E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Trovati 3933 documenti.

Dei nostri fratelli feriti
0 0 0
Libri Moderni

Andras, Joseph <1984->

Dei nostri fratelli feriti / Joseph Andras ; traduzione di Antonella Conti

Fazi, 2017

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: È il 1956, ad Algeri, e Fernand Iveton ha appena piazzato un ordigno nella fabbrica in cui lavora. Sente chiamare il suo nome, si volta e in un attimo i poliziotti gli sono addosso. La bomba viene disinnescata ma, anche se fosse esplosa, non avrebbe ucciso né ferito nessuno. E questo, Fernand, comunista e fervente sostenitore dell’indipendenza algerina, lo sa bene: il suo doveva essere un atto di sabotaggio, un gesto simbolico che avrebbe lasciato un segno, certo, ma negli spiriti, non sui corpi. Eppure, paradossalmente, è proprio il corpo di Fernand a venire marchiato, unica vittima del fantasma dell’esplosione. Arrestato e fatto prigioniero, Fernand viene torturato e martoriato, offeso e umiliato, esposto e infine ghigliottinato. È il corpo di Fernand, le sue spoglie, la sua testa, che l’opinione pubblica reclama, quel corpo troppo ingombrante, troppo pericoloso, perché i comunisti ne prendano apertamente le difese, è quello il corpo sacrificale per il quale tutti i gradi di giudizio confermano la pena capitale e a cui, nel febbraio del 1957, il governo francese (presidente René Coty, ministro della Giustizia François Mitterrand) rifiuta la grazia. Questa è la storia vera di Fernand Iveton, l’unico europeo giustiziato durante la guerra d’Algeria. Ciò che stupisce del giovane Joseph Andras è il rigore della sua scrittura: nessun artificio, mai un allontanamento retorico, ma una ligia prossimità al soggetto della sua narrazione. Dei nostri fratelli feriti è un ibrido tra la testimonianza storica e un’opera poetica, un documento letterario pervaso da una carica morale dirompente che restituisce con pochi, misurati tratti lo spirito di un’epoca.

Sognando la luna
0 0 0
Libri Moderni

Chabon, Michael <1963->

Sognando la luna / Michael Chabon ; traduzione Matteo Colombo

Rizzoli, 2017

  • Copie totali: 10
  • A prestito: 4
  • Prenotazioni: 0

Abstract: È il 1989 quando Michael Chabon, pochi mesi dopo aver pubblicato il suo primo romanzo, I misteri di Pittsburgh, raggiunge la casa della madre, a Oakland, per far visita al nonno gravemente malato. Reso loquace dai potenti antidolorifici, la memoria più nitida, affilata e urgente per l'imminenza della morte, in una settimana l'uomo dispiega davanti al giovane scrittore una storia rimasta sepolta, quasi dimenticata per una vita intera, un fiume alimentato da una molteplicità di affluenti, di voci spesso drammatiche, a volte beffarde, travolgenti per il nipote come per il lettore di oggi. È questa la mappa su cui si compone Sognando la luna, la confessione finale di un uomo a cui il narratore si riferisce sempre e solo come «mio nonno». È un racconto che parla di follia, di guerra e di avventura; che affronta il sesso, il matrimonio, il desiderio; che partendo dal modellismo aerospaziale osserva e descrive l'America di metà Novecento, le aspirazioni tecnologiche e i progressi di una nazione. Eppure, sopra ogni altra cosa, è il ritratto dell'amore passionale e impossibile tra il nonno dell'autore e sua moglie, un'enigmatica donna francese arrivata negli Stati Uniti, profondamente segnata, dopo la guerra. Insieme, a muovere queste pagine è l'impatto distruttivo - eppure così potenzialmente creativo - dei segreti e delle menzogne. "Sognando la luna" è un romanzo in forma di memoir, al tempo stesso una sorta di autobiografia immaginata, capace di descrivere un'epoca nel racconto di una sola vita, contraendo un'esistenza intera in un incontro di appena una settimana. Una bugia che ci porta la verità.

Loving
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Loving : l'amore deve nascere libero / Joel Edgerton, Ruth Negga ; scritto e diretto da Jeff Nichols

Cinema, [2017]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • Prestabile dal: 01/02/2019

Abstract: La storia autentica di una coppia di sposi, divenuta celebre nell'America degli anni '50 per essersi sottratti alle leggi della Virginia con un matrimonio interrazziale. I coniugi Loving, arrestati e condannati, non si arresero e affrontarono una battaglia legale di ben nove anni per il riconoscimento dei propri diritti civili e dello status di famiglia, creando un importante precedente giudiziario fondamentale per la legalizzazione dei matrimoni misti negli USA.

Fiore del deserto
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Fiore del deserto / Liya Kebede, Sally Hawkins, Timothy Spall ; dal bestseller di Waris Dirie e Cathleen Miller ; un film di Sherry Hormann

CG, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 3
  • Prestabile dal: 08/09/2018

Abstract: La vera storia di una donna che ha attraversato il deserto e cambiato il mondo. Waris Dirie, da ragazza nomade nel deserto somalo a top model di successo e ambasciatrice all'Onu per i diritti delle donne. Somalia, Waris ha 12 anni e vive in una tribù nomade nel deserto. Il suo destino è quello di un matrimonio combinato, ma lei non si vuole arrendere. Inizia quindi la sua fuga, che la porta prima a Mogadiscio e poi a Londra, dove comincia a fare lavoretti di ogni genere per mantenersi. Waris non conosce bene l'inglese e vive questa sua situazione di immigrata con spaesamento, finché un fotografo di moda, Terence Donovan, nota la sua incredibile bellezza e la convince a posare...

La più amata
3 1 0
Libri Moderni

Ciabatti, Teresa <1975->

La più amata : romanzo / Teresa Ciabatti

Mondadori, 2017

  • Copie totali: 91
  • A prestito: 60
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Mi chiamo Teresa Ciabatti, ho quarantaquattro anni e non trovo pace. Voglio scoprire perché sono questo tipo di adulto, deve esserci un'origine, ricordo, collego. Deve essere successo qualcosa. Qualcuno mi ha fatto del male. Ricordo, collego, invento. Cosa ha generato questa donna incompiuta?

Nebbia in agosto
0 0 0
Libri Moderni

Domes, Robert <1961->

Nebbia in agosto : la storia vera di Ernst Lossa, che lottò contro il Nazismo / Robert Domes ; traduzione di Anna Carbone e Cristina Proto

Mondadori, 2017

  • Copie totali: 14
  • A prestito: 6
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Nella Germania del Terzo Reich, mentre imperversa l’occupazione nazista e milioni di persone vengono perseguitate, Ernst Lossa si chiede: Perché io? Perché proprio io? Ernst ha solo quattro anni quando, nel 1933, viene separato dalla sua famiglia di nomadi e mandato in un orfanotrofio, e poi da lì trasferito in un riformatorio. Giudicato “irrecuperabile”, all’età di dodici anni viene trasferito ancora, questa volta in un manicomio. Ernst però non si arrende all’immagine di sé che vede riflessa negli sguardi degli altri. Non si sente né diverso, né sbagliato. Nonostante gli orrori nazisti non risparmino neanche i bambini, lui stringe amicizie e vede nascere il suo primo amore, lottando fino alla fine per la salvezza. Tra il 1939 e il 1945 oltre 200.000 persone furono vittime del programma di eutanasia nazista.

Siamo partiti cantando
0 0 0
Libri Moderni

Corradini, Matteo <1975->

Siamo partiti cantando : Etty Hillesum, un treno, dieci canzoni / Matteo Corradini ; illustrazioni di Vittoria Facchini

RueBallu, 2017

  • Copie totali: 12
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Deportata ad Auschwitz Etty Hillesum ha con sé, nello zaino, la Bibbia e una grammatica russa, lingua della madre. L’ultima cartolina postale, indirizzata all’amica Christine van Nooten, è datata 7 settembre 1943: la giovane donna la lascia cadere dal treno diretto al campo. “Abbiamo lasciato il campo cantando, papà e mamma molto forti e calmi, e così Misha. Viaggeremo per tre giorni. Arrivederci da noi quattro”. Muore ad Auschwitz due mesi dopo, il 30 novembre 1943. Muore che non ha ancora trent’anni.

Sully
4 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Sully / Tom Hanks ; un film di Clint Eastwood

WB Home Entertainment, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 19
  • Prestabile dal: 24/09/2018

Abstract: Il 15 Gennaio 2009, il mondo assiste al "Miracolo sull'Hudson" quando il capitano Chesley "Sully" Sullenberger effettua un atterraggio di emergenza col suo aereo nelle acque gelide del fiume Hudson, salvando la vita a tutti i 155 passeggeri presenti a bordo. Tuttavia, anche se Sully viene elogiato dall'opinione pubblica e dai media, che considerano la sua un'impresa eroica senza precedenti, le autorità avviano delle indagini che minacciano di distruggere la sua reputazione e la sua carriera.

Pelé
0 0 0
Libri Moderni

Gatti, Alessandro <1975->

Pelé : il re del pallone / Alessandro Gatti

EL, 2017

  • Copie totali: 12
  • A prestito: 7
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Dai calci tirati per strada a un pallone di stracci ai trionfi con la maglia numero dieci in un Brasile leggendario. La storia del ragazzo che diventò il più grande calciatore di tutti i tempi.

Rita Levi Montalcini
0 0 0
Libri Moderni

Capriolo, Paola <1962->

Rita Levi Montalcini : una vita per la conscenza / Paola Capriolo

EL, 2017

  • Copie totali: 20
  • A prestito: 8
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Una ragazza che, armata del suo microscopio, attraversa la tempesta della seconda guerra mondiale ampliando le frontiere del sapere: dagli esperimenti fatti in casa sino alla conquista del Nobel e oltre...

Per questo mi chiamo Giovanni
0 0 0
Libri Moderni

Garlando, Luigi <1962->

Per questo mi chiamo Giovanni / Luigi Garlando ; illustrazioni di Alessandro Sanna ; prefazione di Maria Falcone

Rizzoli, 2017

  • Copie totali: 5
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Giovanni è un bambino di Palermo. Per il suo decimo compleanno, il papà gli regala una giornata speciale, da trascorrere insieme, per spiegargli come mai, di tutti i nomi possibili, per lui è stato scelto proprio Giovanni. Tappa dopo tappa, mentre prende vita il racconto, padre e figlio esplorano Palermo, e la storia di Giovanni Falcone, rievocata nei suoi momenti chiave, s'intreccia al presente di una città che lotta per cambiare. Giovanni scopre che il papà non parla di cose astratte: la mafia c'è anche a scuola, nelle piccole prepotenze dei compagni di classe, ed è una nemica da combattere subito, senza aspettare di diventare grandi. Anche se ti chiede di fare delle scelte e subirne le conseguenze. Con la prefazione di Maria Falcone e un'intervista all'autore. Età di lettura: da 8 anni.

Newton
0 0 0
Libri Moderni

Olivieri, Jacopo <scrittore e fumettista>

Newton : mago della scienza / Jacopo Olivieri

EL, 2017

  • Copie totali: 25
  • A prestito: 4
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Si può essere scontrosi e attaccabrighe e figli di analfabeti, eppure fare scoperte fondamentali in campi che variano dalla matematica all'astronomia, dalla gravità alla meccanica? La risposta è sì. A patto di chiamarsi Isaac Newton!

Carlo Magno
0 0 0
Libri Moderni

Bruneau, Clotilde <1987-> - Delmas, Vincent <1973-> - Lemercier, Gwendal <1977->

Carlo Magno / sceneggiatura Clotilde Bruneau, Vincent Delmas ; consulenza storica Geneviève Bührer-Thierry ; story-board Robin Recht ; disegni Gwendal Lemercier ; colori Pierluigi Casolino

Mondadori Comics, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Carlo Magno, detto anche Carlo il Grande, divenne re dei Franchi nel 768 d.C., alla morte del padre Pipino il Breve, primo sovrano della dinastia carolingia. La sua epopea è quella di un fi glio di re arrivato a detenere il potere supremo in Europa e a costruire un nuovo sistema politico. Uomo di fede profonda, perseguì sempre obiettivi finalizzati alla diffusione della religione cristiana – con ogni mezzo, sia militare che culturale – e si impose come protettore del papato. Conquistatore carismatico e uomo politico saggio, seppe circondarsi dei più grandi intellettuali dell’epoca e fu protagonista di un momento unico nell’Europa medievale, quando il 25 dicembre 800 venne incoronato Sacro Romano Imperatore.

Generazione perduta
0 0 0
Libri Moderni

Brittain, Vera <1893-1970>

Generazione perduta = Testament of youth / Vera Brittain ; traduzione di Marianna D'Ezio

Giunti, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Nel 1914 Vera Brittain si affaccia alla giovinezza. È brillante e anticonformista, decisa a cambiare un destino di moglie gentile e madre paziente diventando una delle prime donne ammesse in un selettivo college di Oxford. Con l'egocentrismo dei suoi vent'anni, inizialmente Vera considera la grande guerra soprattutto una scomoda interruzione delle proprie attività. Ma la portata degli eventi che stanno travolgendo l'Europa diventa presto chiara: la devastazione non è solo materiale, ma anche psicologica e spirituale. Lasciata Oxford, Vera diventa infermiera volontaria e serve la patria a Londra, a Malta, in Francia, mentre il fratello, il fidanzato, gli amici più cari perdono la vita nelle trincee. Sopravvivere a tutto e tornare a un nuovo genere di "normalità" non sarà facile. Dopo una risurrezione difficile ma necessaria, divenuta scrittrice e giornalista, Vera raccoglie le sue memorie in quest'opera incisiva e struggente, testamento ideale e tributo alla sua generazione. Il libro è un classico della letteratura inglese, perché attraverso la propria storia, vivida e sincera, Vera non racconta soltanto la disillusione e il dolore, ma anche il cammino di maturazione delle idee per le quali ha combattuto tutta la vita, armata solo della sua penna: pacifismo e lotta per i diritti delle donne.

J. F. Kennedy
0 0 0
Libri Moderni

Sgardoli, Guido <1965->

J. F. Kennedy : l'uomo nuovo dell'America / Guido Sgardoli

EL, 2017

  • Copie totali: 9
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un idealista, un sognatore, un uomo ambizioso che desiderava cambiare il mondo. Questo fu per molti J.F.K. Ma i sognatori sono gente scomoda e spesso pagano caro il prezzo della loro illusione.

Rosa Parks
0 0 0
Libri Moderni

Colloredo, Sabina <1957->

Rosa Parks : il no che cambiò la storia / Sabina Colloredo

EL, 2017

  • Copie totali: 30
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 1

Abstract: C'è un no che ha messo in moto la storia. È quello di Rosa Parks, un'umile sarta di colore che rifiuta di cedere a un bianco il posto sull'autobus. In seguito alla sua protesta, Rosa Parks diventa l'eroina e il simbolo delle battaglie per i diritti civili dei neri americani.

SuperSorda!
3 0 0
Libri Moderni

Bell, Cece <1970->

SuperSorda! / Cece Bell ; traduzione di Elena Orlandi

Il Battello a vapore, 2017

  • Copie totali: 28
  • A prestito: 7
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cece è una bambina come tutte le altre, ma un giorno una malattia le porta via l'udito. Così deve mettersi l'apparecchio acustico, che negli anni Settanta è una scatoletta ingombrante e molto vistosa, con un nome che sembra quello di un superpotere: Orecchio Fonico. Cece ha paura di sembrare brutta, che i suoi compagni di scuola la prenderanno in giro e nessuno vorrà diventare suo amico. Ma a poco a poco si rende conto che l'Orecchio Fonico può rivelarsi un alleato molto potente, che le fa sentire cose che nessun suo compagno percepisce. È così che Cece si trasforma in SuperSorda, pronta a vendicare i deboli e a risolvere i problemi di tutti...

The imitation game
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

The imitation game / Benedict Cumberbatch, Keira Knightley

Videa : Eagle Pictures, [2017]

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Durante l’inverno del 1952, le autorità britanniche entrarono nella casa del matematico, cripto-analista ed eroe di guerra Alan Turing per indagare su una segnalazione di furto con scasso. Finirono invece per arrestare lo stesso Turing con l’accusa di “atti osceni”, incriminazione che lo avrebbe portato alla devastante condanna per il reato di omosessualità. Le autorità non sapevano che stavano arrestando il pioniere della moderna informatica. Noto leader di un gruppo eterogeneo di studiosi, linguisti, campioni di scacchi e agenti dei servizi segreti, ha avuto il merito di aver decifrato i cosiddetti codici indecifrabili della macchina tedesca “Enigma” durante la II Guerra Mondiale. Ritratto intenso e inquietante di un brillante e complesso uomo, il film mostra un genio che, sotto una pressione angosciante, ha contribuito a ridurre la durata della guerra e, quindi, a salvare milioni di vite.

I diari bollenti di Mary Astor
0 0 0
Libri Moderni

Sorel, Edward <1929->

I diari bollenti di Mary Astor : il grande scandalo a luci rosse del 1936 / Edward Sorel ; traduzione di Matteo Codignola

Adelphi, 2017

  • Copie totali: 6
  • A prestito: 6
  • Prenotazioni: 4

Abstract: Il segreto che rende questo libro anche fisicamente diverso da qualsiasi altro non è il fascino di un vecchio processo a Hollywood, benché lo scandalo che trascinò Mary Astor in aula, direttamente dal set di Infedeltà, fu uno dei più rumorosi – e, per la stampa, più succulenti – che la storia ancora giovane, ma già parecchio movimentata di Tinseltown avesse fino a quel momento conosciuto. Non sono neanche le esilaranti tavole attraverso le quali Edward Sorel, calandosi nei panni di un disegnatore di tribunale, ha voluto raccontare il caso, trasformandole in un romanzo grafico parallelo a quello scritto. No, il segreto è nella scintilla che ha dato inizio a tutta questa vicenda, il ritrovamento casuale, durante una ristrutturazione d’interni, di alcuni ritagli di giornale che di quel processo tracciavano la cronaca. Leggendoli, Sorel è tornato di colpo, per una specie di incantesimo, il ragazzo che era stato, lo stesso che, fra tutte le stelle del firmamento hollywodiano, proprio Mary aveva scelto come sua: per fornire di quei fatti lontani, con la stessa voce di allora, una ricostruzione del tutto personale. Sembra, a tratti, la trascrizione di un sogno: ma è la rievocazione più efficace e travolgente fin qui creata della città di cartapesta dalla quale, un tempo, tutti i sogni avevano origine.

Una ragazza in cima
0 0 0
Libri Moderni

Brunetti, Francesca <1963->

Una ragazza in cima / Francesca Brunetti ; illustrazioni di Marianna Coppo

Sinnos, 2017

  • Copie totali: 8
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Corda e piccozza per arrivare in cima. Da sola! La storia vera di Henriette D’Angeville che, a metà Ottocento, fu la prima donna a scalare il monte Bianco, sfidando pregiudizi e stereotipi, e aprendo una nuova via nel modo di vivere la montagna e non solo. Henriette fu una scalatrice formidabile per i suoi tempi, ma anche una scienziata all’avanguardia. Una storia avventurosa tra boschi e picchi rocciosi, uomini miopi e donne coraggiose. Alla fine del libro, piccoli suggerimenti per esperimenti ed esperienze da ripetere sui colli dietro casa!