Dal 2005 il Sistema Bibliotecario ha avviato un progetto di acquisto di saggistica per le proprie biblioteche, distribuendo i volumi sulla base di una tabella di suddivisione delle specializzazioni. A partire dal 2013, accanto a questo progetto ne è nato uno parallelo che prevede l'acquisto e la distribuzione di libri di narrativa: non quella che normalmente le biblioteche già acquistano, ma titoli di editori minori, o meno capillarmente distributi, che difficilmente entrerebbero nel catalogo della Rete Bibliotecaria Bresciana. Scopo del progetto è quello di arricchire la proposta di romanzi, racconti e poesie per tutti gli utenti della Rete, che possono richiedere il prestito interbibliotecario dei libri nelle loro biblioteche.

Trovati 543 documenti.

Astrakan
0 0 0
Libri Moderni

Velikic, Dragan

Astrakan / Dragan Velikic ; traduzione di Dunja Badnjevic e Manuela Orazi

Zandonai, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nel 1933, con la pubblicazione del romanzo Orizzonte Perduto, lo scrittore inglese James Hilton inaugura il mito di Shangri-La, una valle segreta insinuata tra due altissime catene montuose della Cina. In realtà il viaggio in Cina di Hilton fu soltanto immaginario, tuttavia nel 1997 il Governo provinciale dello Yunnan decide di promuovere un'imponente spedizione scientifica che coinvolge etnologi, linguisti, storici, geografi con l'obiettivo di rivelare la vera ubicazione della mitica valle, Shangri-La viene identificata in una remota zona al confine tra Cina e Birmania, situata tra i fiumi Mekong, Yangtze e Salween e dominata dalla montagna sacra tibetana di Khawa Karpo. Questo libro è il resoconto di due anni trascorsi alla ricerca di Shangri-La, protagonisti un antropologo e un fotografo. È il racconto della scoperta del lato oscuro di un paradiso inventato, che svela luoghi e memorie sinora pressoché invisibili. Dai pellegrinaggi alle montagne sacre a località sperdute e temute dagli stessi tibetani perché abitate da avvelenatrici, streghe e lebbrosi; dai monasteri buddisti alle ultime comunità sopravvissute di tibetani cristiani; da rituali e lavori antichissimi a tracce sempre più evidenti di economia di mercato e sfruttamento turistico; da falsi lama ad accese ideologie ambientaliste: il volume svela, con le storie e le immagini fotografiche, le contraddizioni che accompagnano l'invenzione di un luogo ideale e allo stesso tempo i residui di una memoria collettiva.

Macedonia
0 0 0
Libri Moderni

Macedonia : la letteratura del sogno : la nuova letteratura macedone (1991-2011) / a cura di Anastasija Gjurcinova

Controluce, [2012]

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il volume vuole presentare al lettore italiano la nuova letteratura macedone, quella degli ultimi vent'anni, tramite una scelta delle pagine più interessanti della narrativa e della poesia contemporanea. Si è cercato in queste pagine di presentare diverse generazioni, tendenze e poetiche, che fanno parte del variopinto mosaico della letteratura che si sta producendo oggi nell'ambiente macedone. Viene affrontato un ventennio della letteratura macedone contemporanea, così nuova e giovane all'occhio occidentale, ma contemporaneamente anche antica ed erede di note tradizioni culturali (prevalentemente di provenienza paleoslava). I testi letterari presentati in questo volume, nella loro pluralità di stili e linguaggi diversi, affrontano e riflettono alcune tra le più importanti questioni etniche, nazionali, artistiche e culturali che fanno parte dell'identità macedone di oggi.

Amnesie di un viaggiatore involontario
0 0 0
Libri Moderni

Madsen, David <docente universitario>

Amnesie di un viaggiatore involontario / David Madsen ; traduzione di Francesco Francis

Meridiano zero, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Una carrozza ristorante corre nella neve. Un blackout improvviso e il convoglio, al buio, si arresta. Un viaggiatore perde i pantaloni e la memoria. Qual è il suo nome? Dov'era diretto? Ma soprattutto, chi è stato a mettergli le mani addosso? Inizia un surreale dialogo con un omonimo Sigmund Freud, psichiatra ma non quello psichiatra, e con il rozzo e sadico capotreno Malkovitz. Insieme scendono dal treno per capire cosa sia successo e finiscono nientemeno che nel castello di Fluechstein, ospitati da un certo conte Wilhelm. Qui il nostro viaggiatore scopre di essere atteso per una conferenza sull'arte dello jodel, di cui non sa, o perlomeno non ricorda, assolutamente nulla. E mentre il conte, appassionato di caccia alla mucca (pazza!), organizza sontuosi banchetti per i suoi ospiti, lui si rinchiude in biblioteca, alla disperata ricerca di qualche informazione. Tra i libri conosce la bellissima contessina Adelma, giovane ma dagli appetiti sessuali già decisamente formati. La conferenza incombe, il tempo stringe, e il viaggiatore deve ritrovare se stesso per arrivare a capo dell'assurda situazione in cui pare intrappolato... Niente è come sembra, nell'universo narrativo di David Madsen, che scorre per suggestioni in una continua moltiplicazione dei luoghi mentali, strapazzando con gusto ogni linearità della vicenda e lasciando la parola a personaggi eccentrici con la paura di essere sognati anziché sognatori.

Camus deve morire
0 0 0
Libri Moderni

Catelli, Giovanni

Camus deve morire / Giovanni Catelli

Nutrimenti, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: È il gennaio del 1960 quando l'auto su cui è a bordo Albert Camus, in viaggio verso Parigi, sbanda in pieno rettilineo e si schianta contro un albero a un centinaio di chilometri dalla capitale. Insieme a Camus, muore anche il suo editore e amico Michel Gallimard, che era alla guida. Dopo più di quarant'anni, dai diari del traduttore e poeta ceco Jan Zàbrana emerge un appunto che getta nuova luce su quello che all'epoca venne archiviato come un incidente. Sulla morte di Camus si allunga l'ombra del Kgb, che avrebbe fatto manomettere l'auto su ordine dell'allora ministro degli esteri sovietico Sepilov. Camus, infatti, si era battuto contro l'intervento dell'Urss in Ungheria nel 1956, e in numerosi articoli e discorsi pubblici aveva attaccato personalmente il potente uomo politico russo. Senza contare il suo sostegno alla candidatura al Nobel per Boris Pasternak, scrittore osteggiato e inviso in patria. A cento anni dalla nascita di Albert Camus, questo volume riapre il mistero della morte dello scrittore francese, muovendosi tra sospetti e testimonianze a caccia di una possibile risposta. Allo stesso tempo, restituisce il clima di un intero periodo storico, grazie a dettagli e aneddoti spesso inediti su figure come Zàbrana e Pasternak, che vissero, pagando di persona, l'atmosfera opprimente della guerra fredda.

Maginot
0 0 0
Libri Moderni

Angeli, Alessandro <1972->

Maginot : fotogenesi di un romanzo / Alessandro Angeli

Controluce, [2013]

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Una serie di istantanee che, fotogramma dopo fotogramma, raccontano la vita e i destini incrociati di tre giovani della periferia romana: il sogno di un riscatto sociale che non arriverà mai, le risse, le aggressioni, le vendette, gli omicidi, in un'escalation di violenza vissuta dall'io narrante con cinismo e distacco, quasi come se la brutalità fosse un fato ineluttabile verso cui anelare, in un viaggio verso gli inferi dove la perdizione è perversamente intesa come soglia di redenzione. Maginot è un commovente e spietato atto d'accusa alla società del benessere, che abbandona i suoi figli reietti nel limbo senza uscita degli squallidi sobborghi di periferia.

Ai poeti e altre poesie
0 0 0
Libri Moderni

Carnevali, Emanuel

Ai poeti e altre poesie / Emanuel Carnevali ; cura e traduzione di Elio Grasso

Via del vento, 2012

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il volume contiene una selezione di diciotto poesie di Emanuel Carnevali.

La corrente
0 0 0
Libri Moderni

Hemingway, Ernest <1899-1961>

La corrente ; e Incroci : un'antologia / Ernest Hemingway ; a cura di Francesco Cappellini

Via del vento, 2010

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
L'incantatore e altre prose
0 0 0
Libri Moderni

Roth, Joseph <1894-1939>

L'incantatore e altre prose / Joseph Roth ; a cura di Claudia Ciardi ; traduzione di Claudia Ciardi e Katharina Majer

Via del vento, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Le cronache di Averoth. L'armatura del drago
0 0 0
Libri Moderni

Revelli, Niccolò

Le cronache di Averoth. L'armatura del drago / Niccolò Revelli

Albatros, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ad Averoth regna una pace solo apparente, ma qualcosa di terribile sta per accadere: lo sterminato esercito di orchi pelleverde, mannari, troll e altre creature terrificanti, comandato dall'Oscuro Mankar, sta preparando un'invasione di cui gli umani non sospettano nulla e che potrebbe segnare la fine di un'era. La salvezza di Averoth è nelle mani del nuovo Paladino: sarà in grado di portare a termine la temeraria impresa affidatagli? Riunirà i preziosi pezzi dell'armatura del Drago e permetterà la rinascita dell'invincibile Draxen? Il suo successo dipende dall'alleanza delle razze, ciascuna delle quali dovrà mettere in gioco la sua qualità migliore: la forza e il coraggio dei nani, la determinazione e l'astuzia degli umani, le innate doti di combattenti degli elfi.

Match nullo
0 0 0
Libri Moderni

Canali, Luca <1925-2014>

Match nullo : romanzo / Luca Canali

Cavallo di ferro, 2013

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Giuliano e Luca si conoscono da quando erano bambini. Frequentando le stesse scuole elementari a Roma e trascorrendo insieme le vacanze estive sull'isola del Giglio, i due stringono una forte amicizia che va al di là della differenza di ceto sociale fra le loro famiglie. La madre di Luca è un'insegnante, mentre suo padre combatte in Spagna durante la Guerra Civile; Giuliano, invece, è il rampollo dei baroni D'Alisei. Appena prima dello scoppio della Seconda guerra mondiale e della partenza di Giuliano per Mogadiscio al seguito del barone Riccardo, i due amici fanno un patto, danno inizio a una gara che vincerà chi di loro avrà avuto più successo nella vita. Durante gli anni di separazione i ragazzi resteranno in contatto grazie a un assiduo scambio di lettere, nelle quali Luca racconterà l'ascesa del Fascismo e lo scoppio della guerra, e tra le cui righe prenderanno forma le loro già marcate diversità: Luca comunista convinto e dedito allo studio, Giuliano simpatizzante fascista e amante del corpo femminile.

La psicologia della zia ricca
0 0 0
Libri Moderni

Muhsam, Erich

La psicologia della zia ricca / Erich Muhsam ; traduzione di Alessandra Campo

Elliot, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Venticinque zie ricche o ricchissime, con altrettanti avidi e disamorati nipoti che aspettano con malcelata impazienza di entrare in possesso delle venticinque cospicue eredità. Amalia, Bertina, Dorotea, Miriam, Gerta, Olly, Ursula, Yvette, Zerlinda... Amabili e linde vecchiette o indomabili tardone dal passato burrascoso ancora avide di piaceri, fragili ma longeve donnine o robuste virago dotate di un'allarmante (per gli eredi) salute di ferro, tutte le zie passeranno finalmente a miglior vita, ma per una ragione o per l'altra i nipoti non riusciranno a incassare neppure un soldo. L'umorismo di Mühsam è tutt'altro che garbato e gioviale: il suo spirito anarchico e ferocemente irridente nato all'interno del kabarett tedesco (fu anche un attivo collaboratore del teatro politico di Erwin Piscator) si traduce sulla pagina in una prosa caustica, di acre gusto mitteleuropeo, che nei ritratti grotteschi delle terribili zie e degli spregevoli nipoti tratteggia da un lato la faccia feroce e paternalistica del capitalismo, dall'altra l'ipocrita filisteismo della classe borghese.

The wicked girls
0 0 0
Libri Moderni

Marwood, Alex <pseudonimo>

The wicked girls / Alex Marwood ; traduzione di Cosetta Cavallante

Elliot, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Una tranquilla cittadina inglese sul mare, Whitmouth, è sconvolta da una serie di omicidi a sfondo sessuale ai danni di giovani turiste. Nonostante le indagini, la polizia brancola nel buio, mentre tra la popolazione di residenti e turisti occasionali si diffonde la paura del serial killer. Per raccontare l'intera vicenda, la giornalista Kirsty Lindsay arriva sul posto e inizia a raccogliere impressioni e testimonianze. La sua speranza è quella di fare uno scoop che le permetta di lasciare la cronaca locale in cui si sente relegata all'interno del giornale ed essere promossa alle più prestigiose pagine d'attualità. Quello che troverà, però, sarà qualcosa di assolutamente inaspettato e scioccante: l'incontro casuale con Amber Gordon, responsabile del personale del luna park di Whitmouth, che, come Kirsty, nasconde un terribile segreto. Così, inesorabile come il destino che le attende da tempo, il passato delle due donne torna a trovarle...

Tutti i racconti
0 0 0
Libri Moderni

D'Eramo, Luce

Tutti i racconti / Luce d'Eramo ; a cura di Cecilia Bello Minciacchi

Elliot, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L'edizione integrale dei racconti di Luce d'Eramo raccoglie i testi narrativi brevi che l'autrice, con fedeltà al suo rigoroso laboratorio, ha affiancato alla scrittura dei romanzi tra il 1943 e il 1999. Oltre ai Racconti quasi di guerra, apparsi solo nel 1999 per Mondadori, a molti anni dalla stesura originaria, il volume comprende due raccolte preparate da Luce d'Eramo prima della sua scomparsa e mai date alle stampe, Racconti privati e Sei racconti estremi; in appendice vengono presentati invece Altri racconti, destinati a sedi estemporanee e ora recuperati. Si delinea così un percorso di scrittura e di riflessione che muove dai tragici fatti della Seconda guerra mondiale, vissuta da un'adolescente matura e volitiva, per arrivare alle inclinazioni sociali e culturali degli anni Novanta, attraverso alcune narrazioni di fantascienza, genere a lei molto caro per l'apertura mentale che può offrire. Questi racconti, congeniali in misura e lucidità alla scrittura essenziale e scabra di Luce d'Eramo, rivelano una curiosità morale umanissima, inesausta e acuta, sia verso i fatti della Storia, dal grande conflitto al terrorismo, sia verso i nodi privati, più intricati, contraddittori e dolenti, delle relazioni personali.

La stanza di ferro
1 0 0
Libri Moderni

Joensuu, Matti Yrjana

La stanza di ferro / Matti Joensuu ; traduzione di Rosario Fina

Elliot, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Orvo è un giovane infermiere esperto in massaggi riabilitativi molto stimato dai suoi pazienti. In famiglia invece è considerato una nullità; vive ancora con la madre, che blocca ogni suo tentativo di vita indipendente minacciando il suicidio. Con loro abita anche il nonno materno, l'Ammiraglio, che lo comanda a bacchetta e si rivolge a lui sempre con toni offensivi e sprezzanti, come se il ragazzo non avesse nemmeno un'anima. Ma Orvo un'anima ce l'ha, ed è nell'angolo più remoto di essa che si trova la stanza di ferro. Lì c'è un uomo simile a lui, anche se il volto è diverso, capace di qualsiasi atrocità ed efferatezza. Nel tempo libero Orvo lavora part-time come professionista dell'amore, soddisfacendo gli appetiti sessuali di donne in carriera alla ricerca del brivido e della trasgressione. Questa sua seconda professione lo porterà a essere il sospettato numero uno di alcuni omicidi di donne della Helsinki bene. Ma chi è davvero l'assassino e perché uccide? Il detective Timo Harjunpaa dovrà trovare una risposta a queste domande, confrontandosi con la parte più oscura della natura umana.

La vendetta degli innocenti
0 0 0
Libri Moderni

Hansen, Joseph <1923-2004>

La vendetta degli innocenti / Joseph Hansen ; traduzione di Luciano Lorenzin

Elliot, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Torna l'affascinante investigatore Dave Brandstetter che, per conto della compagnia di assicurazioni per cui lavora, si ritrova a indagare su un caso che appare in prima battuta un evidente suicidio e che, in un secondo momento, la polizia vorrebbe liquidare come un omicidio per motivi di soldi. Tuttavia, dietro la morte di Adam Streeter, reporter d'assalto presente in tutti i luoghi caldi del pianeta, comincia a comparire un intricato groviglio di interessi economici e non solo. A partire dalla ex moglie, alcolizzata e vittima degli psicofarmaci, in guerra con lui per l'affidamento della figlia diciassettenne, sino ai più stretti collaboratori e agli individui a cui Streeter ha prestato nel tempo attenzioni e denaro. Per Brandstetter, affiancato nelle indagini dal compagno Cecil Harris, giornalista televisivo, il caso sembra più delicato del previsto, andandosi a intrecciare pericolosamente con le lotte intestine di un paese immaginario dell'America Centrale, Los Innocentes, in cui i servizi segreti statunitensi stanno mettendo probabilmente il loro zampino.

Il mio amico Saint-Exupéry
0 0 0
Libri Moderni

Werth, Léon <1878-1955>

Il mio amico Saint-Exupéry : con disegni e foto inedite / Léon Werth ; traduzione di Raphaël Branchesi

Elliot, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Molti ricorderanno la celebre dedica de Il Piccolo Principe a Leon Werth, il miglior amico che abbia al mondo. Dopo la misteriosa morte di Saint-Exupéry, Leon Werth raccolse i suoi ricordi e documenti legati al periodo tra il 1940 e il 1944: lettere, fotografie, disegni, appunti sparsi degli ultimi quattro anni di vita dello scrittore. La sua passione per il volo, i percorsi letterari, l'eredità spirituale cui Tonio stava dando nuove forme in Cittadella, ultima opera rimasta incompiuta. Nacque così questo volume, un viaggio a ritroso, un'immersione nel tessuto intimo della vita e dell'opera di Saint-Exupéry, con cui Werth richiama all'esistenza lo scrittore francese attraverso i ricordi più vivi della loro amicizia, tra frammenti alla deriva che ricostruiscono la storia di un vincolo di straordinaria intensità emotiva e intellettuale.

Ballate sediziose
0 0 0
Libri Moderni

Monteventi, Valerio

Ballate sediziose : amori, rivolte, ormoni e altre storie / Valerio Monteventi ; con la collaborazione di Serafino D'Onofrio

Pendragon, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Gino Calamita, cresciuto a pane, politica e sfighe sociali, ha i piedi nel Novecento e la testa sparata tra le nuvole.Stanco di storie ufficiali, scritte sempre dai vincitori, un bel giorno decide di intraprendere un viaggio con pochissime possibilità di ritorno: scrivere una canzone per i giovani senza futuro, per tenerli lontani dal terreno che frana sotto i loro piedi.Per cercare l'ispirazione, la pensata di Gino è bizzarra: utilizzare una seduta spiritica per mettersi in contatto con popolani, plebei, ribelli più o meno conosciuti e barricaderi passati alla storia. Attraverso gli spiriti, tornano le voci delle rivolte del passato e le canzoni che le hanno accompagnate, dando alla luce una romanza biopolitica di genere gastroduodenale post-dietetico.A prima vista, può sembrare una cosa fuori di testa, ma anche dopo...

L'ultima frontiera
0 0 0
Libri Moderni

Fast, Howard <1914-2003>

L'ultima frontiera : la lunga marcia dei Cheyenne / Howard Fast

Odoya, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nel 1879, da una riserva dell'Oklahoma dove erano stati confinati dal governo federale, 300 Cheyenne si misero in marcia verso un obiettivo impossibile: i pascoli dei Padri, lontani più di 1000 miglia dal luogo inospitale e gelido del confino. Questo libro è la storia della loro lunga marcia e della ferocia con cui il governo americano vi si oppose, fino a decidere lo sterminio piuttosto che consentire alla tribù di raggiungere il suo scopo. Dapprima in sordina, poi con un massiccio dispiegamento di forze, il governo si adoperò con ogni mezzo per far recedere gli indiani dal loro proposito. In un clima sempre sospeso tra la leggenda eroica e il sanguinoso squallore delle operazioni repressive si svolge il duello fra l'esercito federale degli Stati Uniti d'America e il popolo di Piccolo Lupo, il capo dei Cheyenne. E mentre gli indiani decimati, braccati, affamati si inoltrano sempre più nel territorio americano, lo scoramento, la ripugnanza e la vergogna si insinuano nelle truppe regolari, poste a confronto con l'irrealtà dei miti lusinghieri della democrazia americana. In una sorta di ballo in maschera si incontrano i personaggi leggendari del West: da Wyatt Earp a Buffalo Bill e al generale Crook. Intorno a loro i caratteristi dell'epopea: il vecchio magistrato, i saloon, gli scout dell'esercito, i ministri evasivi, i giornalisti addomesticati e gli scandali politicamente soffocati.

Autobiografia del cavallo di Buffalo Bill
0 0 0
Libri Moderni

Twain, Mark <1835-1910>

Autobiografia del cavallo di Buffalo Bill / Mark Twain ; traduzione di Livio Crescenzi

Mattioli 1885, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Scritto in parte con la voce di Soldier Boy, il cavallo nero preferito di Buffalo Bill, in un immaginario avamposto di frontiera, A horse's tale fu originariamente pubblicato su Harper fra l'agosto e il settembre del 1906 e pubblicato sotto forma di libro nel 1907. Storia per palati forti, che a un certo punto assume venature quasi horror, ma che è anche una storia d'amore, fa parte dell'ultimo Twain (fra i personaggi Cathy Alison, ispirata alla figlia di Twain, morta prematuramente di meningite nel 1896) dove la comicità diventa più feroce e si combina a un gusto apocalittico. Un atto d'accusa della crudeltà dell'uomo verso gli animali e di come questa crudeltà possa finire per deteriorare l'animo stesso dell'uomo.

Una richiesta d'amicizia
0 0 0
Libri Moderni

Bentley, C. L.

Una richiesta d'amicizia / di C. L. Bentley

Galassia Arte, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0