Community » Forum » Recensioni

Eroi dell'Olimpo. Il figlio di Nettuno
4 5 0
Riordan, Rick <1964->

Eroi dell'Olimpo. Il figlio di Nettuno

Mondadori, 2013

  • Copie totali: 81
  • A prestito: 25
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Percy si risveglia da un lungo sonno e non ricorda nulla di sé, a parte il proprio nome. Perfino il Campo Mezzosangue gli sembra un luogo estraneo, e l'unica traccia che riesce a evocare dal passato è una ragazza: Annabeth. Hazel dovrebbe essere morta, ma è più viva che mai. Ora, a causa di un terribile errore commesso nella sua vita precedente, il futuro del mondo è in pericolo. Frank discende da un dio, secondo i racconti di sua madre, eppure lui non ne è affatto convinto: quando si guarda allo specchio vede un ragazzo goffo e paffuto. Ma ora che si ritroverà coinvolto nella nuova missione di Percy Jackson e dovrà spingersi fino ai ghiacci dell'Alaska per salvare il mondo dall'ira della divina Gea, dovrà credere in se stesso più che mai. Percy Jackson torna con una nuova avventura, in cui i semidei della mitologia greca e romana dovranno unirsi per difendere la Terra e risolvere la misteriosa Profezia dei Sette. Età di lettura: da 12 anni.

607 Visite, 5 Messaggi

Libro stupendo!!!

Elisa Ghisetti
12 posts

Caspita! Che libro! È davvero S.t.u.p.e.n.d.o! Leggetelo! (Beh, prima vi conviene leggere tutti gli altri...) Percy for president!

come tutta la saga anche questo libro è stupendo!!!!!!!

Se devo essere sincera mi era piaciuto di più il primo libro di questa nuova saga, perchè questo l'ho trovato un po' troppo lento rispetto agli standard. I personaggi nuovi sono molto interessanti, in particolare Hazel e Frank, e la nuova amichetta-arpia Ella è davvero simpatica. A leggere di Percy che aveva perso la memoria mi doleva il cuore, visto tutto ciò che ha passato, ma alla fine una volta recuperata torna tutto nella "normalità".

Se devo essere sincera mi era piaciuto di più il primo libro di questa nuova saga, perchè questo l'ho trovato un po' troppo lento rispetto agli standard. I personaggi nuovi sono molto interessanti, in particolare Hazel e Frank, e la nuova amichetta-arpia Ella è davvero simpatica. A leggere di Percy che aveva perso la memoria mi doleva il cuore, visto tutto ciò che ha passato, ma alla fine una volta recuperata torna tutto nella "normalità".

  • «
  • 1
  • »

5999 Messaggi in 4881 Discussioni di 694 utenti

Attualmente online: Ci sono 25 utenti online