

Guanda, 2016

Abstract: Dopo una tragedia famigliare l'undicenne Mick deve lasciare Sydney per andare a vivere dal nonno, allevatore e proprietario di un ranch, nell'Australia occidentale. La vita nel Pilbara è dura per un ragazzino di città: la natura mostra il suo lato più violento e gli uomini non hanno tempo da concedere all'affetto e alla tenerezza, costretti come sono a lavorare sodo nel caldo e nella polvere. Mick si trova nel mezzo del nulla a fronteggiare cavalli selvatici, attacchi di strani lucertoloni e la grande nostalgia di casa unita al dolore per la perdita del padre. Ma dopo un terribile ciclone qualcosa cambia: tra il fango e i detriti lasciati dalla tempesta Mick trova un cucciolo di cane in fin di vita. Il ragazzo torna al ranch con lui, lo cura, e i due diventano inseparabili. Nel frattempo anche il rapporto con il nonno si fa più profondo e affezionato. La quotidianità piena di avventure e giochi con il fido Blu viene però sconvolta dall'arrivo di una presenza femminile che porterà Mick a vivere emozioni del tutto nuove e a scoprire il grande valore dell'amicizia. Un romanzo di formazione, una storia semplice e complessa come l'adolescenza, che racconta l'avventura di crescere.

Casa Lampedusa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrara, Antonio <1957->

Casa Lampedusa / Antonio Ferrara

Einaudi ragazzi, 2017

Abstract: Sarebbe impossibile ricordare e raccontare tutti gli atti di silenzioso eroismo che da anni compiono gli abitanti di Lampedusa. Antonio Ferrara ha scelto di raccontare la storia di finzione di un ragazzo che rappresenta simbolicamente tutta la popolazione che da sempre si prodiga per accogliere i profughi sbarcati a migliaia su quelle coste. Gesti spontanei di gente semplice, uomini e donne sconosciuti che non hanno mai chiesto nessun riconoscimento e che molti hanno definito meritevoli del Nobel per la Pace. La storia esemplare dell’isola dell’accoglienza. Salvatore è un ragazzo di dodici anni che abita a Lampedusa e non sa nuotare: un isolano che ha paura dell'acqua è inconcepibile! Un giorno sull'isola arriva Khalid, un profugo scappato dalla guerra. I genitori di Salvatore lo accolgono in casa, perché al centro di accoglienza non c'è più posto. Khalid racconta della sua terra, di sua moglie e di sua figlia cadute dal barcone e annegate, della guerra, delle torture subite. Lampedusa per lui è una terra di mezzo, un luogo di passaggio prima di ripartire, ancora verso nord. Quando Khalid se ne andrà, Salvatore lo saluterà come si saluta un vecchio amico, piangendo, e qualche giorno dopo troverà il coraggio di tuffarsi...

CentriFuga
0 0 0
Materiale linguistico moderno

CentriFuga : fughe, ritorni e altre storie

Sinnos, 2016

Abstract: Cosa fa una centrifuga? Frulla, cambia, mescola, sovverte. 29 scrittori per adulti e per ragazzi - raccontano vicende dure, ironiche, sorprendenti, di fughe fantastiche e reali, per raccontare la periferia e la città al di là degli stereotipi.

Continua a camminare
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Clima, Gabriele

Continua a camminare

Feltrinelli Editore, 30/03/2017

Abstract: Una ragazzina cammina nella notte, diretta verso un campo militare. Sotto il niqab indossa una cintura esplosiva. Nello stesso momento, un ragazzino cammina nel deserto. Come talismano ha un libro di poesie appartenuto al fratello. Scappa dalla guerra, vuole arrivare in Europa.Siamo a Raqqa, capitale del sedicente Stato islamico, occupata dagli uomini di Daesh. È qui che vivono Salìm e Fatma, che alternano le loro voci per raccontare la propria storia.Salìm ha tredici anni, è coraggioso e testardo, e ha visto morire l'adorato fratello sotto le bombe mentre entrambi erano impegnati a recuperare i libri dagli edifici sventrati. Il fratello era convinto che solo i libri potessero fermare i kalashnikov, "perché se salvi i libri, salvi la tua anima e il paese", ma la guerra se l'è preso.Fatma ha tredici anni, gli occhi dolci come il velluto, che cercano la bellezza di Raqqa sotto la polvere e le macerie. Anche lei prova un amore incondizionato per suo fratello, che però è un fanatico del regime. È lui a convincerla a farsi esplodere, a sacrificarsi per la gloria di Dio.E Fatma e Salìm camminano, quella notte, lei verso la morte, lui verso una nuova vita.

Continua a camminare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clima, Gabriele <1967->

Continua a camminare / Gabriele Clima

Feltrinelli, 2017

Abstract: Una ragazzina cammina sotto miriadi di stelle in una pianura sterminata, diretta verso un campo militare. Sotto il niqab indossa una cintura esplosiva. Nello stesso momento, un ragazzino cammina nel deserto. Come talismano ha un libro di poesie appartenuto al fratello. Scappa dalla guerra, vuole arrivare in Europa. Siamo nella Siria occupata dagli uomini di Daesh. È qui che vivono Salìm e Fatma, che alternano le loro voci per raccontare la propria storia. Salìm ha tredici anni, è coraggioso e testardo, e ha visto morire suo fratello sotto le bombe mentre entrambi erano impegnati a recuperare i libri dagli edifici sventrati. Il fratello era convinto che solo i libri possano fermare i kalashnikov, “perché se salvi i libri salvi la tua anima, e il tuo paese”, ma la guerra se l’è preso. Anche Fatma ha tredici anni e i suoi occhi dolci come il velluto cercano la bellezza in una città fatta di polvere e macerie. Anche lei prova un amore incondizionato per il fratello, che però è un fanatico del Califfato. È lui a convincerla a sacrificarsi per la gloria di Dio. Fatma e Salìm camminano, quella notte, lei verso la morte, lui verso una nuova vita. Questa è la storia di due ragazzi in cammino verso destini opposti. Questa è la storia dell’eterna lotta tra la morte e la bellezza. Questa storia è dedicata a tutti quelli che si trovano in cammino a causa di una guerra che non hanno scelto.

Cosa saremo poi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mattia, Luisa <1953-> - Ballerini, Luigi <1963->

Cosa saremo poi / Luisa Mattia, Luigi Ballerini

Lapis, 2017

Abstract: Tutto è già accaduto. Lavinia, quattordici anni, ha tentato il suicidio. Perché? Falco, il più spavaldo tra i ragazzi, lo sa bene: lui e alcuni altri, da mesi, hanno fatto di Lavinia l'oggetto di scherno e insulti sui social. Si sono divertiti. Non lei che, lentamente, ostinatamente, ricompone la memoria di ciò che è successo. È un processo lungo e sofferto. La disperazione che l'ha così pesantemente segnata è difficile da sconfiggere. Far conto su se stessa non basta, troverà nuova forza grazie a un'attrice, una commedia di Shakespeare e a un ragazzo di cui innamorarsi con fiducia e allegria.

Da quando ho incontrato Jessica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Norriss, Andrew <1947->

Da quando ho incontrato Jessica / Andrew Norriss ; traduzione di Claudia Valentini

Il Castoro, 2016

Abstract: Quando Francis e Jessica si incontrano, è amicizia a prima vista. Francis non ha paura di mostrarle i suoi segreti, e a Jessica non sembra vero di avere finalmente un compagno di avventure. C'è solo un piccolo particolare: Jessica è un fantasma. Ma è davvero così importante? Be', forse non lo è, ma di sicuro è divertente. Perfino l'ora di matematica passa più in fretta se la tua migliore amica invisibile ti passa le risposte. Presto però si scopre che Francis non è il solo a vedere Jessica, e altri amici si uniscono a lui, dando vita a un trio o meglio, a un quartetto, tanto unito quanto improbabile. Perché proprio loro? Che cos'hanno in comune? E perché Jessica non ricorda nulla della sua morte?

Desideria
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Castiglioni Giudici, Elisa <1975->

Desideria / Elisa Castiglioni ; illustrazioni di Ilaria Urbinati

Il Castoro, 2017

Abstract: Provenza, fine dell’anno Mille. Desideria, 14 anni, è la figlia del Conte De Cavallion, che l’ha cresciuta con dei privilegi rari: Desideria legge, studia, è abituata a dire quello che pensa (e impara di nascosto a tirare di scherma). Ma la sua casa è un castello e non è libera di scegliere il suo destino. Quando il padre parte per una missione speciale a corte, Desideria resta sola a combattere le sfide del presente: l’improvvisa ondata di intolleranza verso i musulmani, per esempio, e un predicatore che vuole convincere i bambini ad andare in guerra. A complicare le cose, il giovane Filippo, venuto a castello per farle il ritratto, e i misteri che cominciano a emergere dal passato. Ma un cuore sincero sa sempre trovare la sua strada, e Desideria, all’occorrenza, saprà trasformarsi in una vera dama guerriera.

Diario di Nancy. Piccola detective
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lee, Julia

Diario di Nancy. Piccola detective / Julia Lee ; illustrazioni di Chloe Bonfield ; traduzione di Marina Invernizzi

San Paolo, 2016

Abstract: Estate del 1920. Nancy ha 14 anni, vive con il padre impiegato in una fabbrica di biscotti e con zia Bee che lavora come conduttrice di bus. Nancy è intelligente e fantasiosa, ha la passione per i romanzi gialli e sogna di fare la detective; ma deve rassegnarsi a un lavoro come domestica presso la casa di Mrs. Bryce, una giovane e graziosa vedova. Al seguito di Mrs. Bryce, Nancy si trasferisce da Londra a Seabourne, una località sulla costa dove la signora ha affittato una casa per la stagione estiva. Nel paesino si verificano una serie di furti e Nancy annota sul suo diario tutto ciò che vede, in casa e fuori, come una vera detective. A lei si uniscono ben presto due ragazzini: Ella, figlia di un bizzarro archeologo americano, e il timido Quentin che ama fantasticare calandosi nei panni di un avventuriero. Ma, come in ogni giallo che si rispetti, nulla è come sembra e, man mano che il racconto procede, i misteri si infittiscono. Qual è l'oscuro segreto della cuoca? E che fine ha fatto il marito di Mrs. Bryce?

Fantasmi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Telgemeier, Raina <1977->

Fantasmi / Raina Telgemeier ; colorazione immagini di Braden Lamb

Il Castoro, 2017

Abstract: Cat si è appena trasferita con la sua famiglia a Bahía de la Luna. La nuova città è cupa, ventosa e sempre immersa nella nebbia, e a Cat mancano gli amici di prima. Ma il clima di quelle parti è ottimo per la sua sorellina, Maya, che soffre di una grave malattia respiratoria. Il tempo, però, non è l’unica cosa strana a Bahía de la Luna... la città infatti nasconde un segreto: ci sono i fantasmi! Maya vuole a tutti i costi incontrarne uno: ha tante cose da chiedergli. Cat invece non vuole averci niente a che fare e vuole che stiano alla larga da loro. Ma è in arrivo un giorno speciale: il Día de los muertos, quando tutti i vivi e gli antenati scomparsi hanno l’occasione di ritrovarsi insieme. Cat riuscirà a mettere da parte le sue paure per il bene della sorella?

La figlia del guardiano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Spinelli, Jerry <1941->

La figlia del guardiano / Jerry Spinelli ; traduzione di Manuela Salvi

Mondadori, 2017

Abstract: Cammie vive tra le mura di una prigione, ma non è una detenuta. È la figlia del direttore del carcere di Two Mills, in Pennsylvania, dove trascorre le sue giornate insieme alle ospiti dell’ala femminile: Boo Boo con le sue unghie laccate di rosso e la sua debordante allegria, Tessa e la sua parlantina pungente, la silenziosa Eloda, ammessa nell’appartamento del direttore come domestica. C’è chi deve scontare una condanna per furto, chi ha commesso un crimine inconfessabile, ma per tutte Cammie è la piccola Tornado, la mascotte della prigione. Ora che il suo tredicesimo compleanno è vicino, però, Cammie desidera quello che ha perduto quand’era bambina, ed è determinata a cercarlo proprio tra le detenute: una madre. Sullo sfondo delle note di Elvis Presley e i caldi pomeriggi di un’estate americana, una storia di perdite e seconde possibilità, che mostra quanta umanità si nasconda dove nessuno la cercherebbe mai.

La formula esatta della rivoluzione
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Fois, Marcello <1960-> - Gabos, Otto <1962-> - Masala, Alberto <1950->

La formula esatta della rivoluzione / Marcello Fois, Alberto Masala, Otto Gabos ; a cura di Teresa Porcella

Libri volanti, 2016

Abstract: Di notte non è facile dormire se tu sei uno più bravo a sognare ad occhi aperti che ad occhi chiusi, se la tua casa risuona di passi e bisbigli di sconosciuti, se è il 14 luglio 1789 e tu vivi a Parigi. Armand, dall'alto dei suoi 12 anni, ne è sicuro. Come è sicuro che, da quella notte, il mondo non sarà più come prima. Un certo Lavoisier, piovuto da non si sa dove, gli svelerà che in chimica, come in politica, tutto sta nel trovare la "formula esatta" per creare qualcosa di stabile. Ma ci può essere qualcosa di stabile nella vita? La risposta a questa domanda, Armand non la troverà nella testa di scienziati o rivoluzionari, ma in quella di Pierrette, la ragazzina ribelle, vicina di casa, che gli infonde un inaspettato senso di sicurezza. Una storia avvincente, dove la ricerca dei diritti universali e quella dei sentimenti individuali si colloca nel cuore di un ragazzo, che sa far "reagire" le scoperte della chimica con quelle della Rivoluzione Francese.

La galleria degli enigmi
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Fitzgerald, Laura Marx

La galleria degli enigmi / Laura Marx Fitzgerald ; traduzione di Maria Concetta Scotto Di Santillo

Fabbri, 2017

Abstract: Siamo a New York, nel 1928, e agli occhi di una dodicenne l’abitazione di Mr. Sewell sembra quasi un castello delle fiabe, con tanto di principessa prigioniera nella torre. Sì, perché la moglie di Mr. Sewell, Rose, da anni vive reclusa in soffitta, dove nessuno può salire nemmeno per portarle i pasti, spediti nella sua camera con un montavivande. Gli altri domestici sostengono che sia pazza, ma Martha, a cui la fantasia non manca, comincia a pensare che dietro i quadri che la donna chiede continuamente di portare su e giù dalla sua galleria privata si celi un codice: e se la scelta dei dipinti non fosse casuale, bensì un ingegnoso metodo per trasmettere un messaggio di aiuto? Come presto scoprirà, in quella casa piena di segreti niente è come sembra, e nessuno è chi sostiene di essere. Riuscirà Martha a risolvere il mistero che lega tra loro i dipinti e a portare alla luce la verità seppellita in soffitta insieme a Rose?