Trouvés 326 documents.

Invocazione
0 0 0

Invocazione / Comitato femminile di Rodengo e di Saiano

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La cartolina porta un'invocazione in rima che le donne di Rodengo e di Saiano indirizzarono ai "fratelli" lontani in guerra. La missiva, inusualmente stampata a colori, fu probabilmente utilizzata anche per raccogliere beni di prima necessità, "lana che scalda", da inviare agli uomini al fronte. Il comitato femminile vedeva unite le "sorelle" di Rodengo e di Saiano, all'epoca due Comuni separati

[La famiglia del postino]
0 0 0

[La famiglia del postino] / G. Bruni

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Ritratto fotografico del postino e messo comunale di Rodengo, signor Angelo Filini, con la moglie e i due figli. Il cappello indossato dall'uomo mostra la sigla R.P, Regie Poste

[Cascina Il Locale a Saiano]
0 0 0

[Cascina Il Locale a Saiano]

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La fotografia mostra la cascina detta "Il Locale", sita in via Biline a Saiano, prima dell'intervento di recupero che la convertì in residence con appartamenti e uffici

Rodengo
0 0 0

Rodengo : Piazzale S. Dionigi

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La cartolina mostra il piazzale S. Dionigi, attualmente piazza Vighenzi, centro del paese di Rodengo, comune distinto da Saiano fino al 1928. Nell'immagine sono visibili l'albergo Prati, demolito nel 1971 per ampliare la strada per Ome, affiancato sulla destra dall'edificio comunale, tuttora sede del Municipio. Il piazzale prendeva nome dalla chiesa di San Dionigi, non più esistente, mentre l'attuale denominazione deriva dall'intitolazione a Gian Battista Vighenzi, segretario comunale che fu uno dei "martiri di Rodengo Saiano" durante la Resistenza

[Strada provinciale per Iseo]
0 0 0

Foto Studio Mirino <Rodengo Saiano>

[Strada provinciale per Iseo] / Foto Studio Mirino

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La fotografia mostra la strada provinciale per Iseo all'altezza del bar tabaccheria Paderni in zona Bettolino a Rodengo Saiano

[Scuole elementari del Bettolino]
0 0 0

Foto Studio Mirino <Rodengo Saiano>

[Scuole elementari del Bettolino] / Foto Studio Mirino

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 2
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Fotografie della Scuola elementare rurale della località Bettolino a Rodengo Saiano. L'edificio è tuttora esistente ma dismesso nella sua funzione scolastica

La sartoria
0 0 0

La sartoria

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Cartolina che mostra tre "fratini di Saiano" al lavoro nella sartoria del Collegio missionario francescano di Santa Maria degli Angeli

[Scorcio di piazza Vighenzi a Rodengo dopo alluvione]
0 0 0

Vivenzi, Mirino <1923-2008>

[Scorcio di piazza Vighenzi a Rodengo dopo alluvione] / Foto Mirino

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La fotografia, scattata dalle finestre dell'edificio comunale, mostra scorcio di piazza Vighenzi di Rodengo, già piazzale S. Dionigi, dopo esondazione del vicino torrente Gandovere. Sulla sinistra della fotografia è visibile la salumeria Boglioni; sul fondo il grande brolo, non più esistente, di Villa Piotti; sul margine destro si intravedono il muro di confine della scuola elementare e la piattaforma della pesa pubblica antistante all'albergo Prati

[Casa di via Ponte Cingoli a Rodengo]
0 0 0

Vivenzi, Mirino <1923-2008>

[Casa di via Ponte Cingoli a Rodengo] / Foto Mirino

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La fotografia mostra casa Boglioni a Rodengo e fu scattata dopo esondazione del vicino torrente Gandovere. Questo edificio di aspetto modesto sorge dove probabilmente si trovava l'antica chiesa di San Dionigi di cui restano scarse tracce documentarie e che la leggenda vorrebbe costruita per volontà di Carlo Magno durante la sua sosta a Rodengo del 774. La lapide sul fronte della casa, posta in essere intorno al 1880 e tuttora visibile, ricorda l'esistenza dell'antica chiesa

[Banda A. Raineri nel giardino di Villa Maria a Saiano]
0 0 0

[Banda A. Raineri nel giardino di Villa Maria a Saiano]

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Fotografia del corpo bandistico di Rodengo Saiano all'interno di palazzo Bettoni-Pirozzi, ora "Villa Maria", di Saiano. In prima fila al centro dell'immagine si riconosce il fondatore del corpo musicale, Alfonso Raineri

[Paesaggio con vigneto e strada sterrata]
0 0 0

[Paesaggio con vigneto e strada sterrata] / Arnaldo Trezzi

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La fotografia mostra strada di campagna di Rodengo Saiano di localizzazione non precisata

[Paesaggio con vigneto e strada sterrata]
0 0 0

[Paesaggio con vigneto e strada sterrata] / Arnaldo Trezzi

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La fotografia mostra strada di campagna di Rodengo Saiano di localizzazione non precisata

[Scorcio di piazza Vighenzi a Rodengo Saiano]
0 0 0

[Scorcio di piazza Vighenzi a Rodengo Saiano]

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 3
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Fotografie di piazza Vighenzi a Rodengo Saiano, già piazzale S. Dionigi, scattate dal cortile della Scuola elementare 'Ai Caduti'. Sono visibili l'albergo-trattoria Prati, demolito nel 1971, e il monumento Ai Caduti nella sua collocazione di allora

[Albergo Prati a Rodengo Saiano]
0 0 0

[Albergo Prati a Rodengo Saiano]

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 2
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Fotografie dell'albergo-trattoria Prati di Rodengo Saiano. L'albergo si trovava in piazza Vighenzi, già piazzale San Dionigi, attiguo all'edificio comunale e fu demolito nel 1971 al fine di ampliare la strada per Ome

[Fontanili di acqua sorgiva in Valzina]
0 0 0

[Fontanili di acqua sorgiva in Valzina] / Arnaldo Trezzi

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La fotografia mostra le cupole di copertura dei fontanili di acqua sorgiva che si trovavano in località Valzina a Rodengo Saiano

[Banda all'ingresso della Scuola Casa San Giuseppe]
0 0 0

Vivenzi, Mirino <1923-2008>

[Banda all'ingresso della Scuola Casa San Giuseppe] / Foto Mirino

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Fotografia del corpo bandistico A. Raineri all'ingresso della scuola delle "suore bianche" di Santa Marta, "Casa San Giuseppe", in località Muraga a Rodengo Saiano. In testa al corteo si riconosce il fondatore della banda, il maestro Alfonso Raineri

[Inaugurazione Circolo ACLI a Saiano]
0 0 0

Vivenzi, Mirino <1923-2008>

[Inaugurazione Circolo ACLI a Saiano] / Foto Mirino

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Fotografia della cerimonia di inaugurazione del Circolo ACLI con esibizione della banda A. Raineri di Rodengo Saiano. Il circolo si trova a Saiano, attiguo al complesso di Villa Maria e alla Chiesa di San Salvatore, nei locali che furono dell'asilo infantile Umberto I. Sul fondo dell'immagine, allineati in via Castello, si riconoscono i parroci delle tre parrocchie del paese: da sinistra a destra, don Kramer (Rodengo), don Domenico Rossini (Saiano), don Ernesto Bozzoni (Padergnone). Direttore del corpo bandistico, il maestro Alfonso Raineri

Saiano Franciacorta
0 0 0

Saiano Franciacorta

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La cartolina relativa al paese di "Saiano Franciacorta" mostra il convento del Calvario sulle pendici del monte Delma, e l'Asilo infantile Umberto I nella sua sede di via Castello, adiacente a Villa Maria e alla Chiesa della Trasfigurazione (San Salvatore). L'asilo di Saiano, intitolato nel 1900 "alla memoria del compianto Re Umberto", rimase in tale sede dal 1898 al 1956

Saluti da Saiano
0 0 0

Saluti da Saiano

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La cartolina mostra Villa Paolina, ora nota come Villa Maria, a Saiano, e Villa Fenaroli in località Corneto

[Alunni di Rodengo Saiano]
0 0 0

[Alunni di Rodengo Saiano]

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Scolaresca di bambini maschi all'ingresso della Scuola elementare "Ai Caduti" di Rodengo Saiano. Ricorrenti sui muri dell'edificio le scritte con falce e martello