E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Trovati 205643 documenti.

Mostra parametri
Il gruppo
0 0
Libri Moderni

O'Connor, Joseph <1963->

Il gruppo / Joseph O'Connor ; traduzione di Elisa Banfi

Guanda, 2015

  • Copie totali: 9
  • A prestito: 5
  • Prenotazioni: 9

Abstract: A Luton, cittadina industriale a cinquanta chilometri da Londra, Roddie Goulding e Fran Mulvey si conoscono al college e tra loro nasce una di quelle amicizie totalizzanti che segnano la vita. Roddie, di origine irlandese, viene da una famiglia lacerata da un terribile dolore; Fran, orfano vietnamita dall'infanzia travagliata, è un ragazzo ombroso e carismatico che gioca con la sua ambiguità anche sessuale. Quello che li accomuna è soprattutto la passione per la chitarra e la tendenza a vedere il mondo come un oceano di canzoni. È l'inizio degli anni Ottanta, e i modelli di riferimento sono David Bowie, Morrissey, i Velvet Underground. Insieme Roddie e Fran fondano un gruppo a cui si uniscono due gemelli di grande talento: la bella violoncellista Trez, l'amore segreto e irraggiungibile di Roddie, e suo fratello Seàn, divertente e solare, alla batteria. Si chiameranno The Ships. In una vicenda che copre venticinque anni di musica e amicizia, allontanamenti e successi, il loro percorso è quello tipico delle rock band: droghe, trasgressioni e vita da strada, incontri con star del calibro di Patti Smith o Elvis Costello, le desolate periferie inglesi, la bohème dell'East Village newyorkese, i concerti all'Hollywood Bowl, fino a un'ultima magica notte a Dublino.

Santa degli impossibili
0 0
Libri Moderni

Bignardi, Daria <1961->

Santa degli impossibili / Daria Bignardi

Mondadori, 2015

  • Copie totali: 75
  • A prestito: 66
  • Prenotazioni: 16

Abstract: "Ho sempre pensato che a Milano sto bene, che è un posto da combattenti, da apolidi, una legione straniera. Che non saprei dove altro vivere. Ho fatto tutto qui: università, figli, matrimonio, lavoro. Milano mi somiglia. Parla poco, non ha tempo, sembra che non si affezioni a nessuno, ma non è così. Milano è come me, va di fretta e cerca di fare tutto meglio che può, nonostante se stessa." Mila è stata una bambina amata e luminosa, una ragazza solitaria: oggi è la moglie di Paolo e la madre di Maddi e dei gemelli, una donna che ha perso il filo del suo destino. Un giorno cede a un impulso segreto, e si ritrova in ospedale. Qui incontra Annamaria, un'insegnante laica che, come le suore, ha fatto voto di povertà, castità e obbedienza. Tramite lei Mila torna in contatto con una figura straordinaria della sua infanzia, santa Rita, la santa degli impossibili, che ha attraversato i secoli con la forza della sua testimonianza: quella di una donna che - a nome di tutte le donne - riuscì a volare oltre ogni ostacolo grazie alla potenza magica di una passione inestinguibile. Attraverso un racconto asciutto e raccolto, Daria Bignardi dà vita a un personaggio inquieto, pieno di contraddizioni, segnato da un bisogno di trascendenza inespresso eppure capace di cogliere l'amore del mondo che silenziosamente ci può salvare.

Malefica luna d'agosto
0 0
Libri Moderni

Guarducci, Cristina

Malefica luna d'agosto / Cristina Guarducci

Fazi, 2015

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Sullo sfondo di una Maremma infuocata e quasi onirica, la storia di un nobile casato in decadenza si disvela a poco a poco nei suoi segreti più oscuri con una serie di episodi bizzarri tra il fantastico e il grottesco. Una strampalata e aristocratica famiglia fiorentina è perturbata dall'esistenza di un mostro, oltre che da faide intestine relative all'eredità. L'intera vicenda si svolge in riva al mare, durante tre giorni e tre notti di luna piena nel mese di agosto, in cui i personaggi intrecciano passioni e rancori, provocano incidenti e malintesi, fino a un'epica risoluzione finale all'interno di uno slabbrato e caotico ospedale. Al centro della storia Gaddo, uomo con le ali, che mostra su di sé i segni di una tara familiare destinata a tramandarsi di generazione in generazione, una deformazione fisica che è prima di tutto segno distintivo e quasi presagio di una forma più sottile di integrità. Un libro sorprendente per la sua capacità di coniugare l'evidente vena fantastica con una penetrante analisi dei personaggi. Un romanzo leggero e allo stesso tempo profondo a rappresentare in forma di fiaba il nostro comune mondo interiore.

Il padiglione d'oro
0 0
Libri Moderni

Mishima, Yukio <1925-1970>

Il padiglione d'oro / Yukio Mishima ; traduzione di Mario Teti

17. ed.

Feltrinelli, 2015

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Dentro
0 0
Libri Moderni

Bonvissuto, Sandro

Dentro / Sandro Bonvissuto

Einaudi, 2015

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cos'è il carcere? La forma architettonica del male. Il carcere è un muro, e il muro è il più spaventoso strumento di violenza esistente. Non si è mai evoluto, perché è nato già perfetto. Tutti i giorni, all'ora d'aria, puoi arrivare a toccarlo col naso per guardarlo così da vicino da non vederlo più. E il muro non è fatto per agire sul tuo corpo; se non lo tocchi tu, lui non ti tocca. Non è una cosa che fa male, è un'idea che fa male. Sandro Bonvissuto ha un'attitudine da speleologo dell'esistenza. Che parli della pena di vivere in galera, della scoperta di quella cosa gigantesca che è l'altro da sé, o di un bambino che impara a correre il rischio di cadere, i suoi pensieri si mescolano sempre a percezioni scandagliate, felicità assaporate, umiliazioni patite, declinazioni del sentimento dell'esistere restituite con la naturalezza e la potenza dell'acqua che scava in profondità. Così, la felicità frastornante che dà l'amicizia può sprigionarsi da tre semplici lettere (Aveva detto 'noi'. E mi sembrò fosse la prima volta che risuonasse quel pronome nell'aria, riferito anche a me. Noi, detto così, ti faceva essere addirittura la metà di una cosa plurale). L'infanzia che non conosce la dittatura del tempo (lo sanno tutti che bambini e orologi sono due cose incompatibili), che è insofferente agli spazi chiusi (perché l'infanzia non ha case, l'infanzia ha strade), è davvero l'unico momento nel quale siamo stati un altro.

Appuntamento a Positano
0 0
Libri Moderni

Sapienza, Goliarda <1924-1996>

Appuntamento a Positano / Goliarda Sapienza ; postfazione e cura di Angelo Pellegrino

Einaudi, 2015

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 1
Una traccia nel buio
0 0
Libri Moderni

Arnaldur Indridason

Una traccia nel buio / Arnaldur Indridason ; traduzione di Alessandro Storti

Guanda, 2015

  • Copie totali: 18
  • A prestito: 17
  • Prenotazioni: 16

Abstract: Il piccolo appartamento è in ordine e il suo anziano proprietario, sdraiato nel letto, apparentemente dorme sereno. Ma la verità è un'altra. Qualcuno ha soffocato nel sonno Stefàn Póròarson, qualcuno che evidentemente la vittima conosceva e a cui ha aperto la porta della casa dove viveva solo da anni. Konràò è un detective di Reykjavik ormai in pensione, ma vuole comunque dare una mano ai colleghi, anche perché un particolare di questo caso colpisce la sua attenzione: sulla scrivania dell'uomo ucciso ci sono ritagli di vecchi giornali risalenti all'epoca della Seconda guerra mondiale, riguardanti un omicidio mai risolto, quello di una bella ragazza ritrovata morta dietro il Teatro Nazionale, ai tempi usato come deposito di approvvigionamento dalle truppe di occupazione britanniche e americane. Perché a Póròarson interessava quella vecchia vicenda? E soprattutto, chi è Póròarson, un uomo che sembra venuto dal nulla, senza parenti né amici? L'indagine di Konràò si muove tra presente e passato, tra la Reykjavik di oggi e quella del 1944, tra leggende popolari, occultismo e depistaggi, fino a sollevare il velo su una verità sconcertante.

Les miserables
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Les miserables : la lotta, il sogno, la speranza, l'amore / Hugh Jackman ... [et al.]

Universal, [2015]

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 2

Abstract: Nella Francia del XIX secolo una appassionante storia di sogni infranti, amori non corrisposti, passioni sacrifici e redenzione. Uno spietato poliziotto continua a dare la caccia a un ex galeotto traditore. Quando prenderà in cura una la figlia di un'operaia della fabbrica di cui è diventato proprietario, la sua vita cambierà per sempre

After
5 0
Libri Moderni

Todd, Anna <1989->

After / Anna Todd ; traduzione di Ilaria Katerinov

Sperling & Kupfer, 2015

  • Copie totali: 47
  • A prestito: 40
  • Prenotazioni: 180

Abstract: Acqua e sapone, ottimi voti e con un ragazzo perfetto che l’aspetta a casa, Tessa ama pensare di avere il controllo della sua vita. Al primo anno di college, il suo futuro sembra già segnato... Sembra, perché Tessa fa a malapena in tempo a mettere piede nel campus che subito s’imbatte in Hardin. E da allora niente è come prima. Lui è il classico cattivo ragazzo, tutto fascino e sregolatezza, arrabbiato con il mondo, arrogante e ribelle, pieno di piercing e tatuaggi. È la persona più detestabile che Tessa abbia mai conosciuto. Eppure, il giorno in cui si ritrova sola con lui, non può fare a meno di baciarlo. Un bacio che cambierà tutto. E accenderà in lei una passione incontrollabile. Una passione che, contro ogni previsione, sembra reciproca. Nonostante Hardin, per ogni passo verso di lei, con un altro poi retroceda. Per entrambi sarebbe più facile arrendersi e voltare pagina, ma se stare insieme è difficile, a tratti impossibile, lo è ancora di più stare lontani. Quello che c’è tra Tessa e Hardin è solo una storia sbagliata o l’inizio di un amore infinito?

Il bambino ombra
0 0
Libri Moderni

Vallgren, Carl-Johan

Il bambino ombra / Carl-Johan Vallgren ; traduzione di Laura Cangemi

Marsilio, 2015

  • Copie totali: 9
  • A prestito: 6
  • Prenotazioni: 16

Abstract: In una calda giornata estiva, un bambino di sette anni scompare misteriosamente in un'affollata stazione della metropolitana di Stoccolma. Una donna sconosciuta dal sorriso gentile lo prende per mano e sale con lui le scale che portano al treno, ma quando il padre raggiunge il binario, della donna e di suo figlio non c'è più traccia. Molti anni più tardi, ormai adulto, anche il fratello di quel bambino, Joel Klingberg, sembra essersi improvvisamente dissolto nel nulla. In cerca di un aiuto che la polizia non le vuole dare, la moglie decide di rivolgersi a Danny Katz, un vecchio amico di Joel dei tempi del servizio militare. Danny - quarantaquattro anni, ex interprete al ministero degli Esteri, ex traduttore e programmatore di software alla Difesa, ed ex tossicodipendente - è una sorta di nerd delle lingue e dell'informatica che gestisce una modesta agenzia di traduzione. Pur ritenendo che per cercare un imprenditore scomparso la sua competenza in fatto di lingue slave e siti russi pirata non sia poi così fondamentale, in nome della vecchia amicizia decide di accettare l'incarico. Ma la strada che porta a Joel è piena di insidie e scavare tra i segreti della ricchissima famiglia Klingberg, potente dinastia d'industriali, potrebbe costargli la vita.

La ragazza del treno
0 0
Libri Moderni

Hawkins, Paula <1972->

La ragazza del treno / Paula Hawkins ; traduzione di Barbara Porteri

Piemme, 2015

  • Copie totali: 52
  • A prestito: 46
  • Prenotazioni: 409

Abstract: La vita di Rachel non è di quelle che vorresti spiare. Vive sola, non ha amici, e ogni mattina prende lo stesso treno, che la porta dalla periferia di Londra al suo grigio lavoro in città. Quel viaggio sempre uguale è il momento preferito della sua giornata. Seduta accanto al finestrino, può osservare, non vista, le case e le strade che scorrono fuori e, quando il treno si ferma puntualmente a uno stop, può spiare una coppia, un uomo e una donna senza nome che ogni mattina fanno colazione in veranda. Un appuntamento cui Rachel, nella sua solitudine, si è affezionata. Li osserva, immagina le loro vite, ha perfino dato loro un nome: per lei, sono Jess e Jason, la coppia perfetta dalla vita perfetta. Non come la sua. Ma una mattina Rachel, su quella veranda, vede qualcosa che non dovrebbe vedere. E da quel momento per lei cambia tutto. La rassicurante invenzione di Jess e Jason si sgretola, e la sua stessa vita diventerà inestricabilmente legata a quella della coppia. Ma che cos'ha visto davvero Rachel?

Storia della pioggia
0 0
Libri Moderni

Williams, Niall <1958->

Storia della pioggia / Niall Williams ; traduzione di Massimo Ortelio

Pozza, 2015

  • Copie totali: 10
  • A prestito: 8
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Ruth Swain, viso affilato, labbra sottili, pelle pallida incapace di abbronzarsi, lettrice di quasi tutti i romanzi del diciannovesimo secolo, figlia di poeta giace a letto, in una mansarda sotto la pioggia, "al margine tra questo e l'altro mondo". Un giorno è svenuta al college, e da allora, malata, trascorre le sue ore in compagnia dei libri ereditati dal padre. Romanzi, racconti e versi attraverso i quali si avventura su sentieri sconosciuti, apprende cose che pochi sanno: che Dickens, ad esempio, soffriva d'insonnia e di notte passeggiava per i cimiteri; o, ancora, che da giovane Stevenson aveva attraversato la Francia dormendo sotto le stelle, in compagnia di un'asina. Mentre la pioggia batte sul tetto della mansarda, Ruth rovista così tra i libri e legge e raduna attorno a sé tutto quello che può: la vecchia edizione arancione di Moby Dick della Penguin, la copia di Ragione e sentimento con il ritratto di Jane con la cuffietta in testa, le memorie del Reverendo, il bisnonno che nella sua mente assomiglia al vecchio Gruffandgrim di Grandi speranze, gli appunti di Abraham, il nonno, che anziché abbracciare la chiamata del Signore abbracciò quella della pesca al salmone, i quaderni da bambino su cui Virgil, figlio di Abraham e suo amato genitore, annotava con la matita le sue poesie. Storie che, come tutte le storie, si raccontano e si leggono per scacciare il male di vivere o, come nel caso di Ruth, per mantenersi ancora "al margine tra questo e l'altro mondo".

Passerà anche questa
0 0
Libri Moderni

Busquets, Milena <1972->

Passerà anche questa / Milena Busquets ; traduzione di Roberta Bovaia

Rizzoli, 2015

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 8

Abstract: Bianca è una donna indomabile: quarant'anni, allergica alle convenzioni, si affida solo all'istinto di sopravvivenza per scegliere le strade della propria vita. Si è sposata due volte e due volte ha abbandonato questi tentativi di normalità diventati gabbie troppo strette. Possiede un'esuberanza infantile e sfrontata che la rende complice dei suoi due figli. Il sesso è, il migliore anestetico che conosca contro i dolori dell'esistenza, compreso quello recente per la perdita della madre. E che diventa ancora più necessario nei giorni del lutto, in cui passa dal letto dell'ex marito alle stanze d'albergo che divide con il nuovo amante. L'irruenza del primo e la trasgressione adolescenziale che vive con il secondo, però, la lasciano smarrita. La villa di famiglia a Cadaqués, un villaggio di pescatori in Costa Brava, le appare allora come l'unico rifugio sicuro in cui portare i figli, due amiche e i due ex mariti e dove incontrare di nascosto l'amante. Ma sono giorni che scivolano senza un centro, in cui Bianca vive in balia di quel che la circonda. Fino a quando il candore di Cadaqués di notte sulla riva del mare argentato, una vecchia canzone argentina che parla di un passato sconosciuto e il nitore della costa al mattino, le sveleranno un nuovo inizio.

Una famiglia quasi perfetta
0 0
Libri Moderni

Shemilt, Jane

Una famiglia quasi perfetta / Jane Shemilt

Newton Compton, 2015

  • Copie totali: 19
  • A prestito: 15
  • Prenotazioni: 52

Abstract: Jenny è un medico, sposata con un famoso neurochirurgo e madre di tre adolescenti. Ma quando la figlia quindicenne, Naomi, non fa ritorno a casa dopo scuola, la vita perfetta che Jenny credeva di essersi costruita va in pezzi. Le autorità lanciano l'allarme e parte una campagna nazionale per cercare la ragazza, ma senza successo: Naomi è scomparsa nel nulla e la famiglia è distrutta. I mesi passano e le ipotesi peggiori, rapimento, omicidio, diventano sempre più plausibili, ma in mancanza di indizi significativi l'attenzione sul caso si affievolisce. Jenny però non si arrende. A un anno dalla sparizione della figlia, sta ancora cercando la verità, anche se ogni rivelazione, ogni tassello sembra allontanarla dalle certezze che aveva. Presto capisce che le persone di cui si fidava nascondono terribili segreti, Naomi per prima. Seguendo le flebili tracce che la ragazza ha lasciato dietro di sé, Jenny si accorgerà che sua figlia è molto diversa dalla ragazza che pensava di aver cresciuto...

Lo Hobbit. La battaglia delle cinque armate
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Lo Hobbit. La battaglia delle cinque armate / dal regista della trilogia de "Il Signore degli anelli"

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • Prestabile dal: 23/10/2016

Abstract: L’epica conclusione delle avventure di Bilbo Baggins, Thorin Scudodiquercia e della Compagnia dei Nani. I Nani di Erebor hanno preteso la restituzione delle vaste ricchezze della loro madre patria, ma ora devono affrontare le conseguenze per aver scatenato il terrificante Drago Smaug, contro gli uomini, le donne ed i bambini indifesi di Pontelagolungo.

Lo Hobbit. La desolazione di Smaug
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Lo Hobbit. La desolazione di Smaug / dal regista della trilogia de "Il Signore degli anelli"

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • Prestabile dal: 09/10/2015

Abstract: Lo Hoibbit Bilbo Baggins, il mago Gandalf e 13 Nani continuano il loro viaggio alla riconquista del Regno dei Nani di Erebor. Lungo la strada incontreranno Beorn il cambia pelle, lo sciame di ragni giganti di Mirkwood, gli Elfi della foresta e infine un uomo chiamato Bard che li condurrà a Lake-Town. Finalmente giunti alla Montagna solitaria, si troveranno a affrontare il pericolo più grande.

Lo Hobbit. Un viaggio inaspettato
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Lo Hobbit. Un viaggio inaspettato / dal regista della trilogia de "Il Signore degli anelli"

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 2

Abstract: Sessant'anni prima che Frodo desse inizio al suo viaggio verso Gran Burrone e oltre, suo zio Bilbo Baggins si godeva la calma della Contea e l'assenza di avventure fino al giorno in cui Gandalf il Grigio non si presentò alla sua porta e lasciò su di essa un segno. Poco dopo, uno dopo l'altro 12 nani e il loro capo Thorin Scudodiquercia, prendevano possesso della casa dello hobbit Bilbo e della sua dispensa, per arruolarlo e partire con lui alla riconquista del vecchio regno dei nani, Erebor, da troppo tempo nelle grinfie del terribile drago Smaug.

La stagione degli innocenti
0 0
Libri Moderni

Bjork, Samuel <1969->

La stagione degli innocenti / romanzo di Samuel Bjork ; traduzione di Ingrid Basso

Longanesi, 2015

  • Copie totali: 22
  • A prestito: 21
  • Prenotazioni: 26

Abstract: Nel folto di una foresta norvegese immersa nel silenzio, c'è qualcosa di inatteso. Qualcosa di crudele. La giovanissima vittima è impiccata a un albero e ha al collo l'unica traccia lasciata dall'assassino: un cartello con scritto "Io viaggio da sola". La gravità del crimine spinge la polizia di Oslo a riaprire una speciale unità investigativa, la più efficace ma anche la più irregolare, e a richiamare in servizio il veterano Holger Munch. Sovrappeso, divorziato, solitario e appassionato di enigmi, Munch è un uomo all'apparenza gioviale che però dentro di sé nasconde un abisso. Ma è anche il secondo miglior investigatore della polizia norvegese. Il migliore in assoluto è la sua collaboratrice, Mia Krüger, e Munch sa di aver bisogno di lei per venire a capo di quel terribile enigma. Ma deve riuscire a convincerla a tornare in azione. Mia infatti sta attraversando il momento peggiore della sua vita. Eppure, anche nella più cupa disperazione, niente può fermare le sue capacità di intuizione. È lei a cogliere l'indizio che era sotto gli occhi di tutti e che nessuno ha visto, il segno più terrificante lasciato dal killer. Un segno che non lascia spazio a dubbi: questa vittima è soltanto la prima di una lunga serie. Solo Mia e Holger possono impedire che la fine dell'inverno diventi una strage di innocenti, soltanto loro possono fermare una mano omicida che presto colpirà vicino... Molto vicino.

Il gatto venuto dal cielo
0 0
Libri Moderni

Hiraide, Takashi <1950->

Il gatto venuto dal cielo / Hiraide Takashi ; traduzione di Laura Testaverde

Einaudi, 2015

  • Copie totali: 6
  • A prestito: 4
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un gatto entrò nella loro vita. E la cambiò per sempre. Chibi si autoinvita nella cucina di una coppia che sembrava non avere più nulla da dirsi, e come una brezza dolce e scatenata spazza via i silenzi che dividevano marito e moglie. Giorno dopo giorno, le visite della piccola ospite - Chibi rifiuterà sempre di farsi adottare: è uno spirito libero lei! - regalano gioie nuove, scoperte continue, un modo diverso di prendersi cura l'uno dell'altro. Hiraide Takashi ha saputo raccontare con il passo enigmatico e saggio dei gatti la splendida storia di un amore ritrovato.

Il segreto degli angeli
4 0
Libri Moderni

Läckberg, Camilla <1974->

Il segreto degli angeli / Camilla Läckberg ; traduzione di Laura Cangemi

Marsilio, 2015

  • Copie totali: 127
  • A prestito: 115
  • Prenotazioni: 261

Abstract: Un giorno di Pasqua all'inizio degli anni settanta, la famiglia Elvander scompare senza lasciare tracce dall'isola di Valö, al largo di Fjällbacka. La tavola è apparecchiata a festa, ma in casa è rimasta solo la piccola Ebba, una bimba di un anno. Fu crimine o sparizione volontaria? Molti anni dopo, Ebba torna all'isola. Ha appena perso un figlio di tre anni e, nel tentativo di rimettere insieme i pezzi della sua vita, decide col marito di trasferirsi nella casa della sua infanzia. Ma i lavori di restauro portano alla luce misteriose tracce di sangue, e un incendio doloso complica il rientro. Patrik e Erika, che da tempo fanno ricerche sul mistero mai risolto della scomparsa degli Elvander, fiutano la pista.