Dal 2005 il Sistema Bibliotecario ha avviato un progetto di acquisto di saggistica per le proprie biblioteche, distribuendo i volumi sulla base di una tabella di suddivisione delle specializzazioni. A partire dal 2013, accanto a questo progetto ne è nato uno parallelo che prevede l'acquisto e la distribuzione di libri di narrativa: non quella che normalmente le biblioteche già acquistano, ma titoli di editori minori, o meno capillarmente distributi, che difficilmente entrerebbero nel catalogo della Rete Bibliotecaria Bresciana. Scopo del progetto è quello di arricchire la proposta di romanzi, racconti e poesie per tutti gli utenti della Rete, che possono richiedere il prestito interbibliotecario dei libri nelle loro biblioteche.

Trovati 545 documenti.

Valecky, o guida sentimentale alla mitteleuropa
0 0 0
Libri Moderni

Merlini, Gabriele

Valecky, o guida sentimentale alla mitteleuropa / Gabriele Merlini

Effequ, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Una ragazza boema senza nome e un bus notturno. Václav Havel, il muro di Berlino e un formichiere. Inizia da una toilette praghese l'intimo e ironico viaggio culturale di un giovane scrittore, che tra Repubblica Ceca, Germania e Slovacchia cerca di tessere l'opera di una vita. Qual è il tema, quale la chiave? Il cuore d'Europa o il proprio cuore? Intrecciando sfuggenti figure femminili, strani animali, opere musicali e letterarie, si compie così il percorso sentimentale di un personaggio alla ricerca dell'anima della Mitteleuropa. Perché, come ha spiegato Kundera, la Mitteleuropa non è uno stato, ma una cultura o un destino.

Voi, onesti farabutti
0 0 0
Libri Moderni

Ghelli, Simone

Voi, onesti farabutti / Simone Ghelli

Caratterimobili, 2012

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Astrakan
0 0 0
Libri Moderni

Velikic, Dragan

Astrakan / Dragan Velikic ; traduzione di Dunja Badnjevic e Manuela Orazi

Zandonai, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nel 1933, con la pubblicazione del romanzo Orizzonte Perduto, lo scrittore inglese James Hilton inaugura il mito di Shangri-La, una valle segreta insinuata tra due altissime catene montuose della Cina. In realtà il viaggio in Cina di Hilton fu soltanto immaginario, tuttavia nel 1997 il Governo provinciale dello Yunnan decide di promuovere un'imponente spedizione scientifica che coinvolge etnologi, linguisti, storici, geografi con l'obiettivo di rivelare la vera ubicazione della mitica valle, Shangri-La viene identificata in una remota zona al confine tra Cina e Birmania, situata tra i fiumi Mekong, Yangtze e Salween e dominata dalla montagna sacra tibetana di Khawa Karpo. Questo libro è il resoconto di due anni trascorsi alla ricerca di Shangri-La, protagonisti un antropologo e un fotografo. È il racconto della scoperta del lato oscuro di un paradiso inventato, che svela luoghi e memorie sinora pressoché invisibili. Dai pellegrinaggi alle montagne sacre a località sperdute e temute dagli stessi tibetani perché abitate da avvelenatrici, streghe e lebbrosi; dai monasteri buddisti alle ultime comunità sopravvissute di tibetani cristiani; da rituali e lavori antichissimi a tracce sempre più evidenti di economia di mercato e sfruttamento turistico; da falsi lama ad accese ideologie ambientaliste: il volume svela, con le storie e le immagini fotografiche, le contraddizioni che accompagnano l'invenzione di un luogo ideale e allo stesso tempo i residui di una memoria collettiva.

Tutti i racconti. Vol. 3: 1960-1993
0 0 0
Libri Moderni

Tutti i racconti. Vol. 3: 1960-1993

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Per la prima volta al mondo, raccolti in quattro volumi tutti i racconti di Richard Matheson, definito dalla critica italiana e internazionale come il miglior scrittore al mondo di narrativa breve. Questo volume raccoglie i racconti scritti dal 1960 al 1993 e precisamente: Grilli, Un bambino nel buio, Primo anniversario, Da luoghi ombrosi, Dita che parlano, Muto, Incubo a seimila metri, L'apparenza di Mie, Onda d'urto, Deus ex machina, Una ragazza da sogno, La macchina da jazz, L'amore al tempo del finimondo, C..., Interesse (inedito), Un sorso d'acqua, Therese, La preda, The Box, Solo per appuntamento (inedito), Venite immagini, venite ombre, Il tocco finale, Finché morte non ci separi (inedito), Duel, Dove c'è la forza di volontà... (inedito), E adesso aspetto (inedito), Il bacio sbagliato (inedito), La riunione (inedito), Talenti nascosti, Quasi morta, Mr Mosca (inedito), Linea diretta (inedito), La seduta delle due (inedito), Il piccolo Jack con le spalle al muro (inedito), La morte in trenta minuti (inedito).

Tutti i racconti. Vol. 4: 1999-2010
0 0 0
Libri Moderni

Tutti i racconti. Vol. 4: 1999-2010

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Per la prima volta al mondo, raccolti in quattro volumi tutti i racconti di Richard Matheson, definito dalla critica italiana e internazionale come il miglior scrittore al mondo di narrativa breve. Questo volume raccoglie i racconti, tutti inediti, scritti dal 1999 al 2010 e precisamente: Sempre prima della tua voce, Reliquie, E con dolore, È successo ieri, Il prigioniero, Forse vi ricordate di lui, Specchio, specchio..., Telefonata dall'altra parte della strada, Le scarpe di Cassidy, Rapporto intergalattico, La bambina che bussa alla mia porta, Rivoluzione, La collina, Il cucciolo, Barba e capelli, 1984 1/2, Contrattazione, Voleva vivere, A grandezza d'uomo, L'uomo con la clava, Orgoglio, Il professor Fritz e la casa in fuga, Il re pazzo, La follia del dottor Morton, Un elemento non dimentica mai, Cuore di donna, Ritratto, L'epurazione delle noccioline, Il rosso è il colore del desiderio, La casa del morto, La finestra nel tempo.

Morte di un perfetto bilingue
0 0 0
Libri Moderni

Gunzig, Thomas <1970->

Morte di un perfetto bilingue / Thomas Gunzig ; traduzione dal francese di Ella Fontana

Meridiano zero, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un soldato di fortuna in una guerra qualunque si risveglia in un letto d'ospedale paralizzato, incapace di parlare e con severi problemi di amnesia. Tutto farebbe pensare a una ferita in battaglia, se non fosse per quell'atteggiamento ostile che gli riservano medici e infermiere. I suoi ultimi ricordi risalgono a un'epoca piuttosto recente: una sorta di Sarajevo post-bellica in cui avventurieri, miliziani e oscuri sicari della Mafia si mescolano alla popolazione comune che, nonostante i lunghi anni di combattimenti disastrosi, lotta per condurre una vita normale. Capitolo dopo capitolo, in prima persona, l'infermo ricostruisce le ragioni che l'hanno inchiodato a quel letto, lasciandogli della vita solo la facoltà del pensiero. Ne emerge la storia di un eroe negativo, spinto per fame a commettere piccoli misfatti, per poi diventare predone e assassino. E tutto mentre il paese è in guerra contro il terrorismo. Un'impresa bellica in cui ogni intervento militare è diffuso via satellite in una sorta di reality show televisivo in prima serata sponsorizzato da multinazionali. Ma quale terribile misfatto potrà aver commesso il nostro protagonista per rendersi così odioso all'intero personale medico e paramedico? Di certo una qualche sua azione sarà stata trasmessa in presa diretta in TV...

L'uomo che sapeva tutto
0 0 0
Libri Moderni

Sachnovskij, Igor

L'uomo che sapeva tutto / Igor Sachnovskij ; traduzione dal russo di Mario Alessandro Curletto

Meridiano zero, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Aleksandr Bezukladnikov si sente intrappolato in una routine di totale disagio: riesce a malapena a sbarcare il lunario e l'amatissima moglie, stufa marcia di tanta miseria, lo scarica per un prestante e losco ex sportivo. Nell'assoluta incapacità di tenere il passo con una realtà in continuo cambiamento, ad Aleksandr non rimane altro che affidare il suo destino a una presa elettrica esposta, sperando in una morte veloce. E invece, lo shock elettrico gli riserva una nuova vita. Dimesso dall'ospedale, realizza presto di possedere un dono unico: sa tutto. Per ottenere la risposta a qualsiasi domanda gli venga posta è sufficiente che rivolga il quesito a se stesso. Ma onniscienza non è sinonimo di onnipotenza: indolente e inoffensivo per carattere, diviene presto facile preda di delinquenti patentati, politici corrotti, donne pretenziose ed estese reti di servizi segreti internazionali. Ognuno persegue i propri obiettivi, poiché si sa: oggigiorno l'informazione vale oro! C'è a chi conviene usare Aleksandr e chi tenta di farlo fuori. Ma lui non fa né il loro gioco né il proprio. Il suo unico obiettivo è salvarsi la pelle. Su una scattante trama da action thriller, l'autore si diverte a tessere un'ipotesi fantascientifica in odor di anni Cinquanta, per far emergere con tono leggero e ironico la vicenda tutta umana e psicologica di un uomo ordinario senza qualità, toccante ma mai patetico.

Una seconda occasione
0 0 0
Libri Moderni

Leverson, Ada

Una seconda occasione / Ada Leverson

Astoria, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il matrimonio di Edith e Bruce - lo sa bene chi ha letto i due precedenti romanzi - è a dir poco noioso e vuoto. Edith, donna intelligente e di fascino, in nome dei rigidi costumi dell'inizio del Novecento, finge di essere fatua e sciocca per cercare di regalare al marito un ruolo dignitoso. Da qualche tempo la coppia ospita una certa madame Frabelle, una vedova arrivata su raccomandazione di una nobile conoscente di Edith, il cui soggiorno sembra non avere un termine. È scoppiata la Prima guerra mondiale e Bruce, ipocondriaco da sempre, adduce gravi problemi di cuore per non andare al fronte. Chi invece in guerra è andato ed è tornato ferito è Aylmer Ross, l'uomo cui Edith aveva rinunciato per non turbare l'equilibrio del proprio sgangherato matrimonio e il destino dei suoi figli. Edith e Aylmer cominciano a rifrequentarsi, anche se con grande cautela, e il lettore, col fiato un po' sospeso, si domanda se anche questa volta Edith deciderà di rinunciare a un uomo con cui ha in comune intelligenza, interessi, spirito in nome di un matrimonio di facciata. Un po' commedia degli equivoci, un po' satira sociale, Una seconda occasione offre a noi lettori contemporanei lo sguardo su una realtà certamente passata, ma che nei sentimenti e nel modo di stare al mondo potrebbe essere anche un'interessante fonte d'ispirazione.

Macedonia
0 0 0
Libri Moderni

Macedonia : la letteratura del sogno : la nuova letteratura macedone (1991-2011) / a cura di Anastasija Gjurcinova

Controluce, [2012]

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il volume vuole presentare al lettore italiano la nuova letteratura macedone, quella degli ultimi vent'anni, tramite una scelta delle pagine più interessanti della narrativa e della poesia contemporanea. Si è cercato in queste pagine di presentare diverse generazioni, tendenze e poetiche, che fanno parte del variopinto mosaico della letteratura che si sta producendo oggi nell'ambiente macedone. Viene affrontato un ventennio della letteratura macedone contemporanea, così nuova e giovane all'occhio occidentale, ma contemporaneamente anche antica ed erede di note tradizioni culturali (prevalentemente di provenienza paleoslava). I testi letterari presentati in questo volume, nella loro pluralità di stili e linguaggi diversi, affrontano e riflettono alcune tra le più importanti questioni etniche, nazionali, artistiche e culturali che fanno parte dell'identità macedone di oggi.

Orrore a Zurigo
0 0 0
Libri Moderni

D'Addabbo, Giancarlo

Orrore a Zurigo : thriller / Giancarlo D'Addabbo

Pendragon, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nella città svizzera al centro della finanza internazionale, un manipolo di banchieri e capitani d'industria porta avanti i suoi affari con metodi più o meno discutibili. E proprio in questo ambiente che uno spietato assassino comincia a seminare il terrore, scegliendo con accuratezza le modalità efferate dei suoi macabri omicidi, mentre una coppia di banchieri inglesi si trova coinvolta negli accadimenti con esiti inimmaginabili. Fitte trame per il controllo della politica internazionale, agenti segreti e spionaggio industriale, doppi e tripli giochi, in un continuo ribaltamento di ruoli e punti di vista che accompagna il lettore fino alla fine.

Amnesie di un viaggiatore involontario
0 0 0
Libri Moderni

Madsen, David <docente universitario>

Amnesie di un viaggiatore involontario / David Madsen ; traduzione di Francesco Francis

Meridiano zero, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Una carrozza ristorante corre nella neve. Un blackout improvviso e il convoglio, al buio, si arresta. Un viaggiatore perde i pantaloni e la memoria. Qual è il suo nome? Dov'era diretto? Ma soprattutto, chi è stato a mettergli le mani addosso? Inizia un surreale dialogo con un omonimo Sigmund Freud, psichiatra ma non quello psichiatra, e con il rozzo e sadico capotreno Malkovitz. Insieme scendono dal treno per capire cosa sia successo e finiscono nientemeno che nel castello di Fluechstein, ospitati da un certo conte Wilhelm. Qui il nostro viaggiatore scopre di essere atteso per una conferenza sull'arte dello jodel, di cui non sa, o perlomeno non ricorda, assolutamente nulla. E mentre il conte, appassionato di caccia alla mucca (pazza!), organizza sontuosi banchetti per i suoi ospiti, lui si rinchiude in biblioteca, alla disperata ricerca di qualche informazione. Tra i libri conosce la bellissima contessina Adelma, giovane ma dagli appetiti sessuali già decisamente formati. La conferenza incombe, il tempo stringe, e il viaggiatore deve ritrovare se stesso per arrivare a capo dell'assurda situazione in cui pare intrappolato... Niente è come sembra, nell'universo narrativo di David Madsen, che scorre per suggestioni in una continua moltiplicazione dei luoghi mentali, strapazzando con gusto ogni linearità della vicenda e lasciando la parola a personaggi eccentrici con la paura di essere sognati anziché sognatori.

Suicide blonde
0 0 0
Libri Moderni

Steinke, Darcey

Suicide blonde / Darcey Steinke ; traduzione dall'inglese di Silvia Rota Sperti

Meridiano zero, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un'evocazione della San Francisco notturna più torbida, quella illuminata dalle insegne al neon dei peep show e della lap dance. Jesse ha ventinove anni, e si tinge i capelli di biondo in un patetico tentativo di riconquistare il suo uomo. Passa le notti ad aspettarlo, mentre lui la trascura per scivolare nell'ambiguità dei locali gay. Jesse comincia a detestare i propri lati deboli, quello stesso atteggiamento accomodante e remissivo che ha sempre visto in sua madre. L'occasione per lasciarsi tutto alle spalle gliela offre Madam Pig, la grassona ricca e alcolizzata cui Jesse fa i lavori di casa. Pig le chiede di ritrovare sua figlia Madison, scappata di casa anni prima, e inghiottita dai quartieri a luci rosse della città. Ma quando Jesse la trova, conosce un'altra verità. Madison non è la figlia di Pig. Lavora in un locale di lap dance di Mission District, ed è una donna che ama giocare con il suo passato oscuro, consapevole del potere che esercita sugli altri. Quando l'ho vista ballare, spalancare le gambe davanti al pubblico, non riuscivo a capire se desideravo lei o se desideravo essere come lei. L'attrazione che Jesse prova per quella vita è folgorante, e così si lascia trascinare da Madison al di là di ogni confine. Jesse si cala senza remore in quel nuovo universo, attraversando gli abissi della perversione con sguardo distaccato e privo di giudizio, in una ricerca disperata di se stessa.

Cedimenti
0 0 0
Libri Moderni

Vesco, Francesca

Cedimenti / Francesca Vesco

Ambiente, 2011

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Con la morte del nonno Martina eredita una splendida villa sul mare di Sicilia. Ma di fronte, a chiudere la vista della spiaggia, si alza lo scheletro di un enorme residence abusivo in costruzione. Bilanciando confusamente indignazione e senso di giustizia, la ragazza decide di lanciarsi in una battaglia contro la speculazione edilizia e per questo si trasferisce nella sua nuova proprietà. Qui conosce Paolo, e attraverso di lui scopre l'esistenza di un'arma del tutto inaspettata... Da questo momento la vicenda si arricchisce di eventi - le strategie di una multinazionale, l'illegalità diffusa nel territorio, la clamorosa efficacia dell'ingegneria genetica ma anche l'ambizione, la frustrazione, l'amore o semplicemente il caso - che porteranno i protagonisti a compiere azioni decisamente più grandi di loro. Costruito con un raffinato intreccio di casi personali e vicende pubbliche, questo romanzo interroga in eguale misura i personaggi della storia e i lettori: è possibile che fatti casuali, riconducibili a piccole vicende individuali come quelle di ogni giorno, possano mettere in moto eventi straordinari? Il volume contiene interventi di Nanni Balestrini, Umberto Eco, Libero Mancuso, Corradino Mineo.

Camus deve morire
0 0 0
Libri Moderni

Catelli, Giovanni

Camus deve morire / Giovanni Catelli

Nutrimenti, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: È il gennaio del 1960 quando l'auto su cui è a bordo Albert Camus, in viaggio verso Parigi, sbanda in pieno rettilineo e si schianta contro un albero a un centinaio di chilometri dalla capitale. Insieme a Camus, muore anche il suo editore e amico Michel Gallimard, che era alla guida. Dopo più di quarant'anni, dai diari del traduttore e poeta ceco Jan Zàbrana emerge un appunto che getta nuova luce su quello che all'epoca venne archiviato come un incidente. Sulla morte di Camus si allunga l'ombra del Kgb, che avrebbe fatto manomettere l'auto su ordine dell'allora ministro degli esteri sovietico Sepilov. Camus, infatti, si era battuto contro l'intervento dell'Urss in Ungheria nel 1956, e in numerosi articoli e discorsi pubblici aveva attaccato personalmente il potente uomo politico russo. Senza contare il suo sostegno alla candidatura al Nobel per Boris Pasternak, scrittore osteggiato e inviso in patria. A cento anni dalla nascita di Albert Camus, questo volume riapre il mistero della morte dello scrittore francese, muovendosi tra sospetti e testimonianze a caccia di una possibile risposta. Allo stesso tempo, restituisce il clima di un intero periodo storico, grazie a dettagli e aneddoti spesso inediti su figure come Zàbrana e Pasternak, che vissero, pagando di persona, l'atmosfera opprimente della guerra fredda.

Io sono Shakespeare
0 0 0
Libri Moderni

Jouannic, Brünhilde

Io sono Shakespeare : romanzo / Brünhilde Jouannic ; traduzione di Marina Marino

Cavallo di ferro, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Così Edward de Vere, diciassettesimo conte di Oxford, mette su carta per i posteri la sua rivelazione: Io sono Shakespeare. Prende allora a ricordare i giorni passati della sua giovinezza, l'infanzia gravata dalla prematura perdita del padre, da cui ha ereditato l'amore per l'arte, il divertimento e le donne; l'adolescenza turbolenta; i viaggi in Italia dove affina l'arte del vivere in totale dissolutezza. Ma la vita non può essere sempre una giostra, e prima o poi bisogna fare i conti con se stessi. Sullo sfondo della conformista e protestante corte elisabettiana e delle voluttuose e lascive capitali italiane, il vero Shakespeare racconta con un tono distaccato e aristocratico come ha rincorso tutta la vita il suo rivale, fino all'ultimo dei suoi giorni.

Lo yàtaghan
0 0 0
Libri Moderni

Latiffi, Anthony J.

Lo yàtaghan : romanzo / Anthony J. Latiffi

Controluce, [2013]

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Lampeggia come Excalibur, saetta come in una pellicola wuxiapian: è lo yàtaghan, la tradizionale sciabola ricurva turca che impugna Mark Barleti, ispettore dell’Interpol, per portare a compimento la vendetta contro chi gli ha ucciso la moglie e il figlio nell’attentato alla metropolitana di Mosca del ’99. Giunto dall’Europa nella Grande Mela per scovare i responsabili, il poliziotto, con l’inatteso e determinante aiuto dell’affascinante Natalie, riesce a infiltrarsi prima nella mafia russa e poi nelle ancor più impenetrabili file del terrorismo islamico.Un thriller a tinte forti, sullo sfondo della New York ferita e agonizzante del dopo 11 settembre, dove l’antica spada scandisce la guerra personale di un moderno Conte di Montecristo assetato di rivalsa.

Venti a favore
0 0 0
Libri Moderni

Poluzzi, Vanes

Venti a favore : romanzo / Vanes Poluzzi

Pendragon, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un docente universitario in preda alla cinquantennite, una ricercatrice sexy, un'insegnante di fisica di origini slave, uno studente geniale, uno psicologo dedito al gioco d'azzardo, una banda di malavitosi kazaki: sono solo alcuni dei componenti della stramba combriccola protagonista di questa storia bizzarra e appassionante. Dallo studio del comportamento delle particelle presenti in atmosfera il professor Penrose, di famiglia originaria delle Isole Shetland e trapiantata nella bassa emiliana, scopre lati insoliti e imprevedibili della vita e del genere umano. In questa scoperta saranno coinvolti anche gli altri personaggi, pedine di un disegno più grande di loro. Finché, con la pioggia di particelle, non giungerà la grazia a cambiare la vita di tutti. Un viaggio tra la pianura padana, il Kazakhstan e la Finlandia, alla ricerca di un equilibrio difficile, ma non impossibile, da trovare.

Il bacio inspiegabile del sole
0 0 0
Libri Moderni

Leunens, Christine

Il bacio inspiegabile del sole / Christine Leunens ; traduzione dall'inglese di Delia Belleri

Meridiano zero, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nuova Zelanda. La newyorkese Nancy, docente universitaria di astrofisica, conduce un tranquillo ménage quotidiano insieme al marito Michael e alla piccola Chloe. Quando i due coniugi partono con la figlia per una vacanza-fuga alle isole Fiji, la suocera Edith si presenta a sorpresa nel loro stesso albergo con il pretesto di badare alla nipotina. Quando Michael tenta di convincere la madre a fare ritorno a casa, Edith ha (o inscena?) un malore ed è trasportata d'urgenza in ospedale. Di ritorno dalla clinica, Michael muore tragicamente in un incidente d'auto. La vita di Nancy ne è sconvolta. Si troverà a fare i conti con l'assenza del suo compagno di vita. E con Edith. Il rapporto tra suocera, nuora e nipote evolverà, per i successivi dieci anni, in maniera imprevedibile. Attraverso le varie fasi della vita, Nancy ed Edith saranno nemiche e poi complici, contendenti e poi di nuovo alleate. La vita dispensa dolore - e gioia - quando meno ce lo si aspetta, e i concetti di spazio, tempo e luce che Nancy insegna all'università prendono all'improvviso a riguardare qualcosa di molto più intimo: un universo interiore. Nelle atmosfere domestiche che prendono vita dalla sciolta penna di Christine Leunens nulla rimane nascosto: ci sono il dolore, le recriminazioni e i dispetti; ma anche l'ironia, la leggerezza e la necessità di rifarsi una vita. Dedicato a chi detesta la determinatezza dei ruoli sociali prestabiliti, e a chi non rinuncia a indagare la complessità dell'animo di ogni donna.

Maginot
0 0 0
Libri Moderni

Angeli, Alessandro <1972->

Maginot : fotogenesi di un romanzo / Alessandro Angeli

Controluce, [2013]

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Una serie di istantanee che, fotogramma dopo fotogramma, raccontano la vita e i destini incrociati di tre giovani della periferia romana: il sogno di un riscatto sociale che non arriverà mai, le risse, le aggressioni, le vendette, gli omicidi, in un'escalation di violenza vissuta dall'io narrante con cinismo e distacco, quasi come se la brutalità fosse un fato ineluttabile verso cui anelare, in un viaggio verso gli inferi dove la perdizione è perversamente intesa come soglia di redenzione. Maginot è un commovente e spietato atto d'accusa alla società del benessere, che abbandona i suoi figli reietti nel limbo senza uscita degli squallidi sobborghi di periferia.

Il falso profeta
0 0 0
Libri Moderni

Kellerman, Faye <1952->

Il falso profeta / Faye Kellerman

Cooper, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Uno dei romanzi più intensi e originali, ricco di strani e affascinanti personaggi e di piste false... un libro che non vi lascia scampo. (F.T. Lauderdale, SunSentinel). L'ispettore Peter Deker e la sua giovane moglie Rina Lazarus alla prese con un nuovo caso.