In questa pagina trovi libri, video e audio adatti a ragazzi da 11 a1 5 anni.

  • La biblioteca di Babele: libri, audio e video per bambini da 6 a 10 anni in lingue diverse dall'italiano.

 

Trovati 28944 documenti.

Mostra parametri
Le avventure di Charlotte Doyle
0 0
Libri Moderni

Avi <1937->

Le avventure di Charlotte Doyle / Avi ; traduzione di Giuseppe Iacobaci

Il Castoro, 2015

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Perfetta signorina di buona famiglia, educata in un college inglese, Charlotte deve tornare a casa negli Stati Uniti. Per una serie di circostanze si ritrova unica passeggera su una nave di rozzi marinai, con un capitano dai modi impeccabili quanto spietati. E quando in pieno oceano la ciurma si ribella, Charlotte è costretta a scegliere da che parte stare. Tra prove di coraggio, un nemico implacabile e perfino un improvvisato processo per omicidio, il viaggio si trasforma in un'avventura pericolosa e mozzafiato, alla fine della quale Charlotte non sarà più la stessa

Scuola media. Salvate Rafe!
0 0
Libri Moderni

Patterson, James <1947->

Scuola media. Salvate Rafe! / James Patterson e Chris Tebbetts ; illustrato di Laura Park

Salani, 2015

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 5

Abstract: L'estate è finita e Rafe è tornato a casa indenne. La prospettiva di ricominciare la scuola quasi gli sorride (se non fosse per Miller il Killer, la matematica e la preside Stricker). Ma ancora non sa che per essere riammesso dovrà superare un corso di sopravvivenza per ragazzini ribelli. Una serie di prove terribili lo aspetta: montagne scoscese da scalare, turbinose rapide da attraversare, percorsi a ostacoli e istruttori degni di un campo d'addestramento dei marine...

4: Il destino di Cetus
0 0
Libri Moderni

Troisi, Licia <1980->

4: Il destino di Cetus

  • Copie totali: 11
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 11

Abstract: Talitha ha oltrepassato il confine che da millenni separa i popoli della superficie di Nashira dagli Shylar, gli esseri immortali che dimorano nel sottosuolo. Laggiù, dove il tempo è un eterno presente, si nasconde la chiave che forse potrà fermare le esplosioni di Cetus, il sole che ciclicamente distrugge ogni forma di vita in un'apocalisse di fuoco. Intanto un arcano incantesimo ha riportato in vita Saiph per ricongiungerlo a Talitha e ai guerrieri che la accompagnano nella missione. Nei meandri di Shyla scopriranno un mondo multiforme e traboccante di vita, abitato da animali feroci e creature simili a divinità. L'energia magica che lo pervade è governata da regole misteriose e l'enigmatica Nera, guida spirituale degli Shylar, farà qualsiasi cosa per preservarla, a costo di allearsi con l'essere più abietto che calpesta la terra di Nashira: Megassa, padre di Talitha che ha votato la sua vita alla distruzione della figlia e dei suoi alleati…

Eroi dell'Olimpo. Il sangue dell'Olimpo
5 1
Libri Moderni

Riordan, Rick <1964->

Eroi dell'Olimpo. Il sangue dell'Olimpo / Rick Riordan ; traduzione di Loredana Baldinucci e Laura Melosi

Mondadori, 2015

  • Copie totali: 29
  • A prestito: 19
  • Prenotazioni: 53

Abstract: L'equipaggio della Argo II, la nave volante guidata dai semidei greci e romani, non è ancora riuscito a sconfiggere la minaccia più temibile: la divina Gea e il suo esercito di giganti. Ad Atene la Festa della Speranza è alle porte, e la perfida dea della Terra ha intenzione di celebrarla in grande stile: sacrificando due semidei per tornare in vita. Percy Jackson e i suoi amici devono fermarla, ma hanno visioni sempre più frequenti di una cruenta battaglia che minerà la pace tra il Campo Mezzosangue e il Campo Giove. Solo se i semidei riusciranno a condurre la statua di Athena Parthenos al Campo Mezzosangue potranno evitare la guerra. Le armate di Gea stanno avanzando, e le forze greche e romane dovranno combattere unite, o per il mondo sarà la fine.

Dalla parte sbagliata
0 0
Libri Moderni

D'Adamo, Francesco <1949->

Dalla parte sbagliata : la speranza dopo Iqbal / Francesco D'Adamo

Giunti, 2015

  • Copie totali: 16
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il 16 aprile 1995 veniva assassinato, in circostanze mai chiarite, il tredicenne Iqbal Masih operaio sindacalista pakistano che aveva portato alla ribalta del mondo la tragedia dello sfruttamento minorile in atto nel suo paese. La sua lotta aveva sensibilizzato l'opinione pubblica sui diritti negati dei bambini lavoratori pakistani. A seguito della sua morte, le autorità pakistane cominciarono a prendere provvedimenti, avviando un lento processo che è ancora da compiere appieno. La tragica ed eroica vicenda di Iqbal è stata raccontata in questo romanzo da Francesco D'Adamo, nel quale l'autore ha affiancato al protagonista realmente esistito alcune figure di fantasia, tra cui Fatima e Maria, piccole schiave che lo seguono nella ribellione e nella lotta. D'Adamo ci porta a seguire, a dieci anni dalla morte di Iqbal, le vite di Fatima e Maria, ormai ventenni. Una, Fatima, emigrata in Italia, lavora come domestica e vive sradicata in una terra che non l'accoglie, l'altra, Maria, rimasta in Pakistan, continua la lotta per i diritti, scontrandosi oltre che con lo sfruttamento economico, con il fondamentalismo che si oppone ai cambiamenti della società. Entrambe si troveranno ad affrontare in un viaggio parallelo nello sfruttamento, l'ingiustizia, nello schiavismo, trovandosi a constatare quanto la guerra contro i diseredati e gli sfruttati abbia allargato i propri confini.

La guerra di Toni
5 0
Libri Moderni

Lo Bianco, Fabrizio <1971->

La guerra di Toni / Fabrizio Lo Bianco

Rizzoli, 2015

  • Copie totali: 8
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Appena fuori città, un giovane vive in una grotta; parla a stento ed esce malvolentieri dal suo nascondiglio. Chi è quel ragazzo selvatico e com'è finito lì? Se lo chiede Rolando Piras, goffo giornalista in cerca di promozione nella Sardegna di fine anni Cinquanta, che in lui intravvede lo scoop capace di portargli la gloria cui tanto aspira. Ma Toni, il ragazzo della grotta, ha ben altra storia da raccontare: è uno dei pochi sopravvissuti ai terribili bombardamenti che durante la Seconda guerra mondiale hanno raso al suolo la città. Attraverso i suoi occhi di dodicenne riviviamo quella tempesta di fuoco inaspettata e furiosa, che ha strappato a ognuno parenti e amici. Toni e Rolando Piras non potrebbero essere più diversi, ma il loro incontro avrà conseguenze inaspettate, sia per l'uno che per l'altro.

Il sapore dell'ultima neve
0 0
Libri Moderni

Tomatis, Marco <1948->

Il sapore dell'ultima neve : aprile 1915: nulla sarà più come prima / Marco Tomatis

Notes, 2015

  • Copie totali: 9
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Una primavera particolare. Aprile 1915: la Guerra sta per coinvolgere anche l'Italia, ma è solo un'eco lontana per Guido, tredici anni, carattere fiero e insofferente al collegio in cui è costretto a studiare e di cui detesta tutto. Frequenta con discreto profitto la terza Ginnasio (in quel periodo le Medie si chiamavano così), ma cerca di scappare e viene espulso. Farà di tutto pur di non tornare mai più in quella scuola. Figlio di un militare, è costretto ad andare a preparare gli esami che darà a settembre, per non perdere l'anno, dalla zia che abita in un borgo di montagna. Nel piccolo paese tutta la sua vita cambia, scopre un ambiente diverso, ha più libertà, conosce persone interessanti, nuovi amici. Contribuisce persino a smascherare il colpevole di un delitto del passato. Capisce cosa realmente sono l'ingiustizia e l'omertà, ma anche la solidarietà, la tenacia, la legalità. Una serie incalzante di eventi lo porta a fuggire sui monti, dove è sorpreso da una tempesta di neve, l'ultima nevicata primaverile, che rischia di rivelarsi tragica... Una primavera particolare. Guido impara a essere autonomo, a prendere decisioni importanti. Rapidamente diventa grande. In collegio non tornerà. Nulla sarà più come prima...

Baciare, fare, dire
4 0
Libri Moderni

Pellai, Alberto <1964->

Baciare, fare, dire : cose che ai maschi nessuno dice / Alberto Pellai

Feltrinelli, 2015

  • Copie totali: 9
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 3

Abstract: Il cromosoma y impone regole precise alle quali si deve obbedire. Ma perché agli uomini non è permesso mai piangere, anche quando sono sopraffatti dal dolore? Perché un uomo non può mostrarsi sensibile ed emotivo? Perché agli uomini viene insegnato che non devono chiedere aiuto? Con lo stile del dialogo, l’autore parla agli adolescenti e propone un nuovo pensiero “declinato al maschile” ma lontano dagli stereotipi che impongono ai giovani maschi di conquistare la propria identità di genere, ispirandosi al mito del cow boy oppure a quello dell’uomo che, di fronte a una donna, ha come unico obiettivo quello di “farsela”. Perché Superman piange, anche se nessuno lo vede

Il segreto di Espen
0 0
Libri Moderni

Preus, Margi

Il segreto di Espen / Margi Preus ; traduzione dall'inglese di Aurelia Martelli

Giralangolo, 2015

  • Copie totali: 12
  • A prestito: 4
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il quattordicenne Espen e i suoi amici sono travolti da un evento che cambia radicalmente le loro vite: l’occupazione nazista della Norvegia durante la Seconda guerra mondiale. All’inizio quasi per gioco, poi con ruoli sempre più importanti e pericolosi Espen si unisce alla Resistenza nella lotta contro l’invasore. Da semplice staffetta diventerà corriere per la consegna di messaggi e giornali clandestini, poi vera e propria spia con incarichi di intelligence. Nel corso dei cinque anni durante i quali si svolge la narrazione, Espen dovrà guardarsi costantemente dalla Gestapo e sfuggire ai continui controlli; tanti amici lo aiuteranno e lotteranno con lui, altri si uniranno ai nazisti e diventeranno a loro volta nemici dai quali tenersi alla larga. Espen si innamorerà, rischierà spesso di essere scoperto e infine, con gli sci ai piedi attraverso le montagne, sarà costretto a una fuga a perdifiato inseguito da quello che un tempo era il suo migliore amico, passato dalla parte del nemico. Basato su una storia vera, Il segreto di Espen narra le avventure di Erling Storrusten, spia norvegese durante la Seconda Guerra mondiale.

Valentina da grande
0 0
Libri Moderni

Petrosino, Angelo <1949->

Valentina da grande / Angelo Petrosino ; illustrazioni di Sara Not

Piemme, 2014

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ciao, sono Valentina! Hai mai pensato a come sarai da grande? Io ci penso spesso e immagino di fare l’insegnante, di sposarmi con Tazio... immagino la vita di Ottilia, mi chiedo se saremo ancora amiche. E se tutto questo accadesse davvero? Se domani per magia mi svegliassi “grande”?

Una gita nel passato
0 0
Libri Moderni

Petrosino, Angelo <1949->

Una gita nel passato / Angelo Petrosino ; illustrazioni di Sara Not

Piemme, 2015

  • Copie totali: 5
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: In occasione centenario della Grande Guerra, il nostro prof di italiano ha deciso di portarci a visitare l'Altopiano di Asiago e il Museo Storico della Guerra 1915-1918 di Canove. È stato un viaggio ricco di parole, scoperte interessanti e ricordi pieni di emozione

Valentina sei un mito!
0 0
Libri Moderni

Petrosino, Angelo <1949->

Valentina sei un mito! / Angelo Petrosino ; illustrazioni di Sara Not

Piemme, 2015

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questa volta con i miei amici mi sono lanciata in una grande impresa: portare in scena nel teatro del quartiere la famosa tragedia greca dell'Alcesti. Abbiamo pensato a tutto: copione, scene, costumi! Lo spettacolo si preannuncia un vero successo... si alzi il sipario!

Io sono zero
0 0
Libri Moderni

Ballerini, Luigi <1963->

Io sono zero / Luigi Ballerini

Il Castoro, 2015

  • Copie totali: 6
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 5

Abstract: Zero sta per compiere quattordici anni. Non ha mai toccato un altro essere vivente, non ha mai patito il freddo o il caldo, non sa che cosa sia il vento o la neve. Zero è vissuto nel Mondo, un ambiente protetto, dove è stato educato, allenato e addestrato a combattere attraverso droni. La sua guida da sempre è Madar, una voce che lo premia quando raggiunge gli obiettivi, lo consola quando sente il vuoto intorno a sé. A suo modo, Zero è felice, orgoglioso dei risultati che ottiene, disciplinato e allo stesso tempo impaziente di capire che cosa gli riserva il futuro. Quando un giorno il Mondo si spegne, e diventa tutto buio, Zero pensa si tratti di una nuova grande prova. Cerca delle porte, in qualche modo esce. Dal Mondo virtuale in cui è cresciuto entra nel mondo, quello reale, dove nevica e fa freddo, non si comunica attraverso schermi, non c'è nulla che lui sappia riconoscere. Inizia da qui la seconda storia di Zero che, in una fuga sempre più pericolosa da chi l'ha cresciuto, dovrà capire la ragione della sua esistenza e dovrà trovare un modo per vivere nel mondo reale. Un mondo complicato dove dentro e fuori, sapori e odori, amore e ribellione esplodono. Ma si può dimenticare come si è cresciuti?

Sophie sui tetti di Parigi
0 0
Libri Moderni

Rundell, Katherine

Sophie sui tetti di Parigi / Katherine Rundell ; traduzione di Mara Pace ; illustrazioni di Terry Fan

Rizzoli, 2015

  • Copie totali: 7
  • A prestito: 4
  • Prenotazioni: 8

Abstract: La mattina del suo primo compleanno, una bambina galleggia nella custodia di un violoncello sulle acque della Manica. A raccoglierla è Charles, un eccentrico ma premuroso scapolo inglese, che decide di prendersi cura di lei. Una cura un po' speciale, perché Charles usa i libri come piatti e permette a Sophie di scrivere sui muri. Per questo, quando la ragazzina compie tredici anni, i servizi sociali minacciano di metterla in un istituto. Allora Charles e Sophie fuggono a Parigi in cerca della madre di lei, con un solo indizio in mano: la targhetta sulla custodia del violoncello che l'ha salvata dal naufragio. L'impresa non è affatto semplice, ma Sophie troverà sui tetti di Parigi un aiuto inaspettato.

Dante il ratto gigante
0 0
Libri Moderni

Nilsson, Frida <1979->

Dante il ratto gigante / Frida Nilsson ; traduzione di Alessandro Storti

Feltrinelli, 2015

  • Copie totali: 6
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Sospettato ingiustamente di furto nella banca per cui lavora, Giustino si fa prendere dal panico e scappa, buttandosi dalla finestra. Piomba dritto in un camion dell'immondizia che lo trasporta fino alla discarica, dove fa la conoscenza di Dante, un ratto di quaranta chili che vive in mezzo alla spazzatura. Pur estraneo alle regole della buona società, il ratto conduce una vita più ordinata ed etica di quella di molti altri. Per esempio, rovista nella discarica e raccoglie tutti gli oggetti in buono stato e li porta al banco dei pegni, convertendoli in moneta sonante. Dunque Dante non è un parassita: svolge un lavoro. All'inizio Giustino è terrorizzato dal ratto gigante e dalle schifezze della discarica. Ma poi si rende conto che Dante è l'unico ad aiutarlo, ad accoglierlo nella propria tana, mentre tutti gli altri lo hanno abbandonato. Poco alla volta capisce quanto fosse superficiale la sua esistenza di un tempo. Nello spirito un po' anarchico e scanzonato della letteratura scandinava per ragazzi, Dante e Giustino formano un'irresistibile "strana coppia", le cui avventure celano temi di grande serietà e rilevanza: quali sono i veri valori nei rapporti interpersonali? E rispetto alla società? E rispetto ai soldi?

Cuori d'ombra
5 0
Libri Moderni

Roncaglia, Silvia - Ferrara, Antonio <1957->

Cuori d'ombra : romanzo / Silvia Roncaglia, Antonio Ferrara

Salani, 2015

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Germania, 1943. I Goldman, una famiglia ebrea di Berlino già duramente provata dalla guerra e dalla persecuzione per leggi razziali antisemite del regime nazista, vengono internati a Terezin. Come molti altri ebrei tedeschi particolarmente in vista, anche loro credono si tratti di un trattamento privilegiato e s'illudono che Terezin sia davvero "la città donata da Hitler agli ebrei", come recita la propaganda nazista. Purtroppo la realtà è un'altra: Terezin si rivela un ghetto-lager di passaggio, e non è che l'anticamera dei campi di sterminio. Qui la sedicenne Sarah Goldman si trova, separata dai genitori, a fare i conti ogni giorno con fame, dolore, lavoro, malattie e privazioni di ogni tipo. Eppure, con la sua fiera bellezza e con la forza della giovinezza, Sarah riesce a trovare il coraggio per andare avanti, per farsi un'amica, per suonare ancora il suo violino, per coltivare sogni e speranze. Conoscerà anche l'amore, ma in un modo che in quel luogo e in quel tempo sembra inconcepibile, perché il giovane Franz che si è invaghito di lei è "il nemico", una SS, l'emblema del persecutore della sua razza. Inconfessabile e inspiegabile, in un luogo deputato all'odio, nasce però un sentimento tra la ragazza ebrea e il giovane nazista che vivono una storia segreta, proibita, dolcissima e amara: un amore fatto più d'ombra che di luce. Una storia delicata e potente, che porta con sé un messaggio universale di speranza, per non dimenticare mai.

Se è una bambina
0 0
Libri Moderni

Masini, Beatrice <1962->

Se è una bambina / Beatrice Masini ; prefazione di Antonio Faeti

BUR, 2015

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Valentina e la voce del pianeta
0 0
Libri Moderni

Petrosino, Angelo <1949->

Valentina e la voce del pianeta / Angelo Petrosino ; illustrazioni di Sara Not

Piemme, 2015

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ciao, sono Valentina! Oggi, in classe, la professoressa Linda ci ha parlato di "sostenibilità" e ci ha spiegato che, prima di tutto, vuol dire "ascoltare" la voce della Terra, che il nostro pianeta è vivo e ha bisogno di attenzioni. E ho capito che un piccolo gesto può cambiare tutto. Ognuno di noi può fare qualcosa per salvare il mondo che ci circonda!

80 miglia
0 0
Libri Moderni

Ferrara, Antonio <1957->

80 miglia / Antonio Ferrara

Einaudi ragazzi, 2015

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Billy guarda la locomotiva ferma sui binari. È bella, alta e possente come una regina. La locomotiva lo chiama e Billy sa che un giorno, un giorno non troppo lontano, sarà lui a montare quel grande cavallo di ferro e a lanciarlo nella prateria.

Reato di fuga
0 0
Libri Moderni

Léon, Christophe <1959->

Reato di fuga / Christophe Léon ; traduzione dal francese di Federico Appel

Sinnos, 2015

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Sébastien ha quattordici anni. I suoi genitori sono separati e un po' immaturi. Lui è viziato e quasi annoiato. Ma una sera, suo padre investe una persona e non si ferma. Loïc ha diciassette anni. Vive solo con sua madre e divide la sua vita tra la scuola e il lavoro in una fattoria. Almeno fino al giorno in cui una macchina pirata investe sua madre. E poi succede che Sebastien e Loïc si incontrano...